WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Bologna del 24-01-2020 > Mostre e Cultura > Exploded BOOKS di Mara Di Giammatteo | Art City

Exploded BOOKS di Mara Di Giammatteo | Art City

Exploded BOOKS di Mara Di Giammatteo | Art City

 

 

In occasione di Art City Bologna 2020, il 24 | 25 | 26 gennaio lo Studio ospita " Exploded Books" di Mara di Giammatteo, installazione a parete di teche/libri che contengono altri libri salvati o recuperati dal macero, ritrascritti con pittura, cancellazioni e cuciture, svelando attraverso l'intervento grafico dell'artista, nuovi racconti, o più letture di una stessa storia, fili e parole che si intrecciano con l'inchiostro stampato, per diventare ancora materia. Il filo che porta l'artista a lavorare sulla " cucitura" dei libri esplosi, è l'arte della memoria, da sempre campo d'indagine della sua ricerca artistica ed affidata al potere mnemonico della parola scritta, stampata, sussurrata, come elemento grafico e pittorico, e di conseguenza anche olfattivo, citando Proust e il suo ricordo per le madaleine. Le opere che Mara Di Giammatteo espone pretendono quindi dal fruitore un coinvolgimento sensoriale: teche in legno come reliquiari che si trasformano in solidi libri o scrigni che aprono al mondo pagine salvate dalla distruzione; come una seconda pelle, riconquistano la propria esistenza materica ed attraverso gli interventi grafici e di cucitura, si riappropriano di nuove forme di scrittura ed altri significati. Cancellare parole affinchè esse rimangano per sempre, scrittura che diventa tridimensionale e scappa dalla sua forma stessa attraverso fili di lana che ricordano l'inchiostro o i capelli umani. Nel gioco della rimembranza attuata dall'artista, il messaggio provocatorio richiama all'essere umano, alla concretezza dell'esistenza, dove " l'Erinnerung" attraverso la scrittura e gli oggetti, sembrano essere sostanzialmente infiniti corpi da abitare o abitati, passaggi concreti ed in mutazione dell'umana presenza. Bio MARA DI GIAMMATTEO Artista Visiva e Docente in tecniche pittoriche e disegno, per scuole pubbliche e private. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Bologna, allieva del Maestro Concetto Pozzati. Nel 1996 si diploma in Pittura con una ricerca di tesi dal titolo “Percorsi di Memoria nell’opera artistica di Christian Boltanski”, artista con il quale ha collaborato nell’allestimento della sua retrospettiva dal titolo “Pentimenti” (maggio 1997) a Villa delle Rose, Bologna. Sin da giovanissima partecipa in numerose mostre nazionali ed internazionali; vince alcuni premi e concorsi come il 1° Premio IDEAIDS, per la realizzazione d un'immagine pittorica per la giornata mondiale di sensibilizzazione alll’Aids, Palazzo dei Notai, Bologna. Dal 2002 al 2006 vive ed opera a Londra, dove realizza alcune personali e progetti grafici. Nel 2006 torna in Italia e si dedica anche al campo dell'illustrazione per l'infanzia, " Le leggende della montagna addormentata" Edizioni Ideasuoni (2001) , " La ricetta favolosa" Edizioni Media (2008), " Abbecedario del buon terrestre" Edizione Ricerche&Redazioni (2015), sono alcuni titoli fra i progetti che costituiscono la sua attuale occupazione. E’ presente con un suo lavoro nella Collezione d'arte della West Room Gallery di New York, e del 1° Museo della Donna in Arte in Italia, a Scontrone (AQ). A. Giulio Zimarino descrive i suoi lavori nel volume '900 Artisti ed Arte in Abruzzo e Maria Livia Brunelli per collettive della MLB Gallery, Ferrara. Docente per la International Yehudi Menuhin Foundation Mus-e Bologna in progetti artistici e di tessitura per bambini nelle scuole. Come ricercatrice e per ampliare le sue ricerche sulla " memoria" fa formazione in Tecniche di tessitura ad arazzo e tintura naturale ed attualmente insegna queste tecniche per il Museo della Civiltà Contadina di Bentivoglio Bologna, per les libellules Studio e La Rubia Peregrina.

Dati Aggiornati al: 12-01-2020 23:39:17

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 17:00 dal 24-01-2020 al 26-01-2020
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: les libellules Studio

Indirizzo: via San Vitale 40/2 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento