WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

FIRENZE OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A FIRENZE - CORSI FIRENZE - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Firenze del 18-02-2020 > Musica e Spettacoli > Cinema israeliano: Temi e tabù

Cinema israeliano: Temi e tabù

Cinema israeliano: Temi e tabù

 

 

Martedì 18 febbraio 2020 ore 18:30 Cinema israeliano: temi e tabù Una lezione sul cinema israeliano: stereotipi e miti che costruiscono l'immaginario collettivo di Israele. https://stensen.org/attivita/cinema-israeliano-temi-e-tabu/ Una lezione-conferenza tenuta dal prof. Asher Salah e organizzata da Shemah – Scuola di studi e cultura ebraici Marguiles Levinas di Firenze in collaborazione con Fondazione Stensen. L’industria cinematografica israeliana, con oltre mille lungometraggi dalla nascita dello Stato a oggi, è stata una delle principali fucine in cui si è costituita l’identità collettiva nazionale, contribuendo non solo a diffondere i valori dell’ideologia sionista ma anche a consolidare una cultura comune e l’uso di una lingua unica, l’ebraico, tra una popolazione di immigrati. Il cinema riflette però anche le tensioni e le contraddizioni che attraversano la società israeliana e costituisce un ottimo laboratorio per esaminare gli stereotipi, i pregiudizi e i miti che hanno costituito il substrato delle relazioni tra Israele e il mondo arabo, ma anche tra le varie componenti etniche e religiose del paese. Nel corso della conferenza verranno proiettati spezzoni di film girati in Israele, che permettono di ripercorrere la storia del paese dalla dichiarazione Balfour (1917) a oggi sulla falsariga di alcuni temi centrali: la rappresentazione nel cinema israeliano degli arabi, del rapporto tra sefarditi e ashkenaziti e della visibilità o meno di altre minoranze del paese. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Dati Aggiornati al: 10-02-2020 12:48:42

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Martedì 18-02-2020 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Fondazione Stensen

Indirizzo: viale don Minzoni 25/c Firenze

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento