WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca (Martin Heidegger)

> Home > Eventi a Milano del 05-02-2019 > Musica e Spettacoli > Aperitivo filosofico | Diderot

Aperitivo filosofico | Diderot

Aperitivo filosofico | Diderot

 

 

Filosofo-attore, intellettuale dialogico, grande realizzatore della scenografia del pensiero: ecco a voi Denis Diderot. Filosofia e teatro si incontrano e celebrano uno scambio di doni: al teatro la filosofia donerà il pensiero e da esso riceverà la parola. Un filosofo e un’attrice saranno pronti a recitare e poi spiegare quattro opere per quattro incontri su Diderot. A febbraio per il festival " Talia - Estetica dell'attore e Commedia dell'Arte francese" (bit.ly/festivalTALIA), ogni martedì insieme all'aperitivo alla Corte dei Miracoli. ____________________ Programma degli incontri: Martedì 5 febbraio – ore 18:30 🔹 IL SOGNO DI D’ALEMBERT con Federico Filippo Fagotto e Miriam Camerini Il primo appuntamento su un capolavoro sconosciuto: Il sogno di d’Alembert, a metà fra dialogo bruniano e commedia brillante. Un’atmosfera moleriana illuminata da lampi di robusta filosofia. . Martedì 12 febbraio – ore 18:30 🔹 IL PARADOSSO DELL'ATTORE con F.F. Fagotto e Ilenia Veronica Raimo Il secondo appuntamento comincia dal testo chiave Il paradosso dell’attore, foriero d’una querelle, sull’immedesimazione dell’attore e sulla distanza dei sentimenti da lui portati in scena, che si protrarrà sino a Brecht e Stanislavskij. . Martedì 19 febbraio – ore 18:30 🔹 JACQUES IL FATALISTA con F.F. Fagotto e Miriam Camerini Il terzo appuntamento reciterà il dialogo Jacques il fatalista, sorta di Tristam Shandy dei Lumi, pedina del Destino che, paradossalmente, smaschera di quest’ultimo l’essenza materialista, atea e sardonica nel servirsi degli umani come fantocci. . Martedì 26 febbraio – ore 18:30 🔹 IL NIPOTE DI RAMEAU con F.F. Fagotto e Ilenia V. Raimo L’ultimo appuntamento vi porterà alla conoscenza dell’innominato nipote del compositore Rameau che, nel pieno rispetto delle coordinate aristoteliche di tempo, luogo e azione, si farà beffe d’ogni catarsi atteggiando la propria immoralità, condotta bohémienne, tartufica, parassitaria e profittatrice. . Tutti gli incontri si svolgono con aperitivo a 7€ (per i soci) Corte dei Miracoli via Mortara 4, Milano

Dati Aggiornati al: 21-01-2019 23:11:41

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.