WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Genova del 05-05-2019 > Musica e Spettacoli > Pastime with good company.

Pastime with good company.

Pastime with good company.

 

 

Il programma presentato in questa occasione è concentrato soprattutto sulla area anglosassone. In particolare la prima parte offre uno sguardo sulla musica inglese del XVI secolo sia sacra che profana. Di Christopher Tye, organista e autorevole esponente della prima polifonia inglese nonché dottore in musica a Cambridge e poi professore a Oxford si esegue uno splendido Salve Regina – Ad Te clamamus, eseguito nell’antico stile in alternatim con il polifonico Ad Te clamamus incastonato fra il gregoriano iniziale e finale della celebre antifona mariana. Uno degli autentici capolavoro del coetaneo Thomas Tallis, componente della Cappella Reale, è la prima delle due serie di lamentazioni di Geremia nel tonus lamentationis tipico dell’isola britannica, con l’usuale declamazione a ogni capoverso delle lettere ebraiche. Con Ravenscroft e Cornysh abbiamo invece un piccolo assaggio della sterminata produzione profana che trovò spinta soprattutto durante il regno elisabettiano. Anche se Cornysh è palesemente più arcaico, è interessante trovare nei due brani il leitmotiv della mitica figura di Robin Hood, trattato però in maniera musicale alquanto differente. Di tipo decisamente strumentale ed interessante armonicamente è l’ultimo brano di questa sezione, anonimo ma databile intorno al 1520. I due brani di Schumann, in pieno stile Biedermeier, che aprono la seconda parte servono da contrasto stilistico, soprattutto il primo molto tormentato. Decisamente più lineari sia stilisticamente che armonicamente sono i seguenti brani che vedono la partecipazione della chitarra. Si tratta di composizioni legate alle consuetudini di fare musiche insieme a casa, finalizzata non a un pubblico di ascoltatori anonimi ma a quello degli esecutori stessi. L’ambito è quello della musica di intrattenimento e d’occasione fatta per il puro piacere di incontrarsi, stare in compagnia, suonare e cantare fra una ristretta cerchia di amici. L’accompagnamento, quando era previsto e non improvvisato, era per lo più affidato al pianoforte, ma non escludeva l’impiego di altri strumenti a portata di mano, quali per l’appunto la chitarra. Il modello è ovviamente quello del lied solistico, la cui profondità interiore nel dare una veste musicale al modello poetico servì da stimolo espressivo anche ai canti polifonici.

Dati Aggiornati al: 29-04-2019 23:50:03

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 05-05-2019 alle 11:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Carlo Felice

Indirizzo: Passo Eugenio Montale, 4 Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento