WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Tutto il resto non è vita, ma tempo. Il tempo si butta via, la vita si vive. Seneca

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

FIRENZE OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A FIRENZE - CORSI FIRENZE - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Firenze del 18-09-2019 > Mostre e Cultura > Tutti Pazzi per la Natura - Le Alpi Apuane -...

Tutti Pazzi per la Natura - Le Alpi Apuane - Gianluca Briccolani

Tutti Pazzi per la Natura - Le Alpi Apuane - Gianluca Briccolani

 

 

“Il più grande disastro ambientale della Toscana: lo scempio delle Alpi Apuane” incontro a cura di Gianluca Briccolani alpinista e scrittore fiorentino. Oltre ad una presentazione fotografica dell’esperienza vissuta durante l’evento sarà proiettato il video girato da Mattia Donati sull'esperienza vissuta dall’autore nell'agosto 2016: la traversata alpinistica in solitaria di tutta la catena montuosa delle Alpi Apuane. Saranno letti estratti dal libro dove in virtù di un'esperienza sul campo si ha una reale percezione della bellezza che trasuda da queste irripetibili montagne toscane. Ultimamente anche grazie all’apporto del documentario “Anthropocene – L’epoca umana” tutto il mondo ha potuto prendere coscienza di come una delle 43 emergenze a livello planetario sia proprio in Toscana. Ogni giorno all’interno del Parco Regionale delle Alpi Apuane (dal 2011 geoparco mondiale dell’Unesco) vengono letteralmente sbriciolati crinali e cime anche oltre i 1200 metri di altitudine. Sono infatti le multinazionali del carbonato di calcio che dettano i ritmi di estrazione e – anche se la legge lo vieterebbe – oggigiorno si cava direttamente per fare detrito da mandare ai vari frantoi alle pendici di questa catena montuosa. Nessuno dice niente di fronte a questa immane tragedia ambientale che ha fatto estinguere varie specie della flora e della fauna locale, nonché seccare ed inquinare varie sorgenti. Non solo, molte istituzioni – a tutti i livelli – elargiscono finanziamenti a fondo perduto per l’acquisto di moderne segatrici a catena diamantata che affettano la montagna come un coltello caldo potrebbe trapassare un panetto di burro. Durante l’incontro verrà inoltre spiegato perché il solo parlare di coltivazione del marmo e di ripristino ambientale sia un offesa alla comune intelligenza. Gianluca Briccolani (Firenze 1976), con un passato da professionista nel campo del fotogiornalismo, ha svolge la sua attività alpinistica in alcune parti del mondo (tra cui Himalaya, Ande peruviane, Gruppo del Monte Bianco e Dolomiti), con una forte predilezione per le venerande Alpi Apuane. Nella vita di tutti i giorni svolge il mestiere di artigiano nell’antica arte della tappezzeria. E’ al suo debutto editoriale sia come scrittore che come fotografo. Inizio ore 19 Ingresso libero con tessera Arci, Legambiente, Uiso Possibilità di fare aperitivo veg in loco a 10 euro bevenda inclusa (consigliata la prenotazione al numero 3200361731 o sulla pagina facebook) CIRKOLOCO E' UN BAR SOCIALE CIRKOLOCO E' UN LOCALE PLASTIC FREE Stay nature Stay loco

Dati Aggiornati al: 12-09-2019 17:40:52

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 18-09-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Cirkoloco

Indirizzo: via Leto Casini, 11 c/o ex-Fila Firenze

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento