WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Firenze del 27-01-2019 > Sport e Benessere > Le pendici collinari di Monte Morello in epoca...

Le pendici collinari di Monte Morello in epoca medievale

Le pendici collinari di Monte Morello in epoca medievale

 

 

Sul versante sud-ovest di Monte Morello affacciato su Sesto Fiorentino è presente un territorio con una storia ben documentata, il cui inizio risale all’Età del Ferro. Sebbene si tratti di un’area piuttosto ristretta, vi è la possibilità di trovare testimonianze uniche sul periodo etrusco orientalizzante (VII-VI a.C.), sul tardo Medioevo (XII-XIII sec) e sulle successive fasi che hanno contribuito alla costruzione del territorio che oggi osserviamo. La fase medievale ha lasciato segni evidenti in una serie di manufatti, testimoni dell’appartenenza dell’area al contado fiorentino sebbene con una posizione di confine rispetto ai feudi delle grandi famiglie comitali. Fra questi manufatti si rammentano: case-torre, viabilità secondaria collinare interconnessa a quella di valico, chiese suffraganee legate alla Pieve di S. Martino. Attraverso una camminata compiremo un itinerario storico relativo ad un tempo molto lungo, scoprendo piccoli gioielli di architettura e di tecnica costruttiva che ci consentiranno di comprendere come si sia costituito il territorio del Riomaggio e dello Zambra. In particolare, incontreremo la piccola e dimenticata necropoli etrusca di Poggio del Colle, la strada medievale che dall’attuale San Donato in Gualdo porta a Torre di Carmignanello, la piccola chiesa di San Bartolomeo, il cinquecentesco Mulino di Gualdo e molte altre testimonianze storiche. Ritrovo: ore 09:00, presso la Località Catese nell’area parcheggio del Ristorante Ulivo Rosso, Sesto Fiorentino (https://www.google.it/maps/) Percorso: 13 km (6 ore di escursione) Difficoltà: camminata impegnativa (Escursionistico). Occorrente: abbigliamento consono ad una camminata su terreno sterrato di pianura. Costo: 15,00 € a persona (età superiore a 12 anni). La quota comprende organizzazione, assistenza e coordinamento delle guide ambientali abilitate (L.R. 86/2016 e s.m.i.) PER MAGGIORI INFORMAZIONI E PRENOTARE scrivi a trekkeggiare@gmail.com oppure contatta direttamente le Guide Ambientali: Irene (3465164908), Marco (3382802939)

Dati Aggiornati al: 04-01-2019 07:49:13

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Sport e Benessere

Quando: Domenica 27-01-2019 alle 09:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Trekkeggiare

Indirizzo: -- Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento