WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Bologna del 27-11-2019 > Mostre e Cultura > Das Kapital nel XXI secolo

Das Kapital nel XXI secolo

Das Kapital nel XXI secolo

 

 

CICLO DI INCONTRI SUI TRE LIBRI DEL CAPITALE 👉 con il professor Giorgio Gattei 📌 Università di Bologna 🕐 18.30-21.00 📅 27/11, I libro 04/12, II libro 11/12, III libro 📖 L’opera a cui K. Marx ha sacrificato, per sua stessa ammissione, “la salute, le gioie della vita e la famiglia”*, ovvero Il Capitale, ci insegna che l’instabilità del capitalismo e le sue crisi ricorrenti non trovano adeguata spiegazione nel pensiero economico borghese, che considera le crisi come perturbazioni temporanee e non come fenomeni intrinseci all’accumulazione capitalista. Nel riproporre un ciclo di incontri col professor Giorgio Gattei sui tre libri che compongono Il Capitale, puntiamo a una formazione generale che tenti di guardare al mondo nella sua completezza, senza il timore di non essere all’altezza (o ancor più, onniscienti), ma delineando le linee guida per un’interpretazione di classe degli avvenimenti più disparati. Al lato opposto, la formazione particolare, specifica su un dato argomento, si realizza a partire dalle esigenze della pratica. Di fronte all’arretramento delle forze di classe in occidente e alla scomposizione del mondo del lavoro, riteniamo necessario recuperare l’impostazione marxiana e gli strumenti che essa ci offre per rilanciare un lavoro culturale e politico che ci consenta, in quanto comunisti, di essere all’altezza dei tempi. Comprendere il portato generale e ancora terribilmente valido delle pagine di Marx, epurate dalla patina del tempo e dal diverso contesto specifico di riferimento, può essere una strada avvincente sulla quale procedere rigorosamente verso la riappropriazione di un patrimonio ancora tanto vivo. Le illusioni in merito alla fine della dialettica storica tra classi sociali si sono rivelate fallaci. Gli ideologi dei think-thank neo-liberali, che dopo il crollo dell’Unione Sovietica avevano scommesso sull’armonioso dispiegarsi della globalizzazione dei mercati a guida statunitense, sono stati smentiti dall’instabilità finanziaria che ha caratterizzato gli ultimi trent’anni, culminata con lo scoppio della crisi sistemica nel 2008. La costruzione di un’alternativa è il punto fondamentale del nostro discorso politico. Nel mare delle battaglie, opposizioni, proposte che portiamo avanti, la possibilità di immaginare e proporre un’alternativa si configura esattamente come il punto mediano tra l’abbattimento del discorso del padrone, e quindi la nostra autonomia culturale, e la costruzione di una nostra identità pienamente e consapevolmente di classe e popolare. La battaglia culturale è battaglia ideologica, e questa di declina in identità. Come? Quando? Nella lotta consapevole, informata, formata. * Lettera di K. Marx a S. Meyer, 30 Aprile, 1867

Dati Aggiornati al: 21-11-2019 07:21:57

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 27-11-2019 al 11-12-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Alma Mater Studiorum - UniversitĂ  di Bologna

Indirizzo: Via Zamboni, 33 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A BOLOGNA