WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il tempo manca solo a chi non ne sa approfittare. Gaspar M. de Jovellanos

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO

GENOVA OGGI - EVENTI - SOGGIORNI A GENOVA - CORSI GENOVA - LOCALI - NEWS

TORINO

MILANO

ROMA

FIRENZE

GENOVA

NAPOLI

BOLOGNA

> Home > Eventi a Genova del 31-03-2020 > Mostre e Cultura > AMO le Ombre - fantascienza al femminile

AMO le Ombre - fantascienza al femminile

AMO le Ombre - fantascienza al femminile

 

 

Continuano i nostri incontri tra letteratura e gioco, nell'universo del fantastico e della fantascienza: in preparazione al Loving the Alien: primo Festival sociale della Fantascienza che si terrà a Torino questo giugno, una conversazione tra le scrittrici Francesca Cavallero e Nicoletta Vallorani. Con la partecipazione di Davide Monopoli, direttore del Mufant - Museo del Fantastico e della Fantascienza di Torino. Introduce Mario Pesce, segretario dell'associazione Arci La Dimora APS. Le autrici sono state entrambe vincitrici (uniche donne ad ora) del Premio Urania Fantascienza. Francesca Cavallero nasce nel 1982 e cresce in Val Bormida, nell'entroterra savonese; dopo il liceo classico si laurea in Scienze Giuridiche presso l’Università degli Studi di Genova e, dopo un deciso cambiamento di rotta, in Scienze dello Spettacolo, quindi consegue il Dottorato di ricerca in Arti, Spettacolo e Tecnologie Multimediali. Amante dell’arte e della comunicazione visiva, lavora come grafico freelance. Si dedica fin da giovanissima alla scrittura creativa, aggiudicandosi alcuni premi letterari. Nel 2012 è stata tra i finalisti del Premio Stella Doppia (indetto da Urania e Fantascienza.com) con il racconto Come polvere in una clessidra rotta. Abbiamo già presentato il suo libro Le ombre di Morjegrad a dicembre, al nostro primo incontro ludicoletterario all'Auditorium. Nicoletta Vallorani insegna Letteratura inglese all'Università degli Studi di Milano. Ha scritto, dal 1990, romanzi e racconti di fantascienza, noir e anche per bambini, facendo il suo esordio con il romanzo noir cyberpunk del 1993 Il cuore finto di DR (Mondadori), vincitore del premio Urania. Con Lapponi e criceti (2010) è stata finalista nel 2011 al Premio Bagutta e al Premio Asti d'Appello. Alcuni dei suoi romanzi e racconti sono tradotti in Francia da Gallimard e nel Regno Unito da Troubadour Publishing. In ambito saggistico, ha curato la raccolta di saggi Dissolvenze. Corpi e culture nella contemporaneità (2009, Il Saggiatore). Ha inoltre curato e tradotto testi di Jack Kerouac, Derek Jarman, Iain Sinclair, Will Self. È tra le socie fondatrici dell'associazione di donne Tessere Trame. Per l'Università degli Studi di Milano dal 2006 cura Docucity - Festival di cinema documentario. Dal 2012 collabora con Il Fatto Quotidiano on-line con un blog di approfondimento su temi socio-culturali. Da pochissimo è tornata alla fantascienza pubblicando il libro Avrai i Miei Occhi, edito da Zona42.

Dati Aggiornati al: 25-02-2020 19:02:24

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Martedì 31-03-2020 alle 18:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Biblioteca Bruschi Sartori

Indirizzo: Via Filippo E. Bottino, 6 Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento