WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...libero + gratuito + utile = WikiEventi...

> Home > Eventi a Bologna del 23-01-2020 > Corsi > Abitare con il vento

Abitare con il vento

Abitare con il vento

 

 

Lo sguardo dell'altro, come un vento soffia su frammenti segreti racchiusi nelle cellule e nel loro respiro organico. Il passato riecheggia nel presente come cenere che danza tra le foglie. Cenere è quello che resta dei ricordi che bruciano di vergogna. Cenere che cancella le tracce, nascosta negli anfratti. La cenere con cui i nostri antenati producevano la lisciva con cui lavavano i panni sporchi. E' in questo contesto che il presente, con la sua sfuggente pluralità, solleva frammenti di storie polverose, tra rovine rurali e monolitiche periferie. Da questa materia ventosa mi lascio infuocare in un moto che del ricordo risuona in un infinito imperfetto presente. Abitare con il vento è una performance d'improvvisazione nata dall'incontro con gli studenti e le insegnanti della scuola di Italiano per stranieri di CDA. La proposta è il risultato di una ricerca sul movimento estatico e la risonanza del momento passato nello spazio del presente dove il corpo materia incontra nell'interazione un fuoco che alimenta il gioco dei limiti e delle possibilità. Il processo di ideazione ha coinvolto gli studenti in una riflessione collettiva sul tema della vergogna e dei tabù. La loro partecipazione è stata determinante nella riflessione sul movimento e la scelta del frammento nella drammaturgia. Su di me. Sono videografa e performer. La mia ricerca rotea intorno alla relazione tra corpi, storia e città attraverso ibridazioni artistiche tra il linguaggio della performance e il video documentario. Sto terminando un dottorato di ricerca in arti performative per l'Universidade de Lisboa sui processi creativi e la relazione tra espressione corporea e autocensura del performer. Nel 2016 ho ideato Presente imperfetto, laboratorio itinerante sul ruolo delle narrazioni dominanti nell'autocensura. Partendo dall'esplorazione di pratiche performative e lo studio dell'effimero della presenza, il laboratorio sviluppa performance site specific, con il coinvolgimento di partecipanti professionisti e non della performance.

Dati Aggiornati al: 20-01-2020 11:00:44

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Corsi

Quando: Giovedì 23-01-2020 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Camere d'aria

Indirizzo: in Via Guelfa 40/4 Bologna

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento