WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...valorizza ciò che conosci...

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

GENOVA OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A GENOVA - CORSI GENOVA - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Genova del 31-03-2020 > Musica e Spettacoli > John Gabriel Borkman

John Gabriel Borkman

John Gabriel Borkman

 

 

31 marzo / 5 aprile Teatro della Corte JOHN GABRIEL BORKMAN dI Henrik Ibsen produzione TEATRO NAZIONALE DI GENOVA, Teatro Stabile Napoli , Teatro della Pergola versione italiana Danilo Macrì regia Marco Sciaccaluga interpreti Gabriele Lavia, Laura Marinoni, Federica Di Martino, Roberto Alinghieri, Giorgia Salari, Francesco Sferrazza Papa, Roxana Doran scene e costumi Guido Fiorato musiche Andrea Nicolini luci Marco D’Andrea Il dramma del banchiere che per ambizione rovina la sua famiglia e i suoi clienti è un ritratto a tinte fosche dell’Ottocento al collasso, preludio ai traumi del Novecento. Spettacolo austero e visionario, denso nella sua asfissiante claustrofobia, struggente nella sua drammatica verità: torna, dopo il successo della scorsa stagione, il dramma di Ibsen scritto nel 1896, John Gabriel Borkman. Ritratto livido dell’animo umano, è il commento fosco di un secolo al collasso, l’Ottocento, e il preludio gelido ai traumi del Novecento. Nelle bellissime scene di Guido Fiorato, la sapiente regia di Marco Sciaccaluga spinge il lavoro verso lo scandaglio interiore e mantiene vibrante un amaro sguardo sulle dinamiche sociali ed economiche. Lo spettacolo ha la forza di una grande qualità interpretativa: innervato dalle tensioni attorali di Laura Marinoni, dall’intensa presenza di Federica De Martino, e da uno straordinario Gabriele Lavia, il lavoro sa andare oltre il tempo e le mode. La vicenda narra della caduta di un gigante dell’economia. Rimasto solo, ridottosi volontariamente agli “arresti domiciliari”, l’ex banchiere John Gabriel Borkman condivide l’asprezza dell’esistenza con la piccola umanità che gli grava attorno e soprattutto con due donne: la moglie, cui è legato da un rapporto freddo e irrisolto; e il primo amore, cui aveva rinunciato per interesse. L’intreccio di questi destini è un cammino sull’orlo dell’abisso. Senza pietà. °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° orario spettacoli mar, mer, ven, sab, 20.30 gio 19.30 | dom 16 spettacolo in abbonamento contatti 0105342300 - teatro@teatronazionalegenova.it biglietti online www.vivaticket.it - www.happyticket.it

Dati Aggiornati al: 02-01-2020 23:46:25

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 20:30 dal 31-03-2020 al 05-04-2020
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Stabile di Genova

Indirizzo: Piazza Borgo Pila, 42 Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A GENOVA