WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Firenze del 27-09-2019 > Mostre e Cultura > Rosa Foschi. Polaroid ROSA & film FOSCHI

Rosa Foschi. Polaroid ROSA & film FOSCHI

Rosa Foschi. Polaroid ROSA & film FOSCHI

 

 

La Galleria Il Ponte presenta una mostra dedicata a Rosa Foschi, film-maker, fotografa, poeta e pittrice; dopo studi classici ed artistici ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia a Roma e ha realizzato vari cortometraggi in disegno animato (depositati presso la cineteca di Bologna), prodotti dalla “Corona cinematografica” di E. Gagliardo di cui tre, realizzati fra la fine degli anni Sessanta e primi Settanta, vengono presentati in galleria: Amour du cinéma (1969), Ma femme (1970) e Amore e Psiche (1971).
Successivamente, si è dedicata alla pittura e in special modo alla fotografia, di cui in mostra viene presentata una particolare serie di polaroid, realizzate fra la metà degli anni '80 e '90, incentrate su un'originale visione dello still life. Come scrive Paolo Barbaro: “È chiaro che l'ambito di riferimento della fotografia di Rosa Foschi è quello Dada, ma [in] queste raccolte di oggetti quotidiani attaccati a comportamenti e pensieri... è percebibile il rigore dell'organizzaione di queste immagini, il controllo della realzione tra stesure (la luce uniforme, da prelievo segnaletico o da polaroid, è solo una delle forme retoriche attive in queste immagini) ed anche alcuni elementi di iconografia fotografica, l'uso degli specchi allude concettualmente al raddoppiamento,... il gioco libero tra i generi della natura morta e il ritratto, che qui si arricchisce delle riflessioni tra iconologia e indagine alchemica di area romana post-concettuale, tra Clavesi, Fagiolo e naturalmente Luca Patella.”
Biografia
Rosa Foschi nasce nel 1943 a Urbino, dove si diploma al " Corso superiore di grafica pubblicitaria" diretto da Albe Steiner. In seguito, trasferitasi a Milano, si occupa di pubblicità, cinema e fotografia. A Roma (dove vive e lavora) frequenta il " Centro Sperimentale di Cinematografia" e negli anni 1967-71 realizza vari cortometraggi in disegno animato, 35 mm., bianco/nero e colore, prodotti dalla " Corona Cinematografica" di E. Gagliardo, ottenendo dei premi dal Ministero dello Spettacolo e partecipando anche ai festival di Oberhausen, Annecy e al " Festival dei Popoli" di Firenze. Nel 2000 recuperati alcuni di questi film, sono stati presentati presso il Goethe Institut di Roma. Il lavoro sul disegno e l'azione filmica va coordinato con l'attività di fotografa dell'artista, che la porterà ad essere protagonista in molte rassegne nazionali. In ambito fotografico collabora e partecipa alle mostre organizzate dal CRAF (Centro di ricerca e archiviazione della Fotografia). Nel 1983 realizza assieme a Luca Patella Arie e Polle libro cartella con sette poesie (e quattro incisioni dello stesso Patella). La prima personale è del 1986, alla galleria Il Salotto di Como; da Den Tijd ad Antwerpen nel 1990; presso il Museo Laboratorio dell'Arte Contemporanea dell'Università “La Sapienza” di Roma nel 1999, con la mostra Esterno Interno Fuori, a cura di Claudio Crescentini. Tra le collettive, per lo più in Italia, tra gli anni Ottanta e Novanta si citano: Liber, pratica internazionale del libro d'artista, Palazzo Verdi, Verona (1980); Il gioco dell'arte, galleria Il Salotto, Como (1987); Far libro e pagine d'artista in Italia, Biblioteca Centrale, Firenze (1989); Pagine e dintorni, Galleria Civica d'Arte Moderna, Gallarate (1991); Una foto per un museo, MIFAV dell'Università di Tor Vergata, Roma (1994); Trasparenze. Rassegna Internazionale di Fotografia, Cassero del Casale, Grosseto (1995); Occasioni di mito: arte e poesia, galleria Fitzcarraldo, Genova; Giovani & Sconosciuti - aspetti della nuova fotografia italiana, a cura di Sabrina Zanner e Italo Zanner (cat. Motta-Craf, 1997); Contaminazioni. Fotografia nell'arte, arte nella fotografia, Museo Laboratorio di Arte Contemporanea La Sapienza, Roma (1997); Il paesaggio italiano in Fotografia 1950-2000, a cura di Walter Liva, Sale espositive provinciali di Corso Garibaldi, Pordenone (2010); Poesia totale 1897-1997. Dal colpo di dadi alla poesia visuale, Palazzo della Ragione, Musei Civici, Mantova (1998). L'artista ha anche realizzato 30 libropera, in esemplare unico, in formati e tecniche diverse; ha illustrato la raccolta poetica: P. Valesio, Anniversari, ed. Il Quaderno

GALLERIA IL PONTE arte moderna e contemporanea
Firenze 50121 via di Mezzo 42/b info@galleriailponte.com www.galleriailponte.com tel 055240617 fax 0555609892 – orario 15,30-19,00 sabato su appuntamento – festivi chiuso
del Bardo, 1999. Alcuni di questi libropera sono presenti in collezioni d'arte private e pubbliche, fra le quali ricordiamo: Bibliothèque Nationale, Parigi e l'Archivio della Nuova Scrittura, P. Della Grazia, Milano. Ancora, tra le recenti esposizioni di fotografia ricordiamo: La magia della polaroid: gli autori italiani interpretano il mito, Centro Italiano della Fotografia d'autore, Bibbiena, Arezzo (2009); Fotografia e ritratto. A venti anni dalla mostra “Io e il suo doppio”, Galleria Civica d'Arte Celso e Giovanni, Costantini, Castions di Zoppola, Pordenone (2015); Donne & Fotografia, Chiesa di San Francesco, Udine (2017-2018); L'immediatezza del presente, Chiesa San Lorenzo, San Vito al Tagliamento (2018). L'ultima personale alla galleria Il Ponte, Rosa Foschi. polaroid ROSA & film FOSCHI, 2019.

Dati Aggiornati al: 12-09-2019 16:51:16

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 18:30 dal 27-09-2019 al 31-10-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Firenze

Indirizzo: via di Mezzo 42b - 50121 Firenze

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento