WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Bologna del 12-07-2019 > Musica e Spettacoli > Proiezione di Death Squad at the Lab (25/6/99)L

Proiezione di Death Squad at the Lab (25/6/99)L

Proiezione di Death Squad at the Lab (25/6/99)L

 

 

(proiezione gratuita riservata soci AICS) Michael Nine è uno degli artisti più discussi, odiati e ammirati della scena power electronics/noise americana. E' attivo fin dagli anni 90, ha fatto uscire una marea di documenti fra cassette, vhs, dvd, cd con diversi progetti. Si è esibito più di 200 volte in giro per il mondo e una costante del suo lavoro è sempre stata l'intensità estrema delle sue performance. E' impossibile non provare nulla durante uno dei suoi concerti, che sia rabbia, repulsione, disgusto, piacere o altro. Nel novembre del 2018 un piccolo gruppo di fortunati ha assistito a una sua esibizione come MK9 a Bologna, al Freakout Club, all'interno di un piccolo tour italiano. Ovviamente anche gli altri artisti che partecipavano alla serata trattavano suoni estremi (The Rita, Vomir e Rusalka non scherzano), ma mi è sembrato di percepire che è stato il set di Michael a lasciare un segno particolare in molti dei presenti. Il suo progetto più celebre è Death Squad, e una delle performance che l'ha reso leggendario nella nicchia della scena (ma anche oltre) è proprio quella del 25/6/99 a San Francisco. Probabilmente ne' concettualmente ne' come resa sonora è la cosa migliore che Michael ha prodotto, e non sono sicuro di come lui stesso la consideri dopo 10 anni, ma si tratta di uno di quegli show la cui memoria viene tramandata, travisata, manipolata di bocca in bocca, di post in post. Io stesso ricordavo alcuni particolari in modo totalmente diverso prima di aver visto il video. Lo show comincia con delle proiezioni video piuttosto pesanti e dell'audio abrasivo come al solito. L'artista siede ad un tavolo. Dopo qualche minuto l'audio e i video cambiano radicalmente, virando su musica anni 40. Si accende una luce sul tavolo. Sopra: delle lamette, un bicchiere con un liquido, una siringa, una pistola (vera) e dei proiettili (veri). Michael si inietta quello che c'è nella siringa. Si taglia profusamente. La gente comincia ad andarsene. Carica la pistola, ribalta il tavolo, scende fra il pubblico con un microfono. Punta la pistola (carica) in faccia ai pochi membri del pubblico rimasti, e grida i suoi testi. La telecamera rimane fissa, probabilmente anche chi stava girando se n'è andato. Michael ha recentemente caricato la registrazione video della performance su youtube (prima disponibile in poche copie su VHS e successivamente DVD), rendendola finalmente accessibile da un pubblico ampio. Si può odiare o amare, ma penso che questo video sia un documento importante nella storia del mio genere musicale preferito e probabilmente anche per l'arte performativa degli ultimi anni. Se siete anche lontanamente interessati al genere, o nel vedere qualcosa di davvero al limite, vi consiglio di venire. (di Nicola Vinciguerra)

Dati Aggiornati al: 09-07-2019 23:45:43

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 12-07-2019 alle 21:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Ikigai Room Bologna

Indirizzo: via nosadella 15 A Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento