WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Genova del 22-10-2020 > Musica e Spettacoli > Ricerca Made in Italy | Festival della Scienza,...

Ricerca Made in Italy | Festival della Scienza, Genova

Ricerca Made in Italy | Festival della Scienza, Genova

 

 

La sfida alle frontiere della conoscenza sul nostro Universo poggia saldamente sulla ricerca in fisica di base, la cui storica dimensione internazionale ha assunto oggi le caratteristiche della cosiddetta big science. Grandi esperimenti e infrastrutture di ricerca che sfidano i limiti tecnologici attuali, richiedendo investimenti importanti non solo in termini di risorse, ma anche di alte competenze e professionalità di valore; collaborazioni scientifiche che coinvolgono moltissimi Paesi, tanto da diventare un’impresa mondiale nella quale l’impegno delle singole comunità scientifiche nazionali si concentra su grandi esperimenti e infrastrutture di ricerca globali. Una ricerca che spazia in diversi campi, passando dalla fisica delle particelle e delle astroparticelle, alla ricerca per lo sviluppo di nuovi sistemi di calcolo e nuove tecnologie utili a migliorare le prestazioni degli strumenti della ricerca sperimentale. Tra i protagonisti mondiali di questo consapevole tuffo nell’ignoto, compaiono senza dubbio il più grande acceleratore di particelle al mondo, LHC, al CERN di Ginevra, che nei prossimi anni affronterà diverse fasi di potenziamento, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, i più grandi laboratori sotterranei al mondo dedicati alla fisica astroparticellare, dove il “silenzio cosmico” consente la rivelazione di fenomeni rari ed elusivi, e i laboratori più innovativi nel campo del quantum computing, alla frontiera delle tecnologie informatiche. Tutte imprese scientifiche nelle quali il nostro Paese e i nostri scienziati hanno un ruolo di primo piano. 𝗕𝗲𝗽𝗽𝗲 𝗦𝗲𝗿𝘃𝗲𝗴𝗻𝗶𝗻𝗶, editorialista e vice-direttore del Corriere della Sera, guida un dialogo sui nuovi orizzonti della ricerca con: 𝗩𝗶𝘃𝗶𝗮𝗻𝗮 𝗙𝗮𝗳𝗼𝗻𝗲, professoressa all'Università di Roma Tor Vergata e responsabile INFN del rivelatore Advanced Virgo (EGO & the Virgo Collaboration) 𝗔𝗻𝗻𝗮 𝗚𝗿𝗮𝘀𝘀𝗲𝗹𝗹𝗶𝗻𝗼, direttrice del Superconducting Quantum Materials and Systems Center, al Fermi National Accelerator Laboratory di Chicago 𝗟𝘂𝗰𝗶𝗮 𝗩𝗼𝘁𝗮𝗻𝗼, fisica delle astroparticelle, già direttore dei Laboratori Nazionali Del Gran Sasso - INFN 𝗟𝘂𝗰𝗶𝗼 𝗥𝗼𝘀𝘀𝗶, professore di fisica sperimentale all’Università degli Studi di Milano, Project Leader del progetto Hi-Luminosity LHC Il dialogo sarà introdotto da un intervento di 𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻𝗶𝗼 𝗭𝗼𝗰𝗰𝗼𝗹𝗶, presidente INFN. [In presenza - Palazzo Ducale, Sala del Maggior Consiglio. E in streaming su ...]

Dati Aggiornati al: 14-10-2020 17:09:25

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 22-10-2020 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Festival della Scienza

Indirizzo: -- Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A GENOVA