WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...Eventi per tutti, non solo per gli amici...

> Home > Eventi a Firenze del 21-01-2019 > Musica e Spettacoli > Tarantismo UN RITO CHE CURA / Incontro con...

Tarantismo UN RITO CHE CURA / Incontro con Massimiliano Morabito

Tarantismo UN RITO CHE CURA / Incontro con Massimiliano Morabito

 

 

Dopo il successo ai Songlines Music Awards 2018 in cui il Canzoniere Grecanico Salentino si è aggiudicato il primo posto come miglior gruppo di Word Music, ritorna a Firenze MASSIMILIANO MORABITO per un nuovo approfondimento sull'affascinante tema del tarantismo! IL TARANTISMO UN RITO CHE CURA Incontro sul tarantismo con nuovi video e approfondimenti a cura di Massimiliano Morabito musicista e ricercatore LUNEDì 21 GENNAIO ore 20.30 Sala Auditorium Centro Giovani Sonoria Via Chiusi 3 Firenze Isolotto -via Chiusi è una traversa di viale Canova, accanto all'Esselunga e alla BiblioteCanova- Ingresso 15 euro -10 euro per gli under 30- Organizzazione a cura di Tarante Fiorentine Scuola di Danze del Sud Italia diretta da Chiara Garuglieri MusicArTerapeuta nella Globalità dei Linguaggi info: 3407739616 pizzicaeoltre@gmail.com IL TARANTISMO - UN RITO CHE CURA La musicoterapia, la danzaterapia, la cromoterapia e l’aromaterapia, considerati oggi modernissimi rimedi contro i nostri mali hanno in realtà radici molto antiche e proprio qui in Puglia possono essere ritrovate nel fenomeno del tarantismo dove musica, colori e profumi, all’interno di una comunità accogliente e partecipe, aiutavano il disagiato a liberarsi dai propri malesseri interiori. Se è vero che oggi il fenomeno del tarantismo e il simbolico ragno sono scomparsi, è anche vero che tali malesseri sono ancora presenti nella società moderna, seppure sotto forme diverse. Per questo sono profondamente convinto che è ancora attuale il forte valore curativo della musica e della danza ma soprattutto della comunità che ci sorregge e non ci fa sentire soli, perché “ci balli sulu nu te puei curare”. In questo piccolo viaggio nel tarantismo Pugliese si analizzeranno alcune delle principali interpretazioni sul fenomeno: da Kircher a Serao, da De Martino a Rouget e Lapassade e si visioneranno video rari e inediti, alcuni frutto della mia personale ricerca sul campo. Sarà straordinario riflettere su come testimonianze scritte nei secoli passati siano ancora presenti negli “archivi viventi” che ho direttamente intervistato e come l’oralità popolare possa ancora oggi svelare antichi saperi. " Mostratemi come danza un popolo e’ vi dirò se la sua civiltà è malata o in buona salute" (Confucio) MASSIMILIANO MORABITO Massimiliano, organettista di Cisternino (Brindisi) - Italy, ha la possibilità di apprendere il repertorio musicale tradizionale direttamente dagli anziani, contemporaneamente studia con Mario Salvi e frequenta stage e seminari con i migliori organettisti nazionali e internazionali come Riccando Tesi, Stephane Delicq, Joseba Tapia. Ha studiato etnomusicologia con Roberto Leydi al DAMS di Bologna. Dal 1999 studia e ricerca le musiche di tradizione orale della Puglia centromeridionale. Ha partecipato a videoclip, documentari e trasmissioni radiofoniche nazionali ed internazionali, e ha collaborato con artisti di fama internazionale come Ludovico Einaudi, Ballakè Sissokò, Justin Adams, Juldeh Camera, Piers Faccini, Fanfara Tirana, Ibrahim Maalouf, Accordone, Cafè Lulè, il coreografo e ballerino Toni Candeloro, il poeta e scrittore Erri De Luca. Attualmente insegna il repertorio pugliese per organetto in Italia e all’estero, conduce conferenze e masterclass sulla musica di tradizione orale. E' membro dello storico gruppo di musica popolare “Canzoniere Grecanico Salentino” con cui viaggia in tutto il mondo riscontrando un enorme successo di critica e pubblico con recensioni sulle maggiori testate internazionali, finché il 20 Ottobre 2018 a Londra ritirano il premio della Songlines Music Awards 2018 come miglior gruppo al mondo 2018. Massimiliano collabora con l’Archivio Sonoro Puglia dove vi è un fondo dedicato ad una parte delle sue ricerche musicali: http://www.archiviosonoro.org/puglia/archivio/archiviosonoro- della-puglia/fondo-morabito.html

Dati Aggiornati al: 10-01-2019 18:52:30

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 21-01-2019 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Sonoria Firenze

Indirizzo: Via Chiusi, 3 angolo Via Canova Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento