WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Godi il giorno, confidando meno che puoi nel domani. Orazio

> Home > Eventi a Firenze del 04-02-2019 > Musica e Spettacoli > Ladri di biciclette - Versione restaurata

Ladri di biciclette - Versione restaurata

Ladri di biciclette - Versione restaurata

 

 

Lunedì 4 Febbraio (ore 21) al Cinema Odeon Firenze uno dei più grandi capolavori del Neorealismo italiano e dell'intera storia del cinema torna sul grande schermo in VERSIONE RESTAURATA. Antonio Ricci festeggia con la famiglia il lavoro che ha ottenuto faticosamente: attacchino di manifesti del cinema. La famiglia riscatta dal banco dei pegni la bicicletta e Antonio va a lavorare. Sta incollando il manifesto di Gilda quando gli rubano la bicicletta. Cerca di rincorrere il ladro ma inutilmente. Disperato inizia un'impossibile ricerca insieme a suo figlio Bruno. Il povero Antonio le tenta tutte, compresa la visita a una medium. Un giorno crede di vedere il ladro, lo blocca e chiama un carabiniere. Col militare perquisisce la poverissima casa del presunto ladro, che al momento cruciale ha un attacco di epilessia. Sempre più disperato Antonio decide di rubare a sua volta una bicicletta. Ma non è il suo mestiere: viene rincorso e preso dalla folla. Lo porterebbero in questura se non fosse per l'intervento di Bruno, che commuove la gente e si porta via il papà per mano. " Perché pescare avventure straordinarie quando ciò che passa sotto i nostri occhi e che succede ai più sprovveduti di noi è così pieno di una reale angoscia?" (Vittorio De Sica). Da divo brillante della commedia anni Trenta, De Sica si trasforma in maestro del cinema, tra i massimi protagonisti del neorealismo italiano. Ladri di biciclette è uno dei capolavori realizzati in coppia con Zavattini. Il quadro di miseria dell'Italia del dopoguerra è condensato magistralmente nella storia di un attacchino cui viene rubata la bicicletta, unico mezzo di sostentamento per sé e la famiglia. André Bazin lo definì " il centro ideale attorno al quale orbitano le opere degli altri grandi registi del neorealismo" . Oscar per il miglior film straniero. Il film è in versione italiana con sottotitoli in inglese.

Dati Aggiornati al: 21-01-2019 23:10:41

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 04-02-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cinema Odeon Firenze

Indirizzo: Piazza Strozzi, 2 Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento