WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Firenze del 24-01-2019 > Mostre e Cultura > Confluenze poetiche

Confluenze poetiche

Confluenze poetiche

 

 

Ciclo di sei incontri alla Biblioteca Filippo Buonarroti con autori, poeti, narratori, fotografi membri o amici di “Affluenti-Nuova poesia fiorentina”. ✔Giovedì 24 gennaio // ore 17.30 POESIA E VITA Presentazione di “Un paradiso per Icaro”, silloge poetica di Chiara Rantini ✔Giovedì 21 febbraio // ore 17.30 RACCONTARE IL PRESENTE E L’ASSENTE Presentazione di “C’era tre volte Marcovaldo” di Massimo De Micco ✔Giovedì 7 marzo // ore 17.00 YES WE ARE: L’OCCHIO SULLA CITTÀ Inaugurazione della mostra fotografica di Sara Allegrini VOCI DI DONNE Reading poetico a cura di Claudia Muscolino e Chiara Rantini, con la partecipazione di Eleonora Sbraci al pianoforte ✔ Giovedì 28 marzo // ore 17.30 LO SPAZIO POETICO DELLE DONNE Dibattito sulla poesia al femminile a cura di Caterina Bigazzi ✔Giovedì 18 aprile // ore 17.30 SCHERZANDO IN POESIA Presentazione della silloge poetica di Baret Magarian “Scherzando con tutte le mie bestie preferite” ✔Giovedì 16 maggio // ore 17.30 IMMAGINI DI DONNA Presentazione della silloge poetica di Claudia Muscolino “Carichi dispersi GLI AUTORI 🎌Chiara Rantini, scrive da sempre, cammina in montagna e ama la natura. Recentemente ha pubblicato il romanzo “La resa delle ombre” e la silloge poetica “Un paradiso per Icaro”. 🎌Massimo De Micco, laureato in psicologia, si occupa di formazione professionale, arte, antirazzismo e letteratura. Per fare queste cose indossa talvolta delle maschere che intende non come camuffamenti ma come amplificatori. È autore di “C’era tre volte Marcovaldo”. 🎌Claudia Muscolino, tanta passione per la scrittura, gli animali e la musica. Ha realizzato il sogno di scrivere il suo primo romanzo “Viaggi irregolari” e una nuova raccolta di poesie “Carichi dispersi”. 🎌Sara Allegrini, da sempre ama l’arte, la poesia e i temi sociali. Negli ultimi anni, attraverso la scrittura prima e la fotografia poi ha cercato di approfondire il legame che esiste tra il tema urbano, sociale e introspettivo. La scelta del bianco e nero come contatto profondo con le cose. 🎌Baret Magarian, Di origine angloarmena, è un artista poliedrico: giornalista, regista teatrale, pianista, scrittore, poeta. Ha pubblicato poesie e racconti sono apparsi in varie riviste in lingua inglese. È stato accostato, dallo scrittore Jonathan Coe, a Kafka, Calvino e Pessoa. 🎌Caterina Bigazzi, lavora come redattrice editoriale, collabora con associazioni culturali e riviste letterarie, segue corsi di scrittura creativa. Ha pubblicato le sillogi poetiche “Servono mani alle cose vive”, “Tempeste. Historia et hunda”, “Vince chi piega la luce “ Il ciclo è a cura di Affluenti-Nuova poesia fiorentina. Affluenti nasce dall’incontro al Pisa Book Festival del 2015 fra Matteo Chiavarone direttore della casa editrice Ensemble e Marco Incardona. Da lì la proposta di fare un’antologia di poesia a Firenze a cui si aggiunge il poeta Edoardo Olmi che già aveva conosciuto Ensemble nel 2012. Il primo incontro fra i poeti scelti per l’antologia è stato nell’aprile del 2016. L’antologia è uscita poi a novembre dello stesso anno, mettendo in evidenza l’esistenza di una “Firenze cosmopolita” desiderosa di dare voce a un vero e proprio progetto di “Nuova poesia fiorentina” dove il potenziale di acquisizione si incontra col vivaio e con la storia locali. Nel 2018, questo progetto è diventato una collana editoriale vera e propria all’interno di Ensemble, portando i valori di sperimentazione e di incontro fra culture non più solo a Firenze ma in ogni parte d’Italia e del Mondo.

Dati Aggiornati al: 04-01-2019 07:45:16

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 24-01-2019 alle 17:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Biblioteca Filippo Buonarroti

Indirizzo: Viale Alessandro Guidoni 188 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento