WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Esiste un solo bene, la conoscenza, e un solo male, l'ignoranza. Socrate

> Home > Eventi a Milano del 02-09-2018 > Musica e Spettacoli > Missionari musicisti nella Cina imperiale

Missionari musicisti nella Cina imperiale

Missionari musicisti nella Cina imperiale

 

 

Domenica 2 settembre con il concerto " Missionari musicisti nella Cina imperiale" , Palazzo Marino in Musica dedica il suo quarto appuntamento della stagione 2018 all’incontro musicale fra Europa e Cina nel XVIII secolo, proponendo un repertorio particolarmente ricercato: l’ensemble Alraune eseguirà le composizioni di due autori straordinari, sebbene ancora raramente eseguiti, il prete Lazzarista Teodorico Pedrini (1671 – 1746) e il gesuita francese Joseph Marie Amiot (1718 - 1793), entrambi missionari in Cina. La rassegna Palazzo Marino in Musica continua così a raccontare l’affascinate storia delle commistioni musicali tra Oriente e Occidente, attraverso le figure dei due musicisti e compositori, fra i primi ad introdurre la musica occidentale in Cina. Di Pedrini, quasi certamente allievo di Corelli e insegnante dei figli dell’Imperatore Kangxi, saranno eseguite la Sonata Terza e Quarta da “Le dodici Sonate a Violino Solo col Basso, Opera Terza” firmate con l’anagramma “Nepridi. Queste Sonate sono le uniche composizioni musicali occidentali del Settecento conosciute in Cina. Di Amiot, grande studioso della lingua e della cultura cinese, scienziato, autore di numerosi trattati di musica e artefice della prima trascrizione in notazione occidentale della musica cinese, sarà eseguita la Suite dai “Divertissement chinois”; la raccolta costituisce una testimonianza preziosissima della musica cinese dell’epoca e dell'incontro tra strumenti musicali occidentali e melodie orientali. Il concerto propone anche la Sonata op.5 n.9 di Arcangelo Corelli, le cui composizioni molto influenzarono la scrittura di Pedrini, non solo quando ancora risiedeva a Roma, ma anche in Cina, dove si fece inviare le ultime composizioni del Maestro di Fusignano. In programma anche splendide pagine musicali di altri due autori coevi di Corelli: la Sonata in Re per viola d'amore del bolognese Attilio Ariosti e la Sonata per viola di Felice Giardini. L’ensemble Alraune, specializzato nel repertorio barocco eseguito secondo prassi storica con strumenti originali, è una delle rare formazioni in Italia che propone il repertorio di Teodorico Pedrini. Il concerto sarà introdotto dai ricercatori Fabio Galeffi e Gabriele Tarsetti, fondatori del Centro Studi Teodorico Pedrini, che inquadreranno storicamente la figura del missionario italiano e presenteranno il volume “Son mandato à Cina, à Cina vado – Lettere dalla missione 1702 – 1744”, edito nel 2018 da QUODLIBET, di cui sono i curatori. Il volume è la prima pubblicazione organica di una parte del cospicuo epistolario pedriniano ed è la più importante opera del suo settore dopo i volumi dell’opera omnia di Matteo Ricci, curati dallo stesso editore e dall’Istituto Matteo Ricci di Macerata. Programma: Teodorico Pedrini, Fermo 1671 - Pechino 1746 da " Dodici Sonate a Violino Solo col Basso del Nepridi - Opera Terza" Sonata 3 per violino Attilio Ariosti, Bologna 1666 - Londra 1729 dai " Recueil de pièces pour la Viole d'Amour" Sonata in Re per viola d'amore Joseph Marie Amiot, Tolone 1718 - Pechino 1793 dai " Divertissement chinois" Suite Teodorico Pedrini da " Dodici Sonate a Violino Solo col Basso del Nepridi - Opera Terza" Sonata 4 per violino Felice Giardini, Torino 1716 - Mosca 1796 Sonata per viola Arcangelo Corelli, Fusignano 1653 - Roma 1713 Sonata op.5 n.9 Ensemble Alraune Stefano Zanobini, violino e viola Rosita Ippolito, viola da gamba Mario Sollazzo, clavicembalo e tamburo Fabiano Merlante, tiorba, arciluto e chitarra barocca Barbara Tartari, traversiere Ingresso gratuito con prenotazione. Per motivi di sicurezza, al momento dell’ingresso a Palazzo Marino, è obbligatorio mostrare un documento di riconoscimento. 80 biglietti gratuiti potranno essere riservati online sul sito www.palazzomarinoinmusica.it a partire dalle 14.00 di giovedì 30 agosto. 40 biglietti gratuiti saranno disponibili presso InfoMilano - Ufficio Informazioni Turistiche a partire dalle ore 14.00 di giovedì 30 agosto. Per ritirare i biglietti cartacei è necessario comunicare il proprio nominativo e quello del proprio accompagnatore. Sarà possibile ritirare fino a due biglietti a persona. InfoMilano - Ufficio Informazioni Turistiche Galleria Vittorio Emanuele angolo Piazza della Scala Tel. 02 88 45 55 55 Orari d’apertura: lunedì - venerdì 9.00-19.00; sabato: 9.00-18.00. I biglietti, online e cartacei, non potranno essere ceduti a terzi. Info: info@palazzomarinoinmusica.it La rassegna Palazzo Marino in Musica, patrocinata dal Comune di Milano e giunta alla sua settima edizione, è sostenuta da Intesa Sanpaolo con il contributo di Maire Tecnimont S.p.A. È organizzata dall’Associazione EquiVoci Musicali sotto la direzione di Rachel O'Brien. La direzione artistica è a cura di Ettore Napoli e Davide Santi. Media partner della stagione 2018 sono le riviste Amadeus e Musica - Rivista di cultura musicale e discografica e il canale Classica HD (Sky, canale 136). Palazzo Marino in Musica Stagione 2018, VII Edizione – Sentieri d’Oriente Sala Alessi - Palazzo Marino Direzione Artistica: Ettore Napoli, Davide Santi Direttore di Produzione: Rachel O’Brien Assistente di produzione: Francesca Napoli Organizzazione: EquiVoci Musicali www.palazzomarinoinmusica.it Youtube: Palazzo Marino in Musica Twitter: InMusica Con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Maire Tecnimont S.p.A.

Dati Aggiornati al: 13-08-2018 12:04:18

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 

CAUSA CORONAVIRUS TUTTI GLI EVENTI NON SONO GARANTITI.
CONSULTARE SEMPRE SITO WEB DI RIFERIMENTO



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Domenica 02-09-2018 alle 11:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Palazzo Marino

Indirizzo: Piazza della Scala, 2 Milano

Prezzo: Gratis

Link: Sito Web dell'evento