WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere. Teofrasto

> Home > Eventi a Bologna del 21-11-2018 > Mostre e Cultura > La riforma della prescrizione @Sala Feste-...

La riforma della prescrizione @Sala Feste- Palazzo Malvezzi

La riforma della prescrizione @Sala Feste- Palazzo Malvezzi

 

 

Il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha annunciato già qualche settimana fa la riforma della prescrizione. Tale riforma prevede la sospensione della prescrizione dopo il primo grado di giudizio ed è stata inserita tramite un emendamento al ddl anti-corruzione, più noto come “spazza-corrotti”. La riforma verrà votata in aula il 19 Novembre ma entrerà in vigore solo dal 2020, termine entro il quale, a detta del Ministro della Giustizia, verrà effettuata una “riforma epocale del processo penale”. Secondo Sinistra Universitaria, ma, in realtà, soprattutto secondo praticamente tutto il mondo dell’Accademia, l’Unione delle Camere Penali e parte della magistratura, questa riforma è una riforma incostituzionale, ingiusta e persino inutile e improduttiva. E’ incostituzionale perché oltre a violare l’art.111 della Costituzione che prevede il principio della ragionevole durata del processo, viola anche, almeno indirettamente, l’art.27.2 e 27.3, rispettivamente principio della presunzione di innocenza e della rieducazione della pena. E’ ingiusta perché una riforma del genere porterebbe alla nascita di quella che il Prof.Tullio Padovani, mostro sacro del diritto penale italiano, ha definito “il processo eterno”, esponendo i cittadini al rischio di restare ostaggio dello Stato e dei tempi della giustizia, in totale contrasto con un’idea di Stato liberal-democratico e contro la concezione stessa di stato di diritto. Inutile e mproduttiva perché, in realtà, leggendo i dati, scoprirete che oltre il 60% dei processi che vanno in prescrizione si prescrivono nella fase delle indagini preliminari, e dunque intervenire sul primo grado significa intervenire su una fase del processo in cui meno il 30% dei processi si prescrive. Per velocizzare i tempi della giustizia, dunque, questa riforma non pare essere la giusta soluzione. Per approfondire l’argomento e capirne meglio le criticità costituzionali e non solo, ne parleremo con: Prof. Avv. Vittorio Manes (Professore Ordinario Diritto Penale UniBO) Dott. Riccardo De Vito (Presidente Magistratura Democratica) Avv. Francesco Antonio Maisano (Vice-presidente Camera Penale F. Bricola Bologna) CI VEDIAMO IL 21 NOVEMBRE ALLE ORE 17, A PALAZZO MALVEZZI, SALA FESTE

Dati Aggiornati al: 19-11-2018 10:50:24

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 21-11-2018 alle 17:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Palazzo Malvezzi

Indirizzo: Via Zamboni 22 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento