WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Milano del 23-11-2017 > Musica e Spettacoli > 23.11 Mapuche + Dino Fumaretto

23.11 Mapuche + Dino Fumaretto

23.11 Mapuche + Dino Fumaretto

 

 

Èil 2008 quando in una stanza Enrico Lanza crea Mapuche. Chitarre scordate, una voce piena di ragni, di granchi, di rane e altre cose un po' strane. Nel 2011 viene pubblicato il primo EP “Anima Latrina”, edito da Doremillaro (SB) Recs. Segue “L'uomo nudo” album edito da Viceversa Records e prodotto da Lorenzo Urciullo (colapesce). Nel 2014 è la volta di un altro EP “Compreso il cane” prodotto da Viceversa Records, registrato al Waterbirds Studios da Tony Carbone, cinque outtakes viscerali registrate con pochi arrangiamenti. Nel 2015 esce “Autopsia”, sempre per Viceversa Records, produzione artistica affidata ad Alessandro Fiori, registrato tra la Toscana e la Sicilia, disco molto intimo che registra un cambiamento di scrittura e temi più sofferti e meno ironici. Enrico Lanza è coinvolto anche in altri progetti musicali della scena catanese, come Bestiame e Gurkha. Dicono di lui: “Nei confronti di un talento così grande c’è stata finora una sorta di colpevole distrazione, o forse era paura, chi lo sa. Adesso però è giunto il momento accorgersi di lui…” (Blow-Up Magazine - 8/10) " Il Sottosuolo è un disco concepito dall’artista per essere consumato dal suo pubblico, divorato nel suo suono che graffia, nelle parole che sbattono a terra senza nessuna pietà, brano dopo brano, in un’atmosfera quasi ‘dostoevskijana’ resa palese già dal titolo”(Rolling Stone Italia) " Cantautorato aspro e crudo, spesso minimale, sorretto da una chitarra o un pianoforte, dove sono la voce (che talvolta ondeggia tra il Rino Gaetano più duro e un Gino Paoli incazzato) e le parole a trainare la canzone”(Radio Coop) Dino Fumaretto/Elia Billoni Dino Fumaretto scrive le canzoni, Elia Billoni le canta. Vive nella cantina di Elia Billoni, suo primo interprete in ordine cronologico. Dino Fumaretto è solo un autore, ed è solo come un essere. Musicalmente, la poetica fumarettiana è frammentata in una miriade di album autoprodotti che sono stati faticosamente raccolti in “Buchi (2002-2006)“. Nel 2009 esce l’homemade “Pitocco“, una raccolta di scarti che segna (forse) la strada da percorrere. Ma si tratta ancora di un episodio di passaggio. Fino al 2010 dove, grazie a La Famosa Etichetta Trovarobato, esce il primo vero album di Dino Fumaretto “La vita è breve e spesso rimane sotto”, registrato nell’arco di un solo giorno al Bunker Studio di Rubiera da Andrea Rovacchi. Le oltre 80 date del tour seguito all’album hanno portato la musica di Dino Fumaretto in giro per l’Italia e gli hanno permesso di vincere alcuni importanti riconoscimenti. Nel settembre 2010 ha vinto il premio “Isabella D’Este” per il miglior progetto di teatro canzone. Nel maggio 2011 ha ottenuto la “Menzione speciale” alla seconda edizione del premio “Musica da bere”. Nell’agosto del 2011 ha vinto la “Targa Bigi Barbieri” per la canzone umoristica. Il 2012 porta al rinnovamento con " Sono invecchiato di colpo" , dieci brani inediti arrangiati insieme al violinista e bassista Nicola Cappelletti donando al disco un suono radicalmente diverso.L'uscita dell'album è anche l'occasione per il debutto dell'inedito trio live, dove Elia Billoni è accompagnato da Nicola Cappelletti (Basso, Violino) e Samuele Bucelli (Batteria) per una serie di concerti che trasformano il vecchio stile voce e pianoforte in un'inedita esperienza rock a tutto tondo. È con questo trio che Dino Fumaretto viene presentato, a novembre 2012, nel cartellone del Premio Tenco presso il Casinò di Sanremo: la consacrazione di un suono innovativo all'interno di uno dei templi del cantautorato italiano classico. Il 9 marzo 2015 esce “Sotto Assedio”, un ep sperimentale prodotto da IOSONOUNCANE, anticipazione del più ambizioso album previsto per il 2018. Con Fumaretto si racconta la perdita, l’assurdità e il cinismo della vita attuale. Si ride, se si vuole, ma con ansia. Contributo 6 euro

Dati Aggiornati al: 22-11-2017 11:58:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 23-11-2017 alle 22:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Circolo Arci Cicco Simonetta

Indirizzo: Via Cicco Simonetta 16 - P.ta Ticinese/Navigli Milano

Guarda Tutti Gli Altri EVENTI In Programma Del
Circolo Arci Cicco Simonetta

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento