WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

> Home > Eventi a Milano del 13-05-2017 > Musica e Spettacoli > D'improvvisi Naufragi

D'improvvisi Naufragi

D'improvvisi Naufragi

 

 

Grock - Scuola di Teatro presenta IV ANNO CORSO ATTORI D’IMPROVVISI NAUFRAGI liberamente ispirato a "La Tempesta" di William Shakespeare da un'idea di Claudio Orlandini (Giovanni Winemiller) “Oh meraviglia! Quante magnifiche creature ci sono qui, e com’è bello l'uomo. Oh splendido nuovo mondo che ha gente simile dentro di sé”. “La Tempesta” di William Shakespeare è il porto da cui siamo salpati per indagare i piccoli e grandi naufragi dell’animo umano. La tempesta è improvvisa ed implacabile: occorre muoversi per sfuggirle, per non colare a picco. Tutti noi ne viviamo una, proviamo ad orientarci con difficoltà nei labirinti del nostro essere, cercando una nuova strada, un punto fermo. Da momenti di improvvisazione e di scrittura personale, sono nati i nostri naufragi teatrali. Ed ora anche voi immergetevi nel gorgo di queste acque torbide, seguendo una rotta che voi stessi traccerete… 13/14 MAGGIO 2017 A partire dalle 19.00, fino alle 24.00, ogni mezz’ora verranno aperte le porte e il pubblico avrà libero accesso FINO AD ESAURIMENTO POSTI!!! con Mattia Cabrini Daniele Carrara C'est Cilia Alberto Colombo Andrea Migliorini Francesca Montuori STRAPAZZATI di Alberto Colombo e Francesca Montuori Siamo partiti dal concetto di meraviglia, ponendoci nella routine quotidiana e cercando un modo di romperla. Abbiamo così capito che dovevamo cambiare strada, fino a smarrirci in un labirinto di immagini. Solo un filo rosso poteva aiutarci ad uscire. SIGNORE E SIGNORI di Cecilia Botturi e Alberto Colombo Cosa succede quando ci viene attribuito un ruolo dall’esterno? Ci siamo divertiti a indagare che cosa vuol dire assecondare questo regalo più o meno desiderato, giocando con vecchi ricordi e nuove illusioni. A MARE di Cecilia Botturi e Andrea Migliorini Il nostro incontro, prima di una storia ha delineato un luogo di intimità. Siamo quindi approdati ad indagare i temi del ricordo, delle distanze e vicinanze che si disegnano nello spazio angusto di una relazione a due. PANNI SPORCHI di Mattia Cabrini e Daniele Carrara Prospero e Antonio: due fratelli divisi dal mare dell’invidia. Sovrani di due isole chiuse incapaci di comunicare se non attraverso un altro naufragio. Due fratelli di oggi che si cercano, lottano, scherzano in un bagno di una casa. ALTI E BASSI di Daniele Carrara e Andrea Migliorini Le diverse prospettive di chi ha due visioni opposte ed è costretto a stare insieme. Entrambi con la segreta speranza di farsi “spostare” dalle proprie convinzioni per affrontare la difficoltà di allontanarsi da sé. BALLO IN MASCHERA di Mattia Cabrini e Francesca Montuori Abbiamo guardato al rapporto speciale di dipendenza reciproca tra Prospero ed Ariel e l’abbiamo trasportato nella relazione di coppia. Qual è il confine tra possesso e libertà, sopraffazione e spontaneità, quotidianità e idealità? Ne è uscita una coppia impossibile che cerca continuamente un modo di ascoltarsi in una danza fuori tempo. DANIELE di Daniele Carrara Tutti quanti a volte pensiamo di indossare una maschera. O meglio siamo convinti che siano gli altri ad avercela fatta indossare. In entrambi i casi ne sentiamo il peso. Ma che cosa succede se cerchiamo di toglierla? FRANCESCA di Francesca Montuori Partendo dalla figura di mia nonna, ho compiuto un viaggio a ritroso nelle memorie dell’infanzia e dell’adolescenza. Sono riemerse cicatrici dell’anima e visioni di bellezza, rimaste impresse sul corpo e negli occhi di una bambina perfetta che è ancora in cerca di un modo per misurare il mondo con se stessa. CECILIA di Cecilia Botturi Sono partita da una serie di suggestioni che sono andate a sondare quella zona grigia dove sicurezza e insicurezza si sfiorano. Dove in ogni attimo si può consumare un successo o un fallimento. Dove si lotta per la propria identità facendo i conti anche con il rischio di perderla. MATTIA di Mattia Cabrini Mattia è un nome che va e che non si ferma mai per paura di doversi fermare a guardare il mondo. Occhi stanchi, abituati, asciutti che si accorgono che fuori c’è già tutto quello che serve per esserci. Un pezzo sull’assenza che è poi anche sulla presenza in un “esserci o non esserci” che è più di un problema. ANDREA di Andrea Migliorini Un’indagine sugli elementi della propria personalità, storia e aspirazioni per trovarne un ordine: grammaticale, matematico e geometrico. ALBERTO di Alberto Colombo A chi scrivereste se foste persi da qualche parte? Nel vortice della crescita ho cercato di fare luce all’interno dei miei abissi, scontrandomi inesorabilmente con il mio compagno di sempre, il mio corpo.

Dati Aggiornati al: 11-05-2017 14:14:58

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Sabato 13-05-2017 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Quelli Di Grock

Indirizzo: Via Emanuele Muzio, 3 Milano

Prezzo: --

Link: Sito Web dell'evento