WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Firenze del 15-02-2018 > Musica e Spettacoli > Il Principio Di Archimede prima nazionale al...

Il Principio Di Archimede prima nazionale al Teatro di Rifredi

Il Principio Di Archimede prima nazionale al Teatro di Rifredi

 

 

Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi Centro di Produzione IL PRINCIPIO DI ARCHIMEDE di Josep Maria Miró traduzione e regia Angelo Savelli con Giulio Corso, Monica Bauco, Riccardo Naldini, Samuele Sam Picchi scene di Federico Biancalani | luci Alfredo Piras spettacolo a posti limitati Al Teatro di Rifredi andrà in scena in prima nazionale, dal 15 al 25 febbraio “Il principio di Archimede” del drammaturgo catalano Josep Maria Miró, la regia è firmata da Angelo Savelli. Con questo spettacolo Il Centro di Produzione Pupi e Fresedde-Teatro di Rifredi prosegue nella sua attività di promozione della nuova drammaturgia contemporanea, portando in scena sia testi di autori affermati all'estero ma quasi sconosciuti in Italia, come il francese Rémi De Vos (“Alpenstock”), sia adattando per la scena opere letterarie di prestigiosi autori internazionali come la turca Elif Shafak (“La bastarda di istanbul” con Serra Yilmaz), il franco-belga Eric Emmanuel Schmitt (“L'intrusa” con Lucia Poli) o l'italiano Stefano Benni (“I racconti del Bar Sport” con Lorenzo Baglioni). La vicenda de " Il principio di Archimede" si svolge tutta nello spogliatoio degli istruttori di nuoto di una piscina, nell'arco delle ore che intercorrono tra le lezioni mattutine e quelle pomeridiane. I personaggi sono quattro: Jordi, giovane istruttore dal temperamento estroverso e amato dai ragazzini per la sua giovialità; Hector, collega di Jordi dal carattere più riservato e conformista; Anna, direttrice della piscina, competente e severa, segnata dalla precoce perdita del figlio; David, padre di uno dei ragazzini che frequentano i corsi di nuoto, energico e autoritario, ossessionato dai tanti pericoli in cui può incorrere il figlio. Durante un allenamento Jordi dà un bacio a uno dei bambini che si è messo a piangere per paura dell'acqua. Questo gesto provoca le perplessità di alcuni genitori, già turbati da un caso di pedofilia verificatosi in una vicina ludoteca. Si innesca così una spirale di diffidenza che fa venire alla luce un contesto di pregiudizi e paure che porteranno dal sospetto alla psicosi collettiva, dall'indiscrezione alla crocefissione mediatica. Scritto con nerbo e senza una goccia di retorica questo testo, che apparentemente sembra parlare di un caso di pedofilia, è la rappresentazione della spirale che dalla paura porta alla violenza e una metafora dell'ambiguità della verità. PER INFORMAZIONI 055/422.03.61 - www.toscanateatro.it PREZZI Ingresso intero € 16,00 – ridotto € 14,00 PREVENDITA Teatro di Rifredi dal lunedì al sabato (ore 16:00 – 19:00) | biglietteria@toscanateatro.it Box Office in tutti i punti del circuito e www.boxol.it | Il Teatro di Rifredi è un punto Box Office

Dati Aggiornati al: 06-02-2018 12:03:26

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 21:00 dal 15-02-2018 al 25-02-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Di Rifredi

Indirizzo: via Vittorio Emanuele II 303 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A FIRENZE