WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Il fare è il miglior modo d'imparare. Giacomo Leopardi

> Home > Eventi a Milano del 11-05-2017 > Mostre e Cultura > 11 mag | " Il naso della sfinge" ...

11 mag | " Il naso della sfinge" (Blonk Ed - Salotto Masada)

11 mag | " Il naso della sfinge"  (Blonk Ed - Salotto Masada)

 

 

SALOTTO MASADA
(a cura di Ugo Sandulli)
presenta

" IL NASO DELLA SFINGE"
di Roberto Radimir (Blonk Editore)

Una storia d'italiani d'Egitto.
Un racconto che tra memoria, ricerca storica e pura invenzione ricostruisce, un tassello dopo l'altro, una vicenda familiare immersa nel caleidoscopio della società egiziana.
Volti, suoni, culture e religioni raccontati con ironia dal fotoreporter Roberto Radimir.

È notte quando la motonave Esperia, scivolando tra le onde scure del Mediterraneo, si lascia alle spalle le acque territoriali egiziane e al contempo la dittatura di Nasser. L’annuncio del capitano è salutato da un boato di gioia dei passeggeri: una gioia che ha il gusto dello scampato pericolo, anche se il futuro è incerto.
Proprio da quest’epilogo prende avvio una narrazione che, un tassello dopo l’altro, ripercorre le vicende di una famiglia d’italiani d’Egitto, e insieme a quelle forma l’esotico e vivace mosaico della società cosmopolita in cui era immersa. Un percorso biografico tracciato con sottile ironia, in cui memoria, invenzione e ricerca storica diventano indistinguibili, ma che attraverso ritratti umani, aneddoti, ricette e canzoni ci racconta un mondo affascinante e caleidoscopico in cui religioni, lingue, usi e costumi molto diversi convivevano in perfetta armonia. Un mondo ormai scomparso, che tuttavia si rianima nella memoria e nella ricerca delle proprie origini.

“La memoria non è altro che questo: una barca che prende acqua.
Tu la svuoti, e l’acqua entra. Tu continui a svuotarla, e altra acqua entra. La memoria non ha una direzione, vuole solo rimanere a galla.”


ROBERTO RADIMIR
Roberto Radimir, classe 1966, fotoreporter. Staff photographer per Al Ahram Hebdo, Cairo Times e Tokyo Metropolis Magazine. Ha collaborato con Al Ahram Weekly, Middle East Times e China Image. Vincitore della biennale di fotografia Fotofestival di Naarden, ha esposto in Egitto, Giappone, Croazia, Olanda e Germania con due pubblicazioni: Personale e Hörnum. Come autore ha fatto parte di un collettivo che ha pubblicato: Non potevo aspettare che morissi per rifarmi una vita, Essere Casalegglo – fine del mondo in tre, due, uno minuti e La vita è bella ma non ci vivrei. È stato co-autore dello spettacolo di Moni Ovadia, Marx Reloaded.


A Masada continuano gli incontri dedicati ai libri e alla lettura, dopo le precedenti presentazioni (Frank Sinatra. Semplicemente il migliore di Francesco Meli, Odoya ed.; La maestra di Kabul di Selene Biffi, Sperling & Kupfer; Avventure di piccole terre di Ambrogio Borsani, Neri Pozza; Post Coitum di Riccardo Romagnoli, Morellini Editore – presentato da Antonio Moresco; Sex Advisor. Le (vere) recensioni dei clienti italiani di escort e trans, Edizioni Clichy, e Maledizioni. Processi, sequestri e censure a scrittori e editori in Italia dal dopoguerra a oggi anzi a domani, BUR Biblioteca Univ. Rizzoli - collana Saggi, di Antonio Armano; Marjan di Riccardo De Torrebruna, Ensemble; Primaverile. Uomini nudi al testo, Feltrinelli, Autunnale. (dalla finestra sul teatro), Booksprint, di Dario Voltolini. Incontri a cura di Ugo Sandulli) e le lezioni di ascolto musicale (Lezioni di avvicinamento all'ascolto musicale su John Zorn, Tom Waits, Bjork e tanti altri, a cura di Maurizio Principato, Radio Popolare).

" LA LETTURA è SOPRAVVALUTATA... MEGLIO USARE LA TESTA SOLO PER SEPARARE LE ORECCHIE"


➵ INGRESSO LIBERO con tessera
Masada è un'associazione culturale, l'ingresso è riservato ai soci in possesso di tessera.
Per info: www.masadamilano.it

Dati Aggiornati al: 10-05-2017 15:39:47

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Giovedì 11-05-2017 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Masada

Indirizzo: Viale Carlo Espinasse, 41 Milano

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento