WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Genova del 28-01-2020 > Musica e Spettacoli > Antigone

Antigone

Antigone

 

 

28 gennaio / 2 febbraio Teatro della Corte ANTIGONE di Sofocle produzione Teatro Stabile di Catania traduzione e adattamento Laura Sicignano e Alessandra Vannucci regia Laura Sicignano interpreti Sebastiano Lo Monaco, Lucia Cammalleri, Egle Doria, Luca Iacono, Silvio Laviano, Simone Luglio, Franco Mirabella, Barbara Moselli, Pietro Pace scene e costumi Guido Fiorato musiche originali eseguite dal vivo Edmondo Romano luci Gaetano La Mela Antigone è una donna simbolo: in nome di un sentimento morale si oppone a leggi arcaiche fondate sull’onore. Da un classico greco una lezione di contemporaneità. Antigone, eterna ribelle: lei è la diversa, la donna eccezionale, agisce in nome di una giustizia umana che precede e supera le leggi. Antigone scatena la ribellione femminile. Lui, Creonte, re di Tebe, vuole la pace dopo la guerra civile. Difende la Ragion di Stato, contro ogni focolaio di rivolta. Creonte e Antigone si scontrano: la pietas e la legge, i giovani e gli adulti, l’anarchia e la Storia. «La scelta di Antigone – scrive la regista Laura Sicignano – mi appare necessaria, qui e ora: affrontare il mito di una terra – la Sicilia – che si è nutrita di grecità e che si dibatte tra potere e strapotere, ribellione e anarchia, eroi del bene e del male, fiera di un’identità, frutto di una stratificazione di popoli… Miei compagni di viaggio sono un attore siciliano di tradizione classica – Sebastiano Lo Monaco – nei panni di Creonte, contrapposto a una Antigone – Barbara Moselli – di scuola classica, ma attiva nei teatri di frontiera… Lo spazio richiama macerie di palazzi sventrati, evoca scenari mediorientali di guerra. I giovani si immolano. Il vuoto dei padri inghiotte quello dei figli. I personaggi invocano gli dei, ma non arriverà alcun deus ex machina a riportare la pace». °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° orario spettacoli mar, mer, ven, sab, 20.30 gio 19.30 | dom 16 spettacolo in abbonamento contatti 0105342300 - teatro@teatronazionalegenova.it biglietti online www.vivaticket.it - www.happyticket.it

Dati Aggiornati al: 02-11-2019 23:31:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 28-01-2020 al 02-02-2020

Dove: Teatro Stabile di Genova

Indirizzo: Piazza Borgo Pila, 42 Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento