WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere bene è meglio che vivere. Aristotele

> Home > Eventi a Firenze del 02-02-2018 > Food & Drink > Buono, nòvo, nostro.

Buono, nòvo, nostro.

Buono, nòvo, nostro.

 

 

Questo weekend al Primo Piano ospitiamo il temporary dedicato all'olio con la presenza dell'azienda Frantoio La Corte di Bindo Brilli. . . . . Al temporary saranno disponibili i piatti della tradizione toscana: - Fettunta, la merenda dei bambini; - Ribollita, un concentrato di Toscana; - Zuppa di ceci, una vecchissima ricetta familiare. Inoltre, sarà possibile acquistare le bottiglie da 0.5, 0.75 e 1L d'olio prodotto dall'azienda. 🌱La gastronomia toscana della tradizione è completamente legata all’olio. . . . . . SCOPRI L'AZIENDA 🔽 Frantoio la Corte è un luogo di pura bellezza. Situato nelle cantine di una villa storica che domina il punto d’incontro fra il Mugello e la val di Sieve all’altezza di Dicomano, è dotato della miglior tecnologia di molitura ed estrazione dell’Olio Extra Vergine di Oliva. Quali sono i fattori fondamentali per la produzione di un olio Extravergine di qualità superiore? - Momento della raccolta. Le olive sono raccolte al loro miglior grado di maturazione. - Rapidità. Fra la raccolta e la molitura non passano più di 24 ore, meglio 12. Questo esclude i difetti più comuni nell’olio e preserva gli elementi aromatici e fenolici. - Conservazione. L’olio è delicato, teme la luce e sbalzi di temperatura, assorbe gli odori con cui entra a contatto. Una corretta conservazione rende l’olio un prodotto stabile e longevo, capace di far emergere le proprie caratteristiche per oltre 2 anni. Gli Antichi Romani sapevano già tutto su come fare bene l’olio anche per esperienze più antiche. Loro consideravano l’olio più pregiato che nominavano Oleum Acerbum ovvero quello prodotto nel periodo di settembre quando le olive sono ricche di polifenoli in grado di dare un profumo intenso e un sapore straordinario. Gli antichi romani classificavano l’olio in quattro categorie proprio in relazione al periodo di raccolta. Ti aspettiamo per tutto il weekend. Che fai, vieni?

Dati Aggiornati al: 01-02-2018 14:01:12

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Food & Drink

Quando: Alle 08:00 dal 02-02-2018 al 04-02-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Mercato Centrale Firenze

Indirizzo: Piazza del Mercato Centrale Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento