WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Firenze del 27-09-2019 > Mostre e Cultura > Vedovamazzei - opening a Base - Firenze

Vedovamazzei - opening a Base - Firenze

Vedovamazzei - opening a Base - Firenze

 

 

BASE / Progetti per l'arte Arte presenta venerdì 27 settembre dalle ore 18,30 la mostra del duo Vedovamazzei dal titolo Black & Lights, ideata appositamente per lo spazio non profit BASE di Firenze giunto al suo ventunesimo anno di attività. La mostra propone tre opere allo stesso tempo autonome e site specific, termine quest’ultimo mutato radicalmente nell'attuale mondo interattivo, digitale e globale. Black & Lights è il titolo del progetto che il duo Vedovamazzei ha pensato appositamente per Base e che evoca immediatamente il tema del paradosso, dello scherzo o dell'errore. Gli stessi artisti raccontano che «è legato alla riflessione sul Black and White, ma con una variante. La variante è dovuta al dialogo speciale che si viene a creare tra le opere esposte assieme per la prima volta: il merlo nero infilato con il becco nel muro, un bellissimo ritratto di una scrittrice inglese in B&N e per finire l'installazione con la luce, la quale è bianca”. Le opere presentate, sebbene realizzate con tecniche differenti, sono accomunate dall’essere degli oggetti familiari, provenienti dalla quotidianità di tutti i giorni, che riescono però ad alterare la normale percezione e reazione all'attorno e al ruolo dell'opera d'arte. Il volatile non rimanda alla leggerezza e alla libertà del volo, ma all'urto dovuto ad un’eccessiva enfasi senza controllo, il quadro non è un ritratto, poiché appare rovinato forse dall'incuria o dal caso. Così, la lampadina che si muove con un pendolo diviene una riflessione sul limite tra scultura e installazione, ma anche sul rapporto tra il guardare e il fare un’esperienza diretta. Infatti è posta sulla soglia che connette le due sale dello spazio di Base impedendo allo spettatore il transito tra di esse e costringendolo così a ripensare ai concetti di limite, di libertà e di desiderio. Vedovamazzei (Napoli, 1991; vivono e lavorano a Milano) è il duo artistico formato da Simeone Crispino e Stella Scala. La loro ricerca fin dalla prima metà degli anni ‘90 ha portato l’attenzione sullo spazio del quotidiano, ma anche sulle contraddizioni che il mondo globale delle immagini proponeva in quegli anni. I loro oggetti non sono soltanto un modo per reagire alla fine delle ideologie celebrando la sospensione del giudizio e adottando uno sguardo ironico verso il mondo, ma anche di stimolare l'immaginazione e la capacità di fare associazioni inaspettate per osservare le cose da punti di vista inediti. Infatti, già la scelta di eliminare il proprio ego fondendosi in una nuova identità artistica gli ha permesso fin da subito di analizzare e concentrarsi sui processi creativi, sulle loro modalità di sviluppo e di condivisione. Il loro è un contributo originale a quella che veniva definita, alla metà degli anni '90, arte relazionale, neo-concettuale e della post produzione, all’interno della quale hanno gli artisti hanno riflettuto sul tema del ready made di matrice duchampiana in modo profondo e anticonvenzionale. Tra le loro mostre recenti sono da ricordare: ALT arte contemporanea sul Palatino, Roma, 2017; Inauguration of the new works of art in the Troubleyn/Laboratorium, Antwerpen, 2016; The end of a work never made, Maxxi, Roma, 2014; Una magnifica ossessione, MART, Rovereto, 2012; No Necestitas Suerte, Biennale Dublin Contemporary, 2011; Public At Projects Art Basel 38, Basilea 2007; Madre, Napoli 2006, Gam, Torino, 2005.

Dati Aggiornati al: 19-09-2019 17:56:39

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 27-09-2019 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Base, Progetti Per L'arte

Indirizzo: via san niccolo 18 rosso Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento