WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Genova del 05-08-2021 > Mostre e Cultura > I Notturni en plein air: Oxana Shevchenko

I Notturni en plein air: Oxana Shevchenko

I Notturni en plein air: Oxana Shevchenko

 

 

I Notturni en plein air 29 luglio - 15 agosto 2021 Palazzo Ducale, Cortile Maggiore Concerti ore 20:30 e 22:15 Giovedì 5 agosto, ore 20:30 e 22:15 Oxana Shevchenko pianoforte Aleksandr Skrjabin Notturno in fa diesis minore op. 5 n. 1 Notturno per la mano sinistra op. 9 Vers la flame op. 72 Igor Stravinskij Tre movimenti da L'uccello di fuoco (trascrizione di Guido Agosti) Claude Debussy Da Préludes, Premier livre: Les sons et les parfums tournent dans l'air du soir Da Préludes, Premier livre: La sérénade interrompue Nocturne Igor Stravinskij Tre movimenti da Petrushka Posto unico: € 5,00 Info e biglietti: www.gog.it - 0108698216 L’ispirazione creativa nella musica ha spesso trovato, fin dall’antichità, un punto di riferimento nel concetto della notte, della luce assente o rientrante, in grado di sviluppare momenti musicali inconfondibili. Nel XVIII secolo si ricordano alcuni Concerti di Vivaldi e stupende Nachtmusik di Mozart o di Haydn. Nell’Ottocento nasce il Notturno che trova una nuova radice inventiva, derivata dal bel canto e dalla vocalità operistica di gusto italiano cui si riferiva il compositore e pianista irlandese John Field, che diede forma nel 1814 al primo Notturno per pianoforte. Con Chopin si è giunti al capolavoro assoluto, destinato a generare in seguito molte composizioni di diversi autori. Avvicinandoci al nostro tempo sono emerse altre ragioni espressive capaci di guidare la fantasia dei compositori. I programmi del ciclo di questa estate propongono un legame con musiche ispirate alla danza: le trascrizioni per pianoforte dei principali balletti di Stravinskij si confrontano con la musica popolare viennese, dal Ländler al Valzer. A sua volta poi la grande ispirazione che alimenta il pensiero musicale di Schubert, specialmente nelle composizioni per pianoforte alternative alle grandi Sonate, trova un ricco elemento di dialogo con la musica di Federico Mompou, fortemente caratterizzata dalla cultura catalana. Giunti alla settima edizione, I Notturni en plein air si confermano come un appuntamento irrinunciabile per ascoltare la musica ispirata alla notte nella splendida cornice del Cortile Maggiore di Palazzo Ducale Oxana Shevchenko è riconosciuta a livello internazionale come una pianista di eccezionale talento, richiesta tanto come solista quanto come musicista da camera. Nel 2010, all'età di 23 anni, Oxana Shevchenko ha vinto il Primo Premio allo Scottish International Piano Competition. Subito dopo il trionfo Oxana Shevchenko ha lavorato con la Delphian Records per il suo disco d'esordio, che è stato rilasciato nel 2011 e include lavori di Shostakovich, Mozart, Liszt e Ravel: " Questo è il disco d'esordio più emozionante che ho ascoltato da diverso tempo a questa parte. Non vedo l'ora di ascoltare i suoi dischi futuri" - Gramophone (scelta dell'editore). Nei successivi concorsi Oxana Shevchenko ha vinto anche il Primo Premio al Concorso Pianistico " Premio Liszt" in Italia (2015), il Quarto Premio, il Premio Internazionale della Critica e il Premio Speciale per la migliore interpretazione dei lavori di Busoni al Ferruccio Busoni International Piano Competition in Italia (2009), il Terzo Premio al Sendai International Music Competition in Giappone (2007), con un premio speciale per la migliore interpretazione di un concerto del XX Secolo. Oxana Shevchenko si è esibita per la prima volta come solista con l'Orchestra Nazioale Sinfonica Kazaka all'età di nove anni e ha fatto il suo debutto occidentale a Vilnius con l'Orchestra Sinfonica Nazionale Lituana diretta da Juozas Domarkas nel 2004. Da quel momento in poi Oxana ha suonato con orchestre sinfoniche in tutto il mondo, comprese La Sydney Symphony, BBC Scotland Symphony Orchestra, l'Orchestra Sinfonica della Radio Ceca, l'Orchestre National de Lorraine, l'Orchestra Filarmonica di Sendai, Filarmonica de Stat Transylvania, l'Orchestra Sinfonica della Norrlandsoperan, l'Orchestra Filarmonica di Wuhan, l'Orchestra Sinfonica dello Stato di Panama e l'Orchestre de Chambre de Lausanne. Ha, inoltre, suonato con direttori del calibro di Vladimir Ashkenazy, Martyn Brabbins, Pascal Verrot, Koji Kawamoto e Rumon Gamba. I momenti più salienti delle recenti stagioni includono performance presso la Royal Festival Hall, il Sydney Opera House, la Wigmore Hall, la Cadogan Hall, il Festival di Lucerna, il Festival di Sion, la Great Hall del Conservatorio di Mosca, la Hong Kong City Hall, il Teatro Colsubsidio di Bogota, il Teatro Nazonale di Panama e la Glasgow City Halls. Brillante musicista da camera, Oxana Shevchenko ha collaborato con musicisti come il Kopelman Quartet, il Brodsky Quartet, Narek Hakhnazaryan, Ray Chen e Alena Baeva. Nel 2011 Oxana Shevchenko ha vinto il Premio come Miglior Accompagnatrice al Tchaikovsky International Competition suonando col vincitore del concorso, il violoncellista armeno Narek Hakhnazaryan. Oxana Shevchenko è nata ad Almaty, in Kazakistan, ha studiato presso il Liceo Musicale di Almaty. Si è diplomata presso il Conservatorio Tchaikovsky di Mosca, dove ha studiato con Elena Kuznetsova. Nel 2013 Oxana Shevchenko ha completato i suoi studi in Master of Performance presso il Royal College of Music di Londra, dove ha studiato con Dmitri Alexeev. Si è diplomata nel 2015 presso la Haute École de Musique a Losanna, sotto la guida di Jean-François Antonioli. Nel dicembre 2015 ha iniziato il corso di perfezionamento all'Accademia Santa Cecilia a Roma con Benedetto Lupo.

Dati Aggiornati al: 27-07-2021 21:54:57

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 05-08-2021 alle 20:30
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura

Indirizzo: Piazza Matteotti 9 Genova

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A GENOVA