WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Bologna del 28-11-2018 > Musica e Spettacoli > Afghanistan: enduring freedom

Afghanistan: enduring freedom

Afghanistan: enduring freedom

 

 

AFGHANISTAN: ENDURING FREEDOM " The Great Game: Afghanistan" è un affresco teatrale commissionato dal Tricycle Theatre, la più grande officina di teatro politico inglese, a tredici autori tra i più interessanti del teatro anglofono. “È un esempio di quel teatro anglofono che ci piace e ci somiglia, e la vicenda dei rapporti tra Occidente e Afghanistan è metafora di tutti gli errori fatti in Asia. Ci sembra importante riaffermare la nostra fiducia nella capacità del teatro di raccontare grandi storie e di tornare ad avere una funzione “epica”, nel senso di elemento catalizzatore di una comunità attorno a grandi temi di interesse comune, di strumento utile per leggere il mondo contemporaneo e interrogare la storia. I testi che danno vita all’epopea di Afghanistan sono un esempio perfetto del ruolo centrale che a nostro avviso il teatro può tornare ad avere nella comunità degli uomini. I diversi autori ci restituiscono il risultato di un lavoro di ricerca storica spesso accuratissimo, ma lo trasformano in vero teatro, emozionante, toccante e a volte poetico”. AFGHANISTAN: ENDURING FREEDOM è composto da cinque tesi che raccontano il periodo 1996-2010: • " Il leone di Kabul" di Colin Teevan • " Miele" di Ben Ockert • " Dalla parte degli angeli" di Richard Bean • " Volta stellata" di Simon Stephens • " Come se quel freddo" di Naomi Wallance traduzione Lucio De Capitani regia Ferdinando Bruni e Elio De Capitani con Claudia Coli, Michele Costabile, Enzo Curcurù, Alessandro Lussiana, Fabrizio Matteini, Michele Radice, Emilia Scarpati Fanetti, Massimo Somaglino, Hossein Taheri, Giulia Viana scene e costumi Carlo Sala video Francesco Frongia luci Nando Frigerio suono Giuseppe Marzoli co-produzione TEATRO DELL'ELFO e EMILIA ROMAGNA TEATRO FONDAZIONE in collaborazione con Fondazione Campania dei Festival-Napoli Teatro Festival foto di Laila Pozzo

Dati Aggiornati al: 22-11-2018 11:33:51

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 28-11-2018 al 02-12-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Arena del Sole Bologna

Indirizzo: Via Indipendenza 44 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento