WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Bologna del 18-01-2020 > Mostre e Cultura > Wojtek night. Alfredo Palomba, Andrea Donaera e...

Wojtek night. Alfredo Palomba, Andrea Donaera e Claudia D'Angelo

Wojtek night. Alfredo Palomba, Andrea Donaera e Claudia D'Angelo

 

 

Doppia presentazione targata Wojtek Edizioni. Alfredo Palomba presenta il romanzo Teorie della comprensione profonda delle cose, segnalato dalla giuria del XXX° Premio Italo Calvino. Lo stesso autore, insieme a Andrea Donaera e Claudia D'Angelo presentano l'antologia Vocabolario minimo delle parole inventate, a cura di Luca Marinelli. sabato 18 gennaio, ore 19:00 La confraternita dell'uva // Libreria - Cafè - Wine Bar via Cartoleria 20/b Bologna TEORIE: Il ricordo di un’antica torre aleggia sulla città di Paesone e sulla Valle del fiume Scafato. Questo segno di un mondo remoto – un sogno, un’epifania, un varco – domina lo scenario in cui si muovono personaggi apparentemente lontani l’uno dall’altro: l’autore di un blog anonimo, un ragazzino geniale, un aspirante poeta, un tossicodipendente che crede di essere un cavaliere errante, un trentacinquenne disturbato. Irregolari e dissonanti, ciascuno diretto verso un personale orizzonte degli eventi, i protagonisti appaiono fedeli solo alla verità del loro stesso sguardo: come ammassi stellari, procedono esibendo le proprie certezze – la propria particolare geometria – “circondati da segni da decifrare e mettere insieme per provare a ricomporre il mosaico e acquisire una visione il più globale possibile, che riveli il senso, la teoria della comprensione profonda delle cose. VOCABOLARIO: Di solito le parole sono gli strumenti che gli scrittori usano per creare e animare i loro mondi: mondi ancora inesistenti che si servono di parole esistenti per essere narrati. Nel Vocabolario minimo delle parole inventate è come se questo rapporto si invertisse e i mondi degli scrittori, i loro racconti, diventassero il mezzo per dare vita a nuove parole: parole inventate che si servono di mondi immaginari per essere dette, scritte, narrate. Un esperimento letterario polifonico in cui ventidue scrittori italiani della litweb si confrontano in modo eterogeneo con il racconto di una parola da loro stessi inventata per comporre un nuovo lessico che rende esprimibile ciò che fino a un momento prima è stato inespresso.

Dati Aggiornati al: 04-01-2020 19:36:42

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Sabato 18-01-2020 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: La confraternita dell'uva // Libreria - Cafè - Wine Bar

Indirizzo: Via Cartoleria 20/B Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A BOLOGNA