WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Firenze del 19-01-2018 > Musica e Spettacoli > Tu es libre

Tu es libre

Tu es libre

 

 

PROSA TU ES LIBRE di Francesca Garolla regia Renzo Martinelli con Liliana Benini, Maria Caggianelli Villani, Francesca Garolla, Viola Graziosi, Alberto Malanchino, Alberto Onofrietti assistente alla regia Riccardo Motta luci Mattia De Pace suono Giuseppe Ielasi suono eseguito da Gabriele Neotti scene Renzo Martinelli costumi Laura Claus direzione tecnica Paolo Casati organizzazione Lela Talia distribuzione Andrea Maltagliati produzione Teatro-i Milano testo finalista premio Riccione per il Teatro 2017 Haner è partita per la Siria. Si è unita a Daesh e, così, ha aderito ad un sistema sociale, culturale, etico del tutto differente da quello a cui noi apparteniamo. Ma Haner non ha origini mediorientali, non è un’immigrata, non è un’emarginata, non è stata manipolata e non è pazza. Haner è una giovane donna francese che può fare, ed essere, tutto ciò che vuole. Haner è libera di scegliere, semplicemente mette in atto la propria libertà. Una libertà che si mostra in tutta la sua violenza. Una libertà feroce, che non si fa controllare, definire o interpretare, che va oltre il valore della morte e della vita, oltre la comprensione e al di là di qualsiasi previsione. In sette giorni, la madre, il padre, un innamorato e un’amica di Haner tentano di dare un senso alla sua storia e attraverso le loro parole la stessa autrice, in scena, cerca una possibile definizione all’improbabile, oscena, incredibile libertà di Haner. Bastano sette giorni per cercare di comprendere il perché della scelta di Haner? Esiste questo perché? Solo sette giorni - sette come sette sono i giorni della creazione, nella Bibbia e nel Corano – e solo il tempo dello spettacolo per capire quanta e quale libertà siamo davvero in grado di tollerare. Perché, al di là di tutto, Haner, quando sceglie, è libera. Ma noi sappiamo accettare una libertà per cui la vita non è necessariamente un valore? Una libertà per cui l’individuo non è bene prezioso da difendere, ma solo funzione o frammento di una comunità? Una libertà che uccide? Tu es libre significa: tu sei libero. Ma se sei libero dovresti riuscire ad accettare la libertà dell’altro. In ogni caso. info e prenotazioni: 055.7135357 - 055.7130664 prenotazioni@teatroflorida.it Barbara Magnavacchi vi aspetta da TE' E Caffe' per un ristoro! www.teatroflorida.it #Stagione1718

Dati Aggiornati al: 06-01-2018 09:39:17

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 19-01-2018 al 20-01-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Cantiere Florida

Indirizzo: Via Pisana 111/R Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento