WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Bologna del 06-11-2019 > Musica e Spettacoli > Trilogia Della Fine Del Mondo | Piccola Compagnia...

Trilogia Della Fine Del Mondo | Piccola Compagnia Dammacco

Trilogia Della Fine Del Mondo | Piccola Compagnia Dammacco

 

 

Una iniziativa del Centro La Soffitta - Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna in partnership con DAMSLab PICCOLA COMPAGNIA DAMMACCO TRILOGIA DELLA FINE DEL MONDO a cura di Gerardo Guccini Dal 6 al 9 novembre a Bologna, la Piccola Compagnia Dammacco presenta l’intera Trilogia della fine del mondo: 6 novembre, presso DAMSLab/Teatro alle ore 21, L’INFERNO E LA FANCIULLA 7 novembre, presso DAMSLab/Teatro alle ore 21, ESILIO 8 novembre, presso DAMSLab/Teatro alle ore 21, QUADRILOGIA NASCOSTA (presentazione dei tre libri sul lavoro della Compagnia editi da L’arboreto Edizioni e lettura di alcuni brani tratti da L’ultima notte di Antonio) 9 novembre, presso DAMSLab/Teatro alle ore 21, LA BUONA EDUCAZIONE La Piccola Compagnia Dammacco nasce dall’incontro fra Mariano Dammacco, regista, attore e teatrante pedagogo, e Serena Balivo, attrice. La sua ricerca procede dall’interazione fra la composizione drammaturgica e il lavoro d’attore, che, intrecciandosi, si definiscono e riconoscono l’una nell’altro. Questo modo di procedere sviluppa tematiche, problemi e rovelli dell’uomo contemporaneo, costruendo architetture allegoriche che coniugano visione e realtà, corpo e linguaggio, presenza e altrove. Sulla scena, vengono a manifestarsi personaggi che precipitano in esperienza scenica stati contemporanei di realtà. Ad apparire agli occhi dello spettatore sono le loro forze interiori, che moltiplicano i segni e i significati della danza fra corpo dell’attore e parola detta. Il teatro della Piccola Compagnia Dammacco si definisce attraverso una drammaturgia in prosa poetica, che coltiva gli strumenti dell’ironia, della comicità, del grottesco. Il suo fine non è imitare la realtà, ma viverla e restituirla attraverso “realtà non realistiche” che parlino del reale, dando voce a drammi condivisi dal coro sociale, dalla collettività. Il progetto presentato alla Soffitta riunisce con il titolo di Trilogia della fine del mondo tre spettacoli della compagnia: L’inferno e la fanciulla (2014), Esilio (2016), La buona educazione (2018). Accanto ai segni di crisi – e quasi al loro interno – questi lavori disseminano sintomi di speranza che hanno per oggetto la crescita, il ritorno dell’avulso e l’incontro fra le generazioni. Sotto la Trilogia della fine del mondo c’è dunque una Trilogia del mondo nuovo: l’una e l’altra vengono per la prima volta rappresentate di seguito, accentuandone l’unità sostanziale, nell’ambito del progetto Soffitta.

Dati Aggiornati al: 14-10-2019 23:20:13

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 06-11-2019 al 09-11-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La Soffitta - Università di Bologna

Indirizzo: piazzetta Pier Paolo Pasolini, 5b Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento