WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Firenze del 16-02-2019 > Corsi > Clinica, test e trattamento delle cicatrici

Clinica, test e trattamento delle cicatrici

Clinica, test e trattamento delle cicatrici

 

 

Le cicatrici e la loro importanza in riabilitazione Attualmente si riconosce sempre di più in fisioterapia e in osteopatia l'importanza della cicatrice chirurgica, post-traumatica o di altra natura nella modificazione della postura, nel quadro clinico e nell'aspetto emozionale del paziente. Le cicatrici patologiche, tossiche o disfunzionali descritte in letteratura scientifica dovute a interventi chirurgici o a traumi, possono provocare disfunzioni posturali che si ripercuotono su tutto l'organismo, alterando il funzionamento di visceri e apparati anche a distanza. Una cicatrice, se viene diagnosticata come disfunzionale e perturbante per il sistema tonico-posturale, può alterare l'organismo a più livelli: • Posturale • Miofasciale • Linfatico • Endocrino • Metabolico • Psicologico Dal punto di vista fisiologico le aderenze più o meno profonde possono comportare limitazioni dei movimenti tessutali, viscerali e articolari. Una volta individuata e diagnosticata come patologica, una cicatrice deve essere sempre trattata indipendentemente dall'età d'insorgenza. Valutando con chiarezza l'interferenza provocata dalla cicatrice, viene stabilita la terapia più adeguata per desensibilizzarla e neutralizzarla. La struttura e la finalità del percorso didattico In questo corso vengono eseguiti test e protocolli di valutazione, necessari a diagnosticare se una cicatrice è patologica per il sistema tonico posturale: i test di riferimento vertono sulla valutazione della cicatrice in merito alla mobilità, all'interferenza recettoriale, all'alterazione metabolica, endocrina e alle componenti emozionali. Vengono attuate le tecniche più efficaci in uso nel trattamento delle cicatrici: • Mobilizzazioni attive • Mobilizzazioni passive • Applicazione di tape • Coppettazione per migliorare il drenaggio e lo scollamento tessutale • Utilizzo di strumenti per scrollare i tessuti a vari livelli e mobilizzare la fascia • Tecniche di gua sha • Massaggio connettivale Il programma del corso prevede relazioni e lezioni attive in cui la docente propone continui spunti, a partire sempre da situazioni reali e concrete. Ancora, in linea con una metodologia didattica orientata alla pratica, il programma del corso prevede esercitazioni in cui vengono impartite singole tecniche e la simulazione di veri e propri trattamenti riabilitativi al fine di rendere il discente immediatamente competente nel trattamento delle cicatrici ed operativo sin dall'immediato sul paziente. Obiettivi Al termine del corso il partecipante sarà in grado di: • Possedere gli strumenti conoscitivi specifici, di ordine teorico e pratico, necessari a poter valutare e trattare compiutamente ogni tipologia di cicatrice • Padroneggiare i protocolli di valutazione, i principali test e le principali tecniche in uso nel trattamento delle cicatrici tra cui mobilizzazioni attive e passive, massaggio connettivale, massaggio fasciale profondo, fibrolisi, cupping therapy, gua sha e taping • Eseguire una valutazione del tessuto cicatriziale con impostazione di un piano terapeutico per ogni singolo caso clinico che consenta di amministrare e verificare l'efficacia del trattamento praticato • Avere competenze teoriche e tecniche per la diagnosi funzionale ed il trattamento di condizioni patologiche che possono provocare disturbi responsabili, a loro volta, di diverse forme di disabilità Programma Il corso, della durata di due giorni consecutivi (16-17 febbraio 2019 " Clinica, test e trattamento delle cicatrici in ambito fisioterapico" ), verrà tenuto dalla Dr.ssa Irma Bencivenga, fisioterapista, osteopata e posturologa. Gli orari andranno dalle 9.00 alle 18.00 il primo giorno e dalle 9.00 alle 16.00 il secondo giorno, con due pause caffè di quindici minuti alle 11.00 e alle 16.00 e una pausa pranzo di un'ora alle 13.00. 1° Giorno: 09.00 - 09.30: Registrazione partecipanti 09.30 - 10.00: Sistema fasciale e sue proprietà 10.00 - 11.00: Fascia, pelle e cicatrici 11.00 - 11.15: Pausa Caffè 11.15 - 11.30: Elementi di posturologia 11.30 - 12.00: Cicatrici e perturbazioni nella postura 12.00 - 13.00: Casi clinici 13.00 - 14.00: Pausa Pranzo 14.00 - 15.00: Processi metabolici e diversi tipi di cicatrizzazioni 15.00 - 15.30: Osservazione, valutazione e palpazione del tessuto 15.30 - 16.00: Dalla cicatrice fisica alla cicatrice emozionale 16.00 - 16.15: Pausa Caffè 16.15 - 16.30: Test osteopatici 16.30 - 17.00: Test posturali 17.00 - 18.00: Test fasciali 2° Giorno: 09.00 - 10.00: Tecniche di trattamento delle cicatrici 10.00 - 10.30: Introduzione alle tecniche manuali 10.30 - 11.00: Trattamento manuale e gua sha 11.00 - 11.15: Pausa Caffè 11.15 - 12.00: Massaggio connettivale 12.00 - 13.00: Massaggio fasciale profondo 13.00 - 14.00: Pausa Pranzo 14.00 - 14.30: Induzione miofasciale 14.30 - 15.00: Cupping therapy secondo la medicina tradizionale cinese 15.00 - 15.30: Taping chinesiologico 15.30 - 16.00: Conclusioni, domande e risposte, moduli ECM, consegna dei diplomi e chiusura del corso
Periodo del corso: dal 16-02-2019 al 17-02-2019


Dati Aggiornati al: 06-12-2018 21:19:59

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Corsi

Quando: Sabato 16-02-2019 alle 09:00

Dove: Educatorio Del Fuligno

Indirizzo: via faenza 48 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A FIRENZE