WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Firenze del 09-02-2018 > Mostre e Cultura > Foiba rossa: Norma Cossetto, storia di...

Foiba rossa: Norma Cossetto, storia di un'italiana

Foiba rossa: Norma Cossetto, storia di un'italiana

 

 

IN RICORDO DEI MARTIRI DELLE FOIBE E DEGLI ESULI ISTRIANI, DALMATI E GIULIANI VENERDì 9 FEBBRAIO ore 20 cena sociale - ore 21 conferenza FOIBA ROSSA - STORIA DI NORMA COSSETTO con Emanuele Merlino - Vice-Presidente del " Comitato 10 Febbraio" e autore del fumetto. Casaggì Firenze - via Frusa 37 (stadio) - 055/5000825 Nel 2017 c'è ancora chi crede che le foibe siano state una forzatura di qualche storico sprovveduto e non genocidio e una pulizia etnica ai danni degli italiani. Siamo negli anni della Seconda guerra mondiale, sul confine orientale. E gli slavi, guidati dal comunista Tito, strappano centinaia e centinaia di italiani dalle loro case e li portano via. Li trascinano fino ai bordi di quei crepacci naturali che sono, appunto, le foibe: imbuti che sprofondano nelle voragini della terra fino a 200 metri. I partigiani titini mettono gli abitanti di quei luoghi in riga, con un filo di ferro legato al polso, fino a formare una catena umana. Il primo della fila viene fucilato e con il suo peso trascina nella foiba tutti gli altri. Vivi. 350mila persone fuggirono, ma tra loro non c'era Norma Cossetto, diventata l'esempio emblematico di quello che le donne subirono in quei giorni bui della nostra storia. Norma aveva 24 anni quando, il 24 settembre 1943, un gruppo di partigiani irruppe in casa sua, a Santa Domenica di Visinada (Pola), razziando tutto. Il giorno successivo tornarono e la prelevarono con la forza, imponendole di aggregarsi alle bande comuniste di Tito. Norma si rifiutò. Allora la rinchiusero in una caserma, la legarono ad un tavolo e la violentarono senza sosta. Infine la seviziarono, pugnalandole i seni e torturandola nei genitali. Stanchi e soddisfatti, quindi, decisero di gettarla ancora viva nella prima foiba che capitò loro a tiro. Una storia tragica, che appartiene alla nostra Nazione. Una storia che deve essere raccontata e conosciuta, affinché possa finalmente costruirsi una coscienza di popolo capace di edificare, anche sul ricordo di questi martiri italiani, il futuro della nostra Patria. VENERDì 9 FEBBRAIO ore 20 cena sociale - ore 21 conferenza FOIBA ROSSA - STORIA DI NORMA COSSETTO con Emanuele Merlino - Vice-Presidente del " Comitato 10 Febbraio" e autore del fumetto. Casaggì Firenze - via Frusa 37 (stadio) - 055/5000825 Un evento con Ferrogallico e Comitato 10 Febbraio.

Dati Aggiornati al: 27-01-2018 07:45:42

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 09-02-2018 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Casaggi Firenze

Indirizzo: via Frusa 37 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento