WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Bologna del 18-06-2019 > Musica e Spettacoli > Opere d'arte festival - stand-up comedy,...

Opere d'arte festival - stand-up comedy, talk e altre velleità

Opere d'arte festival - stand-up comedy, talk e altre velleità

 

 

Lo Sgargabonzi, VaLerio LundiNi, Nicolò Falcone, Danilo Masottie molti altri ancora da annunciare, sul palco della Velostazione Dynamo Bologna per una rassegna (dicono di chiamarlo festival) organizzata da Off Bologna e Collettivo HMCF. Di stand-up comedy, talk, spettacoli comici, libri, musica, arte - o così si fa per dire - e altre discussioni sulla critica velleitaria che non servivano a nessuno. 3 giorni a ingresso gratuito nel centro storico della città di Bologna, dalle 19.00 fino a 0.00, tutti i giorni. Di seguito il programma, che vedrà arricchirsi nei prossimi giorni di altre cose: Martedì 18 Giugno 21.50 - Ricky Cantoni Comedy, stand up comedian bolognese. Travolgente, surreale, divertente, vi porterà battuta dopo battuta nel mondo della sua folle immaginazione. Organizza tutti i Lunedì la rassegna di Stand Up Comedy Italia al BrewDog Bar Bologna. 22.00 - Lo Sgargabonzi live - " speciale #metoo" Lo Sgargabonzi torna a Bologna con un irripetibile live a tema. Questa volta parleremo del grande rimosso di questa società dopo lo scandalo dell'olio di colza e i fidget spinner: le donne. A tutti i convenuti, in regalo un’app per smartphone che se vedi una ragazza carina in metropolitana e te ne innamori ti dice chi è, quanti anni ha, poi le materializza sul sedile accanto un'orchidea bellissima, screziata e pallida e, lontano un oceano, provoca un piccolo episodio ischemico a Harvey Weinstein. Si chiama " app interflora ero solo una bambina abbiamo combattuto tanto le mie lacrime si confondevano nella pioggia e allora mi chiesi cosa ne restava della lezione di Strehler free" . Free perché c'è anche la versione premium che ti regalano 20 petroliere al giorno, ti arrivano proprio tutte a casa continuamente con gli autoarticolati. Mercoledì 19 Giugno 19.30 - Danilo " Maso" Masotti - Quello degli Umarells e tanto altro vs Riccardo Paccosi - " Belli e bannati" Uno spettacolo per ribadire il dominio dei social network sul nostro immaginario. In forma di talk show, di siparietti teatrali, di canzoni e di burattini, si forniranno risposte alle seguenti domande: - Quando Facebook ti blocca le funzioni, è una sfiga o un'opportunità? - Facebook dà dipendenza? Se sì, che male c'è? - Su Facebook si rimorchia di più o si rimorchiava meglio quando non c'era Facebook? - E' meglio Bologna o Viterbo? 21.30 - Valerio Lundini - " penultima data del tour mondiale" Tra una spiacevole corsa in taxi per raggiungere il teatro e una gara di laicita fra due appassionati di Papa Francesco; tra un " Ted Talk" all’americana su frasi fatte e social network e improvvisi quiz televisivi con verbosi concorrenti telefonici, Valerio Lundini mette in piedi lo spettacolo " Penultima Data del Tour Mondiale" , in cui rivivono e convivono forzatamente tra loro alcuni degli sketch che non poteva proporre, come autore, ad altri proprio per una sua difficoltà a spiegarli. Giovedì 20 Giugno 21.30 - Nicolò Falcone - " Io, campione" “Io, campione” è il primo spettacolo del veneziano Nicolò Falcone. Si tratta di un monologo satirico aggressivo, nel quale il pubblico viene invitato a mettere da parte la “pietas” e a condividere la rabbia e la frustrazione di chi sa di aver ragione, ma non riesce a trarne vantaggio. Il progetto di diventare avvocato, la vittoria del mondiale di Monopoly e il rapporto con la sua ragazza saranno gli spunti per raccontare al pubblico il punto di vista del ragazzetto viziato a cui la vita e la famiglia non hanno mai fatto mancare nulla. Si dice che il comico debba partire dalla critica di se stesso, per poi andare a criticare gli altri. In “Io, campione” questo è esattamente quello che viene offerto al pubblico. Tranne la parte della critica di se stesso. INGRESSO GRATUITO. tu porta le velleità, noi mettiamo il resto.

Dati Aggiornati al: 22-05-2019 11:13:33

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 19:00 dal 18-06-2019 al 20-06-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Velostazione Dynamo Bologna

Indirizzo: Via dell'Indipendenza 71/z Bologna

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento