WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...per rimanere sempre informati su cosa fare giorno per giorno...

> Home > Eventi a Genova del 23-05-2019 > Mostre e Cultura > Genova Cultura Incontri - Il potere delle parole

Genova Cultura Incontri - Il potere delle parole

Genova Cultura Incontri - Il potere delle parole

 

 

a cura di Cinzia Pennati – scrittrice Le parole che diciamo, quelle che udiamo e le emozioni ad esse connesse si fissano dentro di noi innescando catene di reazioni biochimiche: ci fanno salire la pressione, accelerare il respiro, ci creano blocchi muscolari. Ci sono parole che ci portiamo dietro fin da quando eravamo bambini, parole dolci oppure terribili, che all’epoca non abbiamo neppure compreso pienamente ma che ci hanno condizionato da allora in poi. Ci sono le parole della maturità, delle speranze e dei successi, ma anche quelle delle frustrazioni e delle aspettative deluse che negli anni ci hanno fatto ritrarre ed incupire. Ci sono le parole pronunciate a voce alta e quelle appena sussurrate, ci sono i pensieri quasi senza parole e le parole vuote e quasi senza pensieri. La parola può essere un’arma oppure un farmaco. Nessuna medicina è più potente di una parola di fiducia e di incoraggiamento per ridare speranza a una persona che l’ha persa. E ci sono tante parole inutili che suscitano pensieri inutili e preoccupazioni senza motivo, che però vengono continuamente ripetute finché sembrano acquisire una certa rilevanza. Così restiamo in balia delle frasi fatte, ci lasciamo trascinare dal sentito dire e ci lasciamo assalire dalle paure che gli altri ci vogliono mettere perché abbiamo perso la capacità di giudicare. Ma se noi creiamo ad ogni istante il nostro cervello, da schiavo possiamo farlo ritornare libero stando attenti alle parole e ai pensieri con cui lo nutriamo. Cinzia Pennati vive a Genova con le sue due figlie. Da vent’anni lavora come insegnante, sperimentando metodologie innovative e di impegno nel sociale. A dicembre 2016 ha aperto un blog, Sosdonne.com, dove con lo pseudonimo di Penny scrive su tematiche femminili e legate all’educazione: in un anno ha avuto oltre due milioni di visite. Il suo primo libro “Il matrimonio di mia sorella” pubblicato lo scorso aprile 2018 è stata una vera e propria rivelazione. ENTRATA LIBERA genovacultura@genovacultura.org 0103014333 - 3921152682

Dati Aggiornati al: 16-05-2019 00:13:59

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 23-05-2019 alle 18:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Genova Cultura APS

Indirizzo: Via Roma 8 b Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento