WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo. Henri-Frédéric Amiel

> Home > Eventi a Genova del 21-03-2018 > Mostre e Cultura > Io sono l'Immondo - Incontro con Simona...

Io sono l'Immondo - Incontro con Simona Porfido

Io sono l'Immondo - Incontro con Simona Porfido

 

 

Io sono l’Immondo è la seconda opera che la scrittrice Simona Porfido pubblica con la casa editrice Apollo, dopo La sfumatura rossa della Tenebra. Tratto distintivo dell’autrice è la sua scrittura fluida, morbida, delicata con cui delinea i personaggi, descrivendoli con dovizia di particolari quasi come se fossero suoi compagni di giornata, e li anima di vita regalandoli ai suoi lettori che nella lettura diventano parte integrante della storia. Una foglio dopo l’altro, un personaggio dopo l’altro e un avvenimento dopo l’altro ecco delinearsi una delle più belle pagine della storia classica: Filippo II il Macedone e Alessandro. Padre e Figlio. Successi ed Eccessi. Bene e Male. Realtà e Invenzione. Regina, Signora dell’Immondo che reclama il divino figliuolo agli Inferi Dei. Un passaggio dovuto, voluto o semplicemente destinato? La porta da oltrepassare per accedere alla conoscenza di misteri sconosciuti? Sicuramente un altro modo di guardare il mondo e la sua storia. Io sono l’Immondo è un viaggio dove le parole scritte diventano immagini, assumono colore, vita, quotidiano, dove si finisce addirittura per sentire gli odori di certi ambienti e il peso di certe scelte: “Era alto lo spicchio di luna calante, quando notai l’accampamento in uno spiazzo d’erba: riparo costruito da uomini per la notte. Le nebbie si erano sollevate maligne dalla terra, regalando ancora un soffio di vita ai fili d’erba che il nero della notte stava dissolvendo e sotto i miei piedi sentivo esistere il prato. al margine del campo mi soffermai in ascolto, diciotto palpiti di cuori di donne, uomini e fanciulli, diciotto coppe per la mia sete. Con un balzo attraversai la piana, discesi davanti alla capanna, sollevai la pesante tenda di pelli di animali a protezione dell’ingresso. nella tenda i resti dei pasti. C’erano degli uomini che vi dormivano, non erano guerrieri e avevano accanto dei bastoni levigati come armi per la difesa. Inspirai la loro fragranza, apparivano teneri come passeri. Per alcuni minuti ascoltai il ritmo dei respiri caldi e regolari. Silenziosa calai su di loro come angelo pacificatore; stesi l’abbraccio verso i più giovani perche non soffrissero nel vedere la morte e non avessero paura: goccioline di rugiada mielosa sulla lingua assetata. Con gli adulti non fui cosi cortese. Forti da sopportare l’incontro con la paura, l’agonia e la morte, non l’abbraccio benigno. Li destai conficcando i canini nella carne compatta, attenta nell’elargire il giusto male e l’atrocità della morte. Strappai le carni facilitando l’accesso all’arteria e sfamare nel sangue la mia vita. Sangue lasciai sui giacigli, sulle pareti di pelliccia e sui rami odorosi. Poco mi soddisfaceva il macabro banchetto, sangue di una Stirpe priva dei nutrienti per la mia orrifica e sublime sovranità.” Un viaggio attraverso una storia dai toni vampireschi, dove non mancano spunti reali. Una storia che scivola leggera fino all’ultima pagina lasciando il lettore con la voglia di rileggere ancora una volta quelle pagine.

Dati Aggiornati al: 13-03-2018 09:03:52

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Mercoledì 21-03-2018 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: la Feltrinelli Genova

Indirizzo: Via Roccatagliata Ceccardi, 16/r. Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento