WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Milano del 09-03-2017 > Corsi > Impronta Digitale - percorso performativo -

Impronta Digitale - percorso performativo -

Impronta Digitale - percorso performativo -

 

 

a cura di Renzo Francabandera, Michela Mastroianni e Michele Cremaschi Vogliamo varcare il confine, e farlo da hacker, perché siamo nell’epoca dei confini liquidi. Vogliamo realizzare una performance digitale, ragionando sull’antico ma instabile concetto di cittadinanza europea. Vogliamo pensare alla condizione di titolari di diritti e doveri in un sistema sociale oggi e, utilizzando tecnologie a bassissimo costo, coinvolgere la comunità prossima in uno scambio di pensiero. Vogliamo parlare di cosa significa essere comunità. Del rapporto fra vita privata e dimensione pubblica. Perché questo tema ci vivifica ma ci destabilizza, ci dovrebbe rendere più forti ma ci fa sentire paradossalmente spesso soli. Lo faremo in una serie di incontri sul tema dell’arte performativa nelle sue più moderne declinazioni, guardando ai progetti di artisti che sono riferimento nell’ibridazione digitale delle arti sceniche e dello spettacolo dal vivo come Rimini Protokoll, Agrupación Señor Serrano, Marcelì Antunez Roca, Kathy Mitchell. Per la prima volta in Italia, ZONA K propone un Laboratorio di Arte Performativa Digitale con tre esperti del settore: i due formatori che da 3 anni sviluppano attività e formazione sul linguaggio della performance, Renzo Francabandera e Michela Mastroianni, cui si unisce per la prima volta l’esperienza digitale di Michele Cremaschi, digital artist e performer Numero partecipanti limitato. Iscrizioni entro il 6 Marzo 2017. Partecipazione € 120,00 Iscrizioni e Informazioni: organizzazione@zonak.it 02.97378443 Gli incontri si terranno dalle 20.00 alle 22.00: 1. giovedì 9 marzo 2. venerdì 31 marzo 3. giovedì 20 aprile 4. giovedì 27 aprile 5. giovedì 4 maggio 6. giovedì 11 maggio Gli spettacoli inclusi nel percorso: Ash and Money di NO99 Some use for your broken clay pots di Christophe Meierhans Intime Fremde di Welcome Project I FORMATORI Renzo Francabandera Giornalista da oltre vent’anni, critico d’arte e teatro. Laurea, Master e Phd in discipline sociali e Master biennale in Arte e Letteratura dell’Era digitale con l’Universidad de Barcelona- IL3 (ESP). Docente a contratto di Estetica del Movimento presso l’Università di Torino. Scrive per numerose testate giornalistiche, (Hystrio, klpteatro.it e PAC www.paneacquaculture.net tra gli altri). Realizza illustrazioni e copertine per l’editoria e opera come live performer. Ha collaborato per la sezione spettacolo e arti performative alle candidature delle di Cagliari e Siena nella candidatura a Capitale Europea della Cultura 2019. La Biennale di Venezia, il PAN e il Maschio Angioino di Napoli, il Palazzo dei Priori di Volterra, il Piccolo Teatro e le Officine Ansaldo di Milano sono alcune fra le tante sedi in Italia che hanno ospitato sue personali. Tiene laboratori e progetti di formazione sui linguaggi della contemporaneità e l’arte performativa in tutta Italia. Michela Mastroianni Esperta di linguaggi, teoria dell’apprendimento e sviluppo della testualità multimediale nel contemporaneo, è insegnante di lingue e letterature classiche. Master in “Ingegneria dei sistemi multimodali per la valorizzazione e la fruizione dei beni culturali” e in “Tecnologie per la Didattica” del Politecnico di Milano, dove collabora a gruppi di lavoro sull’uso degli strumenti del web 2.0 nel settore dell’istruzione, dell’informazione e della cultura nella prospettiva del Lifelong Learning e del Social Learning. Riveste incarichi di coordinamento delle attività di formazione del personale docente e di gestione della comunicazione istituzionale attraverso il web. Da anni tiene laboratori, incontri e conferenze sul linguaggio della performance, con particolare attenzione al confronto fra classicità e modernità. Michele Cremaschi Laurea in Scienze dell’Informazione presso la Statale di Milano e diploma in teatro presso il corso FSE di Cassina de Pecchi nel 1999, è ideatore e protagonista di spettacoli che lo hanno visto partecipare ad importanti festival anche all’estero: da Santarcangelo 2004 a Harare International Festival of Arts (Zimbawe, 2010), Edinburgh Fringe Festival (2006 e 2008), Big Break Festival (Russia, 2010 e 2011), Macao International Festival of Arts (2012) National Art Festival (Southafrica, 2012) e QuestFest (USA, 2014). Con il gruppo Slapsus è stato ospite in trasmissioni televisive Italiane (Zelig) e Belghe. Amministra dal 2005 al 2008 la cooperativa Erbamil ed ha fondato, amministrato e presieduto dal 2008 al 2013 l’associazione Retroscena e la Residenza Teatrale InItinere. Organizza la rassegna “Teatro e Nuovi Media” in collaborazione con il Teatro Donizetti di Bergamo. Ha partecipato allo Sviluppo di Quartz Composer a Milano e al workshop tenuto da Robert Wechsler su Motion Tracking Techniques.

Dati Aggiornati al: 21-02-2017 10:41:28

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

effettua il login con facebook

Categoria: Corsi

Quando: Giovedì 09-03-2017 alle 20:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: ZONA K

Indirizzo: Via Spalato 11 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento