WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...WikiEventi...per non annoiarsi mai!...

> Home > Eventi a Milano del 15-03-2019 > Musica e Spettacoli > Sergio Buttigè presenta " A domani " ...

Sergio Buttigè presenta " A domani " (Onereed Edizioni)

Sergio Buttigè presenta " A domani "  (Onereed Edizioni)

 

 

Sergio Buttigè presenta A domani (Onereed Edizioni) Con la partecipazione di Renato Caruso, musicista Simone Lo Presti, attore * Sintesi Tra questi tasti di pianoforte, viviamo come zingari sorridenti, pieni di forza e con il cuore da un’altra parte. Una sirena che nuota veloce tra onde di cemento e un sole che spera di splendere di più. Il Direttore lì… poggiato. * “A domani…” è una raccolta di poesie dell’autore siciliano Sergio Buttigè, pubblicata dalla casa editrice Onereed Edizioni di Milano, nel marzo 2018 e presentata presso la Fiera Internazionale dell’Editoria, nello spazio del MIUR ( Ministero della Pubblica Istruzione ). La raccolta è divisa in quattro sezioni e descrive momenti semplici, seppur decisivi, della vita di ogni uomo: lo stupore della vita quotidiana, il concetto del “nuovo inizio”,il tema della disabilità, l’idea della madre e i legami che uniscono gli esseri umani attraverso l’amore per l’altro/a e la propria terra di origine. L’incontro col pubblico prende la forma ideale attraverso due direzioni fuse tra loro, da una parte un dialogo semplice, sprezzante e sfacciato col pubblico e dall’altra la lettura di alcune liriche, scelte dall’autore, abbracciate dalle note, a volte di chitarra ed altre di pianoforte, di alcuni musicisti che collaborano con l’autore. La presentazione ha preso, ormai, la forma musico-teatrale e ha la durata di un’ora e mezza. ____________________ SERGIO GIROLAMO BUTIGÈ nasce il 2 ottobre del 1980, a Caltanissetta, in Sicilia. Cresce a Riesi, un piccolo paese dell’entroterra nisseno. Frequenta il Liceo Classico e diplomatosi si iscrive alla facoltà di Lettere di Catania, dove vivrà per una decina d’anni, tra il percorso universitario e prime esperienze lavorative. Sin da bambino comprende che la scrittura ha una doppia ragione d’essere nella sua vita: l’utilità scolastica e il mezzo con il quale riuscirà ad esprimere quello che gli matura nell’animo. Si occupa di scrittura pubblicitaria, quindi della stesura di contenuti per aziende, associazioni e attività commerciali di ogni genere e di beni culturali e librari. Ha lavorato in Sicilia, presso la Biblioteca Regionale di Catania e il Fondo di Storia Patria della Sicilia Orientale. Contemporaneamente nella sua vita fiorisce un’altra passione, la musica. Suona chitarra e percussioni in vari gruppi siciliani, nel 2010 fonda insieme a due suoi amici conterranei i CANTU E CUNTU, rispolverando il patrimonio della musica popolare siciliana, per arrivare alle più recenti esperienze musicali milanesi. E’ appunto a Milano che Sergio si trasferisce nel 2016; partirà dalla Sicilia per cercare quello che da sempre aveva sognato: fare conoscere al maggior numero di persone la sua Poesia, far capire agli altri che la Poesia non è morta e che, mai come adesso, il mondo ha bisogno di una così alta forma di bellezza ed espressione. Trascorrono quasi due anni e l’occasione arriva, una casa editrice apprezza i suoi versi e scommette su di lui, il sogno si avvera e “ A domani …” , la sua raccolta di poesie, prende forma. Sergio è un autore della Onereededizioni di Milano. Subito dopo la pubblicazione, il suo editore lo butta nell’arena degli scrittori, partecipando alla Fiera Internazionale dell’Editoria di Milano. L’ensemble di versi sta riscuotendo un lusinghiero ma reale successo tra gli ambienti culturali milanesi e siciliani. Attualmente Buttigè sta curando due nuovi lavori: un racconto e una nuova raccolta di versi. RENATO CARUSO Renato Caruso è un chitarrista e compositore. Suona dall’età̀ di 6 anni, pianoforte e chitarra sono i suoi primi strumenti. Ha lavorato cinque anni presso l’accademia musicale di Ron, “Una Città Per Cantare”, come docente di chitarra classica, acustica ed elettrica, teoria e solfeggio, informatica musicale e responsabile web; per tre anni come responsabile didattica per l’Associazione Arteviva di Cornaredo; come web designer di interfacce per cartoline digitali per Prosincro (Mario Venuti, Mannarino, Virginio e altri). Renato Caruso si è esibito con Ron, i Dik Dik, Red Ronnie Fabio Concato; ha organizzato stage per Biagio Antonacci e Ornella Vanoni; è stato consulente musicale Mediaset per la trasmissione “Caduta Libera” di Gerry Scotti su Canale 5. Nel 2015 ha pubblicato il suo primo libro “LA MI RE MI”, edito da Europa Edizioni, dedicato a Pino Daniele, un breve saggio-discorso sulla musica in cui l’autore esplora alcune questioni fondamentali: dal mezzo fisico di propagazione del suono alla qualità materiale degli strumenti, dalla diversità̀ delle culture musicali all’intreccio innovativo con le tecnologie informatiche. Attualmente Renato Caruso lavora presso diverse accademie come docente di chitarra classica, acustica, T&S, informatica musicale e sta lavorando alla pubblicazione di un nuovo libro. Il chitarrista crotonese è inoltre l’inventore di un nuovo genere musicale, “Fujabocla”, che mescola vari stili musicali tra cui il funk, il jazz, la bossa nova e la classica. Renato Caruso è anche compositore e chitarrista per diversi artisti come Ylenia Lucisano, Pietro Baffa, Mara Bosisio e Adolfo Durante. Nel 2016 ha pubblicato il suo primo album di chitarra acustica “ARAM”. Nell’estate del 2017 ha aperto la tappa calabrese del tour di Alex Britti. Il suo nuovo album di inediti solo guitar è “Pitagora pensaci tu” pubblicato lo scorso 11 maggio da iCompany e distribuito da Self. SIMONE LO PRESTI Torinese di nascita ma milanese d’adozione, lascia intravedere la sua vivacità e la sua passione per i palcoscenici sin da subito. Il ventenne Simone Lo Presti inizia a sei anni, interpretando il Piccolo Principe di Saint-Exupéry; la sua naturale predisposizione viene notata dalla compagnia Nuove Direzioni di Torino ed è lì che inizia la sua strada da attore e cantante di musical. Tra le apparizioni di Lo Presti, prima del suo arrivo a Milano: La Bella e la Bestia, Giovanni d’oggi, il Gran Concerto di Natale al Teatro Carignano di Torino. Iscritto alla Scuola d’Arte MAM-Musical Academy Milano della Stage Entertainment, presso il Teatro Nazionale, sta esibendosi in questi mesi nello spettacolo A Chorus Line e sta approfondendo, parallelamente, nuove forme studio teatrale. ________________________________________________________________ VENERDÌ 15 MARZO ore 21.00 Bezzecca LAB Milano via Bezzecca 4, Milano tel. 02.86.89.44.33 tram 27, 9, 19 e 12 – bus 60, 73 Informazioni: e-mail bezzeccalab@gmail.com www.facebook.com/bezzeccalab Sito: bezzeccalab.wordpress.com

Dati Aggiornati al: 11-03-2019 21:58:10

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Venerdì 15-03-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Bezzecca LAB Milano

Indirizzo: via bezzecca 4 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento