WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

C'è un solo modo di dimenticare il tempo: impiegarlo. Charles Baudelaire

> Home > Eventi a Milano del 24-02-2018 > Vita Notturna > Take it Easy w/ Tony Humphries + Bugsy

Take it Easy w/ Tony Humphries + Bugsy

Take it Easy w/ Tony Humphries + Bugsy

 

 

Sabato 24 Febbraio 2018 Take it Easy w/ Tony Humphries + Bugsy INFO: Lista: http://bit.ly/tonyhumphries2402list Ticket: http://bit.ly/tonyhumphries2402tkt ☎️ +39 3394177710 / +39 3286626845 Tunnel Via Giovanni Battista Sammartini 30, Milano MM2/MM3 Centrale www.takeiteasymilano.com Apertura porte 23.00 PREZZI Ridotto in lista 15€ (entro 01:00) Ridotto in lista 20€ (entro 02:00) Intero 25€ Prevendita online 15€ ___________________________________________________________ Tony Humphries (Tony Records) Tony Humphries nato a Brooklyn, New York, nel 1957, all’età di 10 anni si diverte già a collezionare dischi e negli anni del college a Manhattan si diletta come DJ. Nel 1975, ottiene il suo primo ingaggio al club El Morocco, a Manhattan, all’epoca non pensava di fare il DJ come professione. Soltanto nel 1980, quando cessa la sua collaborazione con la redazione del Daily News, il quotidiano newyorkese, decide di intraprendere definitivamente la carriera del DJ. Nel 1981, il produttore Shep Pettibone, chiede a Tony di preparare una cassetta mixata, da poter inserire nel suo show radiofonico della famosa emittente newyorkese, radio Kiss FM. Da allora Tony collabora costantemente fino a quando Shep Pettibone lascia la radio e Tony Humphries prendere il suo posto. Il suo show radiofonico destinato alla notorietà, andrà in onda su Kiss FM per 15 anni, ogni venerdì e sabato. Nel 1982, diventa DJ resident del club di New Jersey, lo Zanzibar Club, le serate del sabato sera, verranno trasmesse anche in diretta radiofonica. Allo Zanzibar Club, Tony Humphries, ci lavorerà per ben 12 anni, fino al 1994, in quegli anni lavora anche in molti altri illustri clubs, come lo Studio 54 di New York. Nello stesso periodo, Tony esporta il cosidetto “Garage Sound di New York” in Europa, primi fra tutti a Londra al Ministry of Sound, dove nel gennaio del 1993, diventa DJ resident, e subito a seguire, nello stesso anno, in Italia dove diventa DJ resident dell’Echoes di Rimini, qui vi resterà per 4 anni. Nel 1997, dopo aver passato tanti anni in Europa, ritorna in America, per lanciare la sua etichetta discografica, la “Yellorange”, una delle etichette house più prestigiose, che poi nel 2005 passerà il testimone alla “Tony Records”, che ottiene in pochissimo tempo ottimi risultati. Nella sua carriera, Tony Humphries, ha realizzato più di 200 remix per artisti molto importanti. Fra i tanti, sono da ricordare i suoi primi lavori, ad inizio di carriera, per Mtume, che gli fece vincere il suo primo disco d’oro, per Chaka Khan, Regina Belle, Donna Summer, Jungle Brothers, Queen Latifah. In anni più recenti, ha collaborato con Boy George, Dee Lite, Dimitri from Paris, Beloved, Inner City, Soul II Soul, Brand New Heavies, Adeva, Klf, Juliette Roberts, i Cure, Lil Louis, Park Avenue, Ultranatè , Joe Smooth, Stile Council. Bugsy (Ovum / Freerange) Fondere minuziosamente frammenti elettronici con brillanti segmenti acustici in una rigida struttura armonica vincolata dal solo limite del gusto personale; E' dallo sviluppo di questo concetto artistico che trova le basi il progetto sonoro di Bugsy. Prepotentemente influenzato dalla musica black e dalle radici del funk più scuro,oscilla sinuosamente tra l'House di Chicago e la sana Techno di Detroit manifestando particolare dedizione ai suoni più scuri e profondi di entrambe le correnti artistiche. Dj resident del sorprendente party milanese Take It Easy ottiene il suo debutto nel mondo discografico nel 2012 con una collaborazione con gli eterni amici Dirty Channels licenziato sulla Ovum del pioniere Josh Wink con inclusa nel progetto una versione dell'americano Pezzner. Il 2013 è l'anno di " Future Light" , brillante release in collaborazione col producer tedesco Christian Prommer e il cantante inglese Jinadu, licenziato sull’etichetta americana del sempre verde Fred Everything, l’elegante Lazy Days. Tre brani inediti in collaborazione con il duo italiano Astroloop e un remix realizzato dall’icona House di Chicago Boo Williams, questo è Svegsy, l’EP di Bugsy che verrà pubblicato il prossimo 8 Dicembre 2017 per la label britannica capitanata da Jimpster, Freerange Records. Un’importante release per l’artista milanese che entra definitivamente nel roster di una grande etichetta con più di 20 anni di storia e una discografica che ha visto artisti del calibro di Detroit Swindle, KiNK, Jimpster, Manuel Tur, Hyenah e molti altri.

Dati Aggiornati al: 09-02-2018 10:07:37

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Vita Notturna

Quando: Sabato 24-02-2018 alle 23:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Tunnel Club Milano

Indirizzo: Via Giovanni Battista Sammartini 30 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento