WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Bologna del 22-05-2019 > Musica e Spettacoli > JungleArmy & OneDropFellas

JungleArmy & OneDropFellas

JungleArmy & OneDropFellas

 

 

Dopo la presentazione del libro " Non si ruba sul latte versato" , un libro sullo sciopero dei pastori sardi (https://www.facebook.com/events/2074428579333867/?ti=cl), apriamo Nautilus per una serata di socialità e presa bene! 🔸 MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 🔸 Start h.20 @N/Aut - Nautilus Autogestito ➡ Jungle Army ➡ Sir Elephant from One Drop Fellas 🔴Jungle Army nasce a Bologna all'inizio del 2008 dall'incontro tra percorsi musicali differenti, inizialmente new roots e jungle, per poi evolversi presto verso sonorità più propriamente caraibiche quali la dancehall e il nuovo ragga style giamaicano; composto da Papa Dome (mc-selecta), King Marco (selecta), Jayreel (mc) e Jahccoman (singer-mc), il gruppo si caratterizza fin da subito per lo stile coinvolgente, proponendo uno spettacolo musicale completo di selezioni mixate accuratamente e live showcase su riddim sia editi, sia autoprodotti. Dopo un pò di " gavetta" nella yard universitaria bolognese del Ponte di Via Libia, Jungle Army inizia a promuovere e/o partecipare ad eventi musicali di dimensione notevolmente maggiore, dapprima in centri sociali e spazi autogestiti, e poi nei principali club e circoli della città. Da ottobre 2011 è resident sound al Sottotetto Soundclub, storica sede della musica reggae nel capoluogo emiliano. Nell'autunno 2012 porta a casa la coppa nella semifinale del " Brand New Soundkilla Cup Clash" . A Febbraio 2014 esce la prima produzione internazionale, il singolo di Jahccoman " Real Ganjaman" in featuring niente meno che con i Ward 21; a Gennaio 2015 esce il primo riddim targato Jungle Army prodotto nell'album " Strade di Paese" di Mattune, su cui si esibiscono 12 mc's della scena italiana tra cui lo stesso Mattune, Virtus e Gamba the Lenk. Senza dimenticare le radici della musica reggae, ma sempre con un occhio di riguardo alle novità provenienti dall'isola e non solo, Jungle Army comincia ben presto a diffondere il proprio sound in giro per l' Italia, dal Veneto alla Sicilia, dall'Emilia-Romagna alla Puglia e all'Abruzzo; vanta collaborazioni con artisti e dj della scena nazionale e internazionale quali Ken Boothe, Skatalites, Johnny Osbourne, Horace Andy, Mr. Vegas, Assassin, Junior Kelly, Jah Mason, Perfect, Protoje, Congo Natty, Lt. Stitchie, Junior Cat, Ward 21, Aidonia, Spice, Leftside, General Levy, Skarra Mucci, Mellow Mood, Train To Roots, Clementino, 99 Posse, Africa Unite, Brusco e molti altri ancora. 🔴Nato come un " sound" foundation, il progetto Onedrop Fellas vede la luce a Cosenza,in un giorno imprecisato di Novembre nel 2008; Inizialmente composto da Fosco aka Sir Elephant e Vincenzo aka Cenzino, il nucleo originale prende parte alle prime dancehall cittadine, facendosi conoscere per le selezioni solo in vinile che spaziavano dallo ska al rocksteady, dal reggay al roots. Nell'anno seguente si uniranno al progetto Jkob e Dj Kerò, che andranno ad infoltire la crew. I primi due anni sono densi di serate al fianco di artisti e sound sia italiani che internazionali ( Rodigan, Gappy Ranks, Anthony B, Brusco, Sud Sound System, Alborosie, Macro Marco, Kiave, Gioman e Killacat, Eman, Madkid, Dancehall Soldiers, Mama Marjas , Boom da bash, Treble, Dj war,Lampa Dread, dj 'Mbatò, Dawn Penn, Dj Lugi; Moddi, Dj trix …) che portano Onedrop fellas ad essere un nome noto nella ormai fervida scena reggae/dancehall calabrese. Il 2010 è l'anno del cambiamento per il sound. Infatti la line-up si stabilizza in quelli che sono i componenti attuali, la percezione musicale diviene più ampia e sopratutto Onedrop si cimenta con la diffusione via etere di reggae music. Infatti proprio in quel' anno nasce " Warm-up" , prima incarnazione radiofonica della crew, sulle storiche frequenze di Radio Ciroma. Jkob, grazie al suo oscuro passato nella bass music, influenza ancor di più il suono, contaminando le selezioni con tunes acide fra la Jungle, D'nb e Dubstep, che caratterizzano il primo mixtape, " Irie-beat" , uscito in collaborazione con la net label Sud Under Beat. Nel frattempo, consolidatasi l'esperienza negli studi di Piazzeta Toscano, Onedrop porta sui 105.7 un nuovo format radiofonico, " Fellas Galore" , attualmente l'unico programma radiofonico dedicato interamente alla musica reggae e dancehall nell'etere calabrese, a cui dal 2014 prendono parte Mella e Rosco (dancehall soldiers).Nel 2015 prende parte per la prima volta ad un soundclash, Il “Mortal Kombat soundclash” ,ottenendo buoni risultati e nel Novembre dello stesso anno conquista la prima coppa vincendo il “ Thrill Kill Soundclash”, Promosso da Dancehall soldiers e One love hi-powa, a Roma contro Black soul.Attualmente il sound è composto da Sir Elephant (Dj /selecter/ promoter) e Jkob ( Selecter/Producer). ----------------------------------------------------------------- ----------------------------------------------------------------- Nautilus è taglio sulla tela, interruzione del discorso. Nel monologo del potere si moltiplicano i singulti, le pause, gli enjambement. In lotta per il messaggio, nella città-scontro, nuovi strappi sul profilo urbano. Irriducibili alla sintesi, garanzia dell’entropia. Nautilus è bug, errore nel sistema conservativo, corpo virale in diffusione. Non si metabolizza. Nautilus è hub, collettore di esperienze, casa per insubordinabili. Macchina collettiva equipaggiata per tutti gli spazi, i tempi e tutti i terreni. Corpo ospitale in correnti ostili, mobile in ambiente mobile. Nautilus è navicella meticcia in movimento. Nautilus oscilla, si ibrida, sfrutta i venti, accelera e colpisce. Nautilus combatte per moltiplicarsi, Nautilus colpiscono. Comunità in lotta contro il proprio ambiente, rete pervasiva di solidarietà, network espansivo, relazioni contagiose e in riproduzione. Rapporti, spalla a spalla, contro il nostro tempo. Malware sociale, syntax error, squilibrio nel sistema. Nautilus è un progetto contro la città vetrina, impatto di realtà nell’eden dei saperi neutri, parzialità belligerante nell’arena universitaria. Nautilus è un vettore di conflitto sociale e autonomia. Nautilus è sintomo che, nella falsa bonaccia, cresce la burrasca. Nautilus è a Bologna - Via San Giacomo, 11 🔸 Non rubare, non spacciare, odia fascisti e polizia, rispetta lo spazio e chi lo attraversa! 🔸

Dati Aggiornati al: 16-05-2019 00:11:27

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Mercoledì 22-05-2019 alle 20:00

Dove: N/Aut - Nautilus Autogestito

Indirizzo: Via San Giacomo 11 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento