WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...ognuno può fare molto per gli altri...

> Home > Eventi a Milano del 18-02-2018 > Musica e Spettacoli > Fantine *Quando dal Caos nacque l'Amore...

Fantine *Quando dal Caos nacque l'Amore @Teatro Libero

Fantine *Quando dal Caos nacque l'Amore @Teatro Libero

 

 

FANTINE *Quando dal Caos nacque l'Amore Con Sara Drago Drammaturgia e regia Michele Mariniello Assistente alla regia Niccolò Valandro Scene Silvia Cremaschi Assistente scenografo Mattia Pozzi Disegno sonoro Fabrizio Frisan Testi rap Giancarlo Latìna Si ringraziano Nico Comotti, Marco Rizzo, Michele Segreto, Teatro Pedonale e TrikeGo Fantine – Quando dal Caos nacque l’Amore è un monologo tratto dal romanzo “I Miserabili” di Victor Hugo. Una rivisitazione del personaggio di Fantine, estrapolato dal contesto romantico-ottocentesco e fatto rivivere al giorno d’oggi. La storia racconta in chiave attuale le vicende del personaggio del romanzo, calato però nel contesto degradato della periferia di una grande città: un cupo agglomerato di palazzoni ad alveare da regime sovietico e case popolari. Fantine è rappresentata nell’attimo prima di morire, che giace incinta su un letto di ospedale; come se fosse sospesa in un coma, o in un luogo dell’anima, rivede tutta la sua vita, tutto ciò che l’ha condotta lì, nel tentativo di de nire il senso della propria esistenza. Così Fantine inizia a raccontare la sua storia, animando situazioni e personaggi: la vita nella casa popolare, la storia dei suoi genitori, di come la Mamma si sia rifatta tutta, per poi fuggire in Belize con Jesus e di come Papà abbia smesso di parlare, per ssarsi sul televisore; racconta il luogo in cui vive, i panorami disperanti e le persone che vi abitano, vi si rispecchiano; racconta l’abbandono e l’assenza di esempi positivi, la dif coltà e allo stesso tempo l’importanza di scegliere; racconta l’amore, unica possibilità – fra ignoranza e squallore – di cambiare il destino, di contenere la mancanza di controllo che l’uomo ha sulla propria esistenza.

Dati Aggiornati al: 05-02-2018 15:47:15

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Alle 16:00 dal 18-02-2018 al 22-02-2018
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Libero

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento

 

ALCUNI EVENTI DI OGGI A MILANO