WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

FIRENZE OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A FIRENZE - CORSI FIRENZE - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Firenze del 26-09-2019 > Musica e Spettacoli > Roberto Ottaviano Trio: Il Tempo in Posa a Jazz...

Roberto Ottaviano Trio: Il Tempo in Posa a Jazz al Forte -Ef2019

Roberto Ottaviano Trio: Il Tempo in Posa a Jazz al Forte -Ef2019

 

 

ESTATE FIORENTINA 2019 JAZZ AL FORTE II Edizione a cura di Empoli Jazz in collaborazione con ONCE e Programmazione Puglia Sounds Export 2019 #WeareinPuglia #Pugliasounds Ingresso Libero fino ad esaurimento posti Roberto Ottaiano sax* Zedno De Rossi Batteria Pino Ninfa fotografia (N.B.:in caso di pioggia il concerto si terrà comunque sotto il loggiato) Il Tempo in Posa Il tempo in posa è un progetto dedicato all’area mediterranea. Un modo per ritrovare gesti antichi in tempi moderni, per scoprire che il tempo è un alleato meraviglioso. Non ha mai fretta, permette alle cose di durare a lungo o svanire in un secondo. Così che, cogliere l’attimo o catturare soggetti in posa da secoli, diventano azioni che testimoniano: Passaggi e passaggi di tempo. Sulle tracce di qualcosa che sta fuori e dentro di noi, la nostra Storia. Un viaggio in una memoria malinconica e pungente, nell’insensatezza di un tempo come il nostro che consuma e distrugge ricordi e territori, storie e identità. I siti archeologici in Libia e Sicilia, le feste religiose, le città Patrimonio dell’Unesco (una su tutte, Matera capitale della Cultura Europea 2019), paesi disabitati da decenni, installazioni industriali dismesse, il mare col suo orizzonte infinito e poi una ricerca storica con immagini di dagherrotipi di fine ‘800 provenienti dalla Sicilia. Una sorta di itinerario circolare diviso in capitoli fornito dalle foto di Pino Ninfa, che la musica di Roberto Ottaviano e Zeno De Rossi commenterà, dando vita a uno scambio all’insegna di un connubio fra le varie arti per ricordarci, nell’era di internet, che la memoria va mantenuta, oltre che nei computer, soprattutto dentro di noi. Fotografia e musica dal vivo si fonderanno in un’esibizione che farà dell’improvvisazione la sua cifra distintiva. L’unica scaletta organizzata sarà quella delle foto di Pino Ninfa, che crede nell’arte al servizio dell’impegno sociale. Le fotografie infatti saranno proiettate su un grande schermo una alla volta e suddivise a cicli tematici. Il sax di Ottaviano e la batteria di Zeno De Rossi, in un vero processo di improvvisazione, suoneranno commentando ogni foto sulla base dell’ispirazione del momento. Concerto in collaborazione con: Programmazione Puglia Sounds Export 2019 #WeareinPuglia #Pugliasounds

Dati Aggiornati al: 16-09-2019 11:35:38

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 26-09-2019 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Forte Belvedere

Indirizzo: via san leonardo, 1 Firenze

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento