WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Firenze del 27-01-2018 > Musica e Spettacoli > MICHELE SCERRA - " Torneranno i poeti" ...

MICHELE SCERRA - " Torneranno i poeti" ● Circolo Il Progresso ● La Chute

MICHELE SCERRA - " Torneranno i poeti"   ● Circolo Il Progresso ● La Chute

 

 

La Chute associazione culturale presenta Michele Scerra in concerto " Torneranno i poeti" Ingresso posti a sedere: 6 euro (+ 2 euro tessera La Chute 2018) Info e prenotazioni: 333.7662434 339.8615225 assculturalelachute@gmail.com --------------- Michele Scerra, presenterà il suo primo disco solista “Torneranno i poeti” (Il carro matto/IRD), accompagnato alle percussioni da Emanuele Sestito. Un lavoro accolto dalla critica specializzata con grande entusiasmo.
Il disco infatti é stato menzionato fra le migliori uscite del 2017 dai siti MusicMap e Sound36MusicMagazine.

“E' una buona penna Scerra, adagiato su folk afoso, meticco e introverso” (Rumore)
“Testi incisivi, spesso a sfondo politico, amari. Ottimo album” (Radiocoop)
“Un lavoro che fin dai primissimi ascolti si sa imporre come una validissima alternativa al cantautorato “indie” italiano contemporaneo, riportando al centro dello storytelling l’importanza di un incedere lento e cadenzato che faccia apprezzare maggiormente la profondità non circonvoluta dei testi”(Distorsioni)
“Un album degno di essere annoverato fra le più intriganti riletture della patria tradizione ascoltate quest’anno” (MusicMap)
“Un disco essenziale nei suoni e che si muove con una certa sicurezza all’interno di territori folk blues” (Il Manifesto)
Sarà un live folk/blues in un'ipotetica terra senza confini, fra il mediterrano e gli Stati Uniti. Sono storie di solitudini, di passione, di potere.


Michele Scerra
Cantautore calabrese con la barba, ma profondamente anti hipster classe 1982.
Si forma artisticamente a Firenze, dopo i primi gruppi in bilico tra folk e canzone d'autore (nel 2006 è fra i finalisti dello storico Rock Contest di ControRadio) nel 2008 fonda insieme ad altri musicisti l' Orchestra del Rumore Ordinato.

Pubblica due dischi: “Mestierante” nel 2009 e “La Terra” nel 2012”, di cui è cantante/chitarrista e autore, in bilico fra blues e psichedelia. Gira l'Italia in lungo e in largo con un'intensa attività live dividendo il palco con artisti del calibro di Hugo Race, Paolo Benvegnù, Luigi De Gregori Grechi, The Gang, Tom Russel, Robyn Hitchcock, Massimo Bubola, Bocephus King e tanti altri

Nel 2012, partecipa al Tenco Ascolta alla tappa di Piombino e sempre con la band negli anni è ospite più volte del Buscadero day e del Townes Van Zandt International Festival.

Interessato alla libertà, alla bellezza, alla verità, ai conflitti sociali. Scrive canzoni sensibili, d'amore e di passione. E' un fan della complessità, è profondamente idealista e non crede al beneficio della sintesi.

Dal 2014 comincia il percorso a nome proprio. Apre i concerti di Vinicio Capossela nella prima edizione de “La Sila suona bee” a 1800 mt di altezza e Irene Grandi . Ottiene la menzione speciale per il miglior testo al Premio Bindi 2014 con il brano Il Circo Gelsomino ed è finalista a Botteghe d'Autore.
Da solista collabora con diversi musicisti sia in studio che live.
Nel 2017 esce il primo disco solista ”Torneranno i poeti” (Il carro matto/IRD), che ha visto la partecipazione di molti musicisti (Gianfranco de Franco, Davide Calabretta, Giovanni De Sossi, Fulvio Renzi).
Un lavoro sulla ricerca della bellezza, un disco politico, passionale, empatico.

Dati Aggiornati al: 19-01-2018 08:31:44

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 27-01-2018 alle 21:45
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Arci Progresso Firenze

Indirizzo: Via Vittorio Emanuele II 135 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento