WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Niente ha bisogno d'esser modificato quanto le abitudini degli altri. Mark Twain

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

FIRENZE OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A FIRENZE - CORSI FIRENZE - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Firenze del 30-03-2020 > Mostre e Cultura > Urbanistica e pianificazione nella prospettiva...

Urbanistica e pianificazione nella prospettiva territorialista

Urbanistica e pianificazione nella prospettiva territorialista

 

 

LUNEDÌ 30 MARZO h 18:30 Presentazione libro URBANISTICA E PIANIFICAZIONE NELLA PROSPETTIVA TERRITORIALISTA A cura di Anna Marson e della Facoltà di Architettura Quodlibet Studio. Città e paesaggio. Saggi Architettura, Urbanistica Quodlibet Intervengono: Aldo Bonomi, sociologo AASTER, Milano Tommaso Fattori, consigliere Regione Toscana Raffaelel Paloscia, urbanista, Univerisità di Firenze Saranno presenti anche le autrici, gli autori: Anna Marson, Ilaria Agostini, Daniela Poli, Maddalena Rossi, Alberto Budoni, Luciani De Bonis, Alberto Magnaghi, Alberto Ziparo «L’approccio territorialista ha praticato nei piani e nei progetti di territorio una conoscenza densa e profonda delle peculiarità identitarie e morfotipologiche del luogo, costitutive di una interpretazione e rappresentazione patrimoniale; il quadro delle conoscenze, nella sua complessità e dilatazione multidisciplinare, è divenuto essenziale per definire le regole genetiche e di trasformazione del territorio e per l’attivazione di modelli socioeconomici integrati a base territoriale, attraverso strumenti di partecipazione tendenti all’autogoverno dei beni comuni patrimoniali». Alberto Magnaghi Questo volume ricostruisce l’apporto degli urbanisti e dei pianificatori all’elaborazione di una scienza multidisciplinare del territorio, proponendo allo stesso tempo uno specifico contributo disciplinare al rinnovamento dell’urbanistica e della pianificazione. I limiti dell’urbanistica e della pianificazione di matrice funzionalista sono particolarmente evidenti nella scarsa qualità delle urbanizzazioni contemporanee. Affrontare i rilevanti cambiamenti ambientali, sociali ed economici che interessano i nostri territori richiede un diverso approccio, in grado di rinnovare l’intuizione olivettiana della preminenza del «principio territoriale» su quello funzionale, e di trattare i temi dell’identità, del patrimonio e del progetto di territorio come produzione collettiva. La «scuola territorialista» italiana, confluita nella Società dei Territorialisti/e, ha sviluppato questi passaggi metodologici e operativi trattando ogni luogo come esito di una relazione co-evolutiva di lunga durata fra insediamento umano e ambiente, da assumere quale base patrimoniale per il progetto. Il volume delinea le tappe di conoscenza e azione imprescindibili per poter contribuire alla costruzione di alternative ai processi negativi in atto. Questo percorso si articola in una serie di saggi il cui punto di forza risiede nella peculiarità di intervenire sul tema con una riflessione, sia teorica sia applicata, basata sull’esperienza degli autori consolidata sul campo, al Nord, al Centro e nel Sud Italia. https://www.quodlibet.it/libro/9788822904140

Dati Aggiornati al: 09-03-2020 15:46:28

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Lunedì 30-03-2020 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Le Murate Caffè Letterario Firenze

Indirizzo: Piazza delle Murate Firenze

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento