Quelli che impiegano male il loro tempo sono i primi a lamentarsi che passi troppo in fretta. Jean de La Bruyère

> Home > Eventi a Milano del 08-10-2016 > Corsi > Workshop Cantare la Voce con Andrea Mazzacavallo

Workshop Cantare la Voce con Andrea Mazzacavallo

Workshop Cantare la Voce con Andrea Mazzacavallo

 

 

W o r k s h o p
C A N T A R E L A V O C E

“Cantare la voce” è un percorso didattico su di due week end intensivi che parte dall’idea che il nostro corpo è di fatto il uno strumento musicale.
Sicuramente non è difficile immaginare come la voce possa essere considerata il primo strumento musicale umano e proprio partendo dalla scoperta del nostro impianto di fonazione.

Il Workshop sviluppa un percorso sia teorico che pratico che ha per obiettivo la conoscenza e l’utilizzo della voce.
E' possibile seguire il singolo workshop o l'intero percorso.

PROGRAMMA

1. Anatomia dello strumento e minimo vocale

2. Il diaframma, esercizi di respirazione, respirazione circolare

3. I risuonatori e l’articolazione

4. Ritmo, coordinazione ritmica, body percussion

5. Intonazione, armonizzazione e polifonia, polifonia di una sola voce

6. La voce cantata e la voce parlata

7. Composizioni vocali e musica d’insieme

Giorni e Orari
8-9 Ottobre 2016
25-26 Febbario 2017
​15.00-18.00

Costi
160 euro Intero percorso
90 euro Singolo workshop

ANDREA MAZZACAVALLO

Nato a Thiene (Vicenza) il 2.2.1971
Cominciano all’età di 9 anni i suoi studi di pianoforte classico.
Nel 1990 si diploma presso il Liceo Scientifico “Corradini” di Thiene.Comincia a studiare piano jazz e sperimentazione vocale.
Nel 1995 vince il Premio dedicato a Demetrio Stratos “Cantare la voce”. Successivamente riceve una borsa di studio del Ministero del Lavoro per proseguire i suoi studi musicali.
Dal 1996 lavora a Milano come autore per la Aspirine Music (Elio e le storie tese, Pitura Freska…). Grazie a questo contratto può proseguire anche i suoi studi universitari.
Nel 2000 pubblica, per la stessa casa editrice, un suo primo album con il quale partecipa a Sanremo 2000 classificandosi ultimo.
Due mesi dopo si laurea in Storia e Filosofia con una tesi dal titolo “Gioco di simulazione e conoscenza umana” presso l’Università di Bologna.
Successivamente lavora per la multinazionale tedesca Edel con la quale pubblica nel 2002 un suo secondo lavoro musicale relativo ad una produzione di teatro comico e intitolato “Low-fi”.
Prosegue la sua attività di musicista e autore nell’ambito del teatro e realizza numerosi spettacoli sia di cabaret, sia di teatro canzone.
Dal 2000 al 2003 insegna tastiere moderne presso l’Istituto Civico Musicale di Schio.
Nel 2003 partecipa alle finali del “Premio città di Recanati” e pubblica il singolo “Telegenerali” per la casa discografica Edel. Con questa canzone partecipa a numerose manifestazione in favore della pace e nello stesso anno viene invitato al festival della musica uzbeka a Taskent.
Dal 2000 svolge l’attività di insegnante di sperimentazione vocale e pianoforte a Bologna.
Nel 2004 realizza la colonna sonora del film “Cavedagne” di Francesco Merini.
Nel 2006 vince il Leoncino d'oro alla Biennale teatro di Venezia con la colonna sonora dello spettacolo di Carlo Gozzi " Il Corvo" . Nel 2007 suona all’Ambasciata Italiana a Seoul e svolge un seminario sulla “Musica e vocalità nella Commedia dell’arte” presso L’Università coreana.
Nel 2007 firma la colonna sonora dello spettacolo “L’ultima casa” scritto da Tiziano Scarpa che vince il premio “Chi è di scena” alla Biennale di Venezia.
Nel 2008 realizza la musica dello spettacolo di circo-teatro “Cirk” per la regia dell’olandese Ted Keijser. Nel gennaio del 2010 lo spettacolo farà una settimana di tutto esaurito al Teatro Piccolo di Milano
Sempre nel 2008 realizza la colonna sonora per il programma “Pit stop lavoro” in onda sulla CNBC prodotto dalla Man Power. Nel settembre del 2008 realizza le musiche e scrive il cartone animato per la sigla del programma “Premio Nazionale del lavoro 2008” in onda su Rai 2.
Nel febbraio del 2009 scrive il testo e la musica dello spettacolo “Il pesce è muto” prodotto dal Casinò di Venezia e con la regia di Ted Kaijser.
Nel giugno del 2009 ottiene la qualifica di Tecnico Acustico Competente dalla Provincia di Bologna.
Nel 2009 pubblica il suo primo libro di racconti con colonna sonora intitolato “Ticket” presentato da Tiziano Scarpa.
Sempre nello stesso anno collabora con la regista e scrittrice finlandese Stella Parland come attore e musicista allo spettacolo sul dadaismo“Kallakalkon”(tacchino freddo) per il Klockrike Teatern di Helsinki.
Nell’autunno del 2009 realizza, come autore e regista, otto cortometraggi sul tema del lavoro per il “Premio Nazionale del lavoro 2009” in onda in seconda serata su Rai 1.
Nell’estate del 2010 realizza la colonna sonora di “Menecmi” per conto del Plautusfestival con Massimo Venturiello, regia di Ted Keijser.
Nel 2011 realizza la colonna sonora di " Don Giovanni in carne e legno" per il Festival Internazionale teatro di immagine e figura al Teatro Verdi di Milano.
Nel 2012 realizza la colonna sonora di " Pseudolo" sempre per conto del Plautusfestival.
Nel 2013 realizza il cartone animato e lo spettacolo " Pitagora-Box"

Info e iscrizioni :
fe@fabbricaesperienza.it

F A B B R I C A E S P E R I E N Z A
Accademia | Teatro | Scuola

Centro di Ricerca, Formazione e Creazione Artistica
via Francesco Brioschi, 60
20141 Milano Italy
02.78.62.44.38
fe@fabbricaesperienza.it
www.fabbricaesperienza.it
Periodo del corso: dal 08-10-2016 al 09-10-2016
Nei seguenti giorni: Sab - Dom

Dati Aggiornati al: 16-09-2016 16:44:36

WikiEventi.it non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Sabato 08-10-2016 alle 15:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: FE Fabbrica Dell'Esperienza

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento