WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Milano del 12-02-2018 > Musica e Spettacoli > Il custode - Milano

Il custode - Milano

Il custode - Milano

 

 

Ente: PACTA dei Teatri Salone via Dini di Harold Pinter traduzione Alessandra Serra regia Riccardo Magherini con Fabio Banfo, Riccardo Magherini, Antonio Rosti aiuto regia Elvio Cafarella musiche originali Maurizio Pisati spazio scenico e disegno luci Fulvio Michelazzi costumi Nir Lagziel produzione PACTA . dei Teatri si ringraziano Riccardo Villa, Amedea Lombardini Davis e i fratelli Mik e Aston non hanno alcun paradiso a cui aspirare se non una squallida stanza in un caseggiato fatiscente di un quartiere suburbano della più estesa metropoli dell’Europa. Un luogo dove gli oggetti, le suppellettili che adornano e rendono accogliente e calda la vita familiare borghese, sono ammassati alla rinfusa. “E’ il dramma degli esclusi, dei reietti, - sottolinea il regista - quelli ai margini, che non hanno alcuna speranza di redenzione, che non sembrano nemmeno cercarla, volerla, forse conoscerla. E’ il dramma della negazione del sé e dell’altro, della solitudine di esseri che non si comprendono”. Aston sta meglio nascosto tra le cose, Mik non ha altri da sottomettere, da intimidire, da sopraffare, Davis è troppo fragile per scappare, uno schiavo predestinato. E‘ tutto fermo e così rimarrà, immutevole. “La nostra messa in scena de IL CUSTODE, - spiega il regista Riccardo Magherini - vuole cercare di essere il più fedele possibile all’originale inglese, anche con l’aiuto della traduzione di Alessandra Serra che, proprio per questa edizione, si è spesa in un aggiornamento della stessa, rendendo il testo ancora più asciutto e incalzante. Nella nostra versione si vuole dare più enfasi a quella sensazione che Pinter lascia scorrere tra le righe, quell’idea di trovarci davanti a una partita crudele, un gioco senza vincitori, che i due fratelli sembrano allestire a ripetizione, una commedia nera, caratterizzata da una comicità cruda e disincantata, da un umorismo sferzante e impietoso”. Il luogo fisico della stanza viene incastonato in un " non luogo" che lo circonda, in cui si possono intravvedere i partecipanti di questa partita attendere il proprio turno di gioco, da cui si sentono arrivare i suoni del mondo trasformati in note dal lavoro di composizione, ironico e sognante, di Maurizio Pisati.

Dati Aggiornati al: 09-02-2018 10:03:11

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Lunedì 12-02-2018 alle 11:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Teatro Oscar

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento