WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Bologna del 19-11-2019 > Musica e Spettacoli > Corpi contesi - Le nuove figure...

Corpi contesi - Le nuove figure dell'esorcismo

Corpi contesi - Le nuove figure dell'esorcismo

 

 

Discutiamo assieme della tesi di Giuseppe Frau, neo laureato alla triennale di Antropologia, Religioni e Civiltà Orientali presso l'Università di Bologna. L’esorcismo è un fenomeno sfuggente, mutevole, antico, antecedente alla nascita del cristianesimo stesso ma al contempo diffuso tutt’oggi in ambito cristiano. Nonostante siano presenti numerosi studi su esorcismi e possessioni presso popolazioni “altre”, nel mondo Occidentale l’antropologia classica ha sempre faticato a trovare un contatto con questa realtà, relegandola, in tacito assenso al paradigma medico egemone, a una dimensione patologica o a un rito marginale. I pochi studi antropologici odierni tendono ad essenzializzare la dinamicità del fenomeno al dualismo esorcista – posseduto, concentrandosi sulle dinamiche rituali che accompagnano il percorso di liberazione dell’attore sociale, tralasciando spesso l’analisi di tutto quel delicato iter diagnostico che porta esorcista e persona a convincersi della presenza concreta del demonio. Il lavoro di tesi qui presentato indaga, partendo da presupposti storici e da interviste sul campo, le complessità intrinseche alla fase diagnostica dell’esorcismo all’interno di una diocesi toscana. In questa infatti è presente una figura nuova, che ha il compito specifico di individuare la possibile azione straordinaria del demonio e di scartare tutti quei casi che esulano dalla giurisdizione dell’esorcista: il pre-esorcista. Le interviste a questi soggetti e la frequentazione del campo hanno permesso di far luce sui delicati rapporti di forza che intercorrono tra i modelli simbolico-interpretativi di esorcisti e ossessi, evidenziando come sul corpo dell’attore sofferente si contendano diversi modelli esplicativi, tutti dotati di senso e portatori del potere di comprendere l’irrazionalità profonda della sofferenza. In questa contesa, nel rapporto tra pre-esorcista e soggetto sofferente, emerge come l’agency individuale negozi costantemente le varie “opportunità di senso” alla luce della propria esperienza, mostrando la natura intrinsecamente esperienziale della sofferenza e delle sue rappresentazioni. Vi aspettiamo Martedì 19 Novembre, alle ore 19, in via Belmeloro 1/e! Non mancate!

Dati Aggiornati al: 14-11-2019 17:29:04

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 19-11-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Rete Degli Universitari Bologna

Indirizzo: via Belmeloro 1/e Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento