WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informato su ciò che ti circonda...

> Home > Eventi a Firenze del 09-11-2019 > Musica e Spettacoli > Paolo Baldini Dubfiles Live @Florence Tattoo...

Paolo Baldini Dubfiles Live @Florence Tattoo Convention 2019

Paolo Baldini Dubfiles Live @Florence Tattoo Convention 2019

 

 

THE ETRURIANS + PAOLO BALDINI DUBFILES + NUMA CREW + XL MAD in Showcase Sabato | 9 Novembre | @ Fortezza da Basso - Firenze http://www.florencetattooconvention.com/concerti/ The Etrurians Paolo Baldini Paolo Baldini DubFiles NUMA CREW Xl Mad ****************************************************************** INFO TICKET: - Il biglietto giornaliero alla Florence Tattoo Convention comprende già l'ingresso al concerto. - Sarà possibile acquistare in loco un biglietto ridotto con ingresso serale. Prossimamente saranno disponibili più informazioni. ****************************************************************** PAOLO BALDINI DUBFILES Paolo Baldini nasce a Pordenone nel 1975. È̀ considerato uno dei produttori più interessanti del panorama indipendente italiano. Con la sua prima band (B.R.Stylers) si distingue nel panorama reggae italiano per l’uso predominante dell’elettronica e di sonorità di ispirazione UK, che lo avvicinano a nomi come Revolutionary Dub Warriors e Zion Train e che saranno suo segno distintivo per un lungo periodo. Nel 2006 entra a far parte degli Africa Unite, di cui produce due dischi (Controlli e Rootz). La collaborazione con Madaski si estende anche al progetto Dub Sync, di cui è bassista e produttore. Il suo approccio si fa sempre più analogico e ispirato ai grandi nomi del dub made in Jamaica come King Tubby o Scientist. Nel 2010 produce per i Tre Allegri Ragazzi Morti “Primitivi Del Futuro”, esperimento di contaminazione rock-reggae, che avrà un seguito in “Nel Giardino Dei Fantasmi”, dove invece il rock è tinto di world music. È̀ il produttore storico dei Mellow Mood, sicuramente il suo prodotto di respiro più internazionale, e di cui cura anche i progetti paralleli. Nel 2014 esordisce per La Tempesta Dischi con il suo progetto DubFiles, testimonianza del suo lavoro di dubmaster, accompagnato da diversi cantanti (Mellow Mood, Forelock, Richie Campbell, Sr. Wilson, Andrew I e Dub Fx). Il tour che segue porta Baldini ad esibirsi in Italia, Francia e Spagna. A inizio 2015 si reca in Giamaica per registrare il suo secondo album, intitolato “DubFiles at Song Embassy, Papine, Kingston 6“. Grazie ad uno studio mobile, che resta in funzione per una settimana alla Song Embassy yard che da il titolo al disco, una ventina di artisti provenienti dal ghetto di Papine, la maggior parte dei quali assolutamente sconosciuti, trasforma le strumentali di Baldini in un tributo al multiforme genio giamaicano più genuino e spontaneo, in una sessione di registrazione a cavallo tra esibizione e reggae party. L’album, accompagnato da un documentario che ne racconta genesi e fasi di realizzazione, è uscito ad aprile 2016 per neonata La Tempesta Dub, sub-label della più famosa La Tempesta Dischi, gestita dallo stesso Paolo Baldini e dai Mellow Mood. I singoli estratti dal disco, “Boom (Wah Da Da Deng)” e “Kingston 6”, stampati su 7” per celebrare la nascita dell’etichetta, sono andati sold-out nel giro di poche settimane. Il 30 novembre 2018 pubblica LARGE DUB, sua versione dub dell’ultimo disco dei Mellow Mood di cui ha curato la produzione. Baldini continua l’attività live esibendosi in tutta Europa e partecipando a festival come Reggae Live (Messico), Siempre Vivo (Cile) e Sierra Nevada World Music Festival (Stati Uniti). http://www.florencetattooconvention.com/concerti/dubfiles/ THE ETRURIANS The Etrurians si formano a Firenze agli inizi del 2014, grazie all’idea di Simone Botticelli leader e voce del gruppo che conta ad oggi più di dieci elementi. Si ispirano al sound vintage del Rock-Steady jamaicano della Studio One e della Troyan Records spaziando su un repertorio Soul & Funky alla ricerca di Cover coinvolgenti e poco conosciute. Hanno all’attivo sempre più numerosi concerti nei locali ed eventi, sia fiorentini che fuori Firenze, in cui il pubblico ha sempre apprezzato l’energia lo stile e l’originalità di un gruppo che promette di crescere ancora molto. http://www.florencetattooconvention.com/concerti/the-etrurians/ NUMA CREW ft XL MAD Numa Crew è un collettivo di djs, producers e mcs, tra i pionieri della scena dubstep italiana e uno dei punti di riferimento del panorama musicale indipendente nazionale. La ricerca musicale di Numa Crew si concentra sulla bass music, con influenze derivanti dalla cultura sound system, spaziare da dubstep a jungle passando per molti stili riconducibili alla scena urbana inglese più underground. Il collettivo, nato nel 2005 a Firenze, pubblica inizialmente diversi singoli in vinile 12″ per l’etichetta Elastica collaborando con artisti del calibro di Zion Train e Dub Sync. La crew fonda poi Erba Records, una white label dedicata principalmente a sonorità di influenza dub, reggae-dubstep e raggi jungle, a cui si affiancano i progetti discografici Voodoo Rebel e Digital Smokerz, che spaziano su sfumature e contaminazioni della bass music a 360 gradi. Molte sono anche le uscite con altre etichette nazionali ed internazionali come EMI Italia, Liondub International, Moonshine Records, Nice up!, Irish Moss Records, NoMad Records, Segnale Digitale, White Peach Recordings, Convoy Unltd, e le collaborazioni con artisti tra i quali Horace Andy, Daddy Freddy, General Levy & Bonnot, Blackout JA, YT, KG Man, LNRipley, Subsonica, Digi G’Alessio, Almamegretta, Dub FX, Casino Royale, Taiwan MC, DJ Vadim, Fleck, Parly B. Tra il 2010 e il 2013 Numa Crew trasmette in diretta su SubFM condividendo un radio show con l’ amico e collaboratore DJ Foster. Numa Crew suona regolarmente in Italia e spesso oltre i confini nazionali, condividendo il palco con i più importanti protagonisti della scena bass internazionale e le produzioni sono supportate sui grandi network radiofonici come BBC Radio 1, BBC Rardio 1XTRA, Capital Xtra, Rinse FM, Kool FM, RaiRadio2. Nel 2014, partecipano anche al RedBull Culture Clash, tenutosi a Milano, con la scuderia di Elastica Records. Novembre 2014 è uscito per l’etichetta newyorchese Liondub International, il loro primo album intitolato “New Underground Massive Alliance” con la partecipazione di Dub FX, Mr Lexx, MC Kwality, Robert Dallas e molti altri. Tra il 2015 e il 2016 sono usciti invece due “bestseller”: “Dub Searcher” su Moonshine Recordings, e “Dreadlock Blues” in solo vinile 10” su Killa Sound. Il 2016 è stato anche l’anno del debut negli USA. Nel 2018 nasce la nuova etichetta Numa Recordings con l’ uscita del primo singolo ‘We uh tek talk’ in collaborazione con il collettivo di MCs londinese Killa’s Army, composto da Killa P, Irah & Long Range. http://www.florencetattooconvention.com/concerti/numa-crew/

Dati Aggiornati al: 07-10-2019 01:31:19

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 09-11-2019 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Florence Tattoo Convention

Indirizzo: Viale Filippo Strozzi, 1 - Fortezza da Basso Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento