WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Difficile non è sapere una cosa, ma sapere far uso di ciò che si sa. Han Fei

> Home > Eventi a Milano del 15-03-2019 > Mostre e Cultura > Ci volevate comparse.Siamo i protagonisti

Ci volevate comparse.Siamo i protagonisti

Ci volevate comparse.Siamo i protagonisti

 

 

“Ci volevate comparse. Siamo i protagonisti.” AUTONARRAZIONE E RESISTENZA NELLE GRANDI PERIFERIE METROPOLITANE Presentazione del romanzo di LUCA MORETTI “Cani da rapina. Storia criminale di Ostia e della suburra romana” (Red Star Press) Dialogano con l’autore AARON PARADISO e CRISTIANO ARMATI QUARTO OGGIARO, DISINTOSSICARE LE NARRAZIONI ‘UFFICIALI’ Vivere e raccontare la periferia milanese a quattro miglia dal centro: tavola rotonda «Non rallentava la corsa, attraverso le rive melmose, la Città Antica e l’Isola Sacra: il Fiume portava in quel delta tutti i cattivi pensieri, le morti, gli amori e la fame di Roma». È questo l’incipit di Cani da rapina. Storia criminale di Ostia e della suburra romana, il nuovo romanzo di Luca Moretti, edito da Red Star Press, che verrà presentato il quindici marzo a Milano, presso lo Spazio Baluardo di Quarto Oggiaro. Dopo Il Canaro. Magliana 1988: storia di una vendetta Luca Moretti torna in libreria con il romanzo dedicato alla periferia in cui vive e scrive. Un romanzo senza censure, una testimonianza nuda e cruda di un mondo in cui l’amore si paga in contanti e dove il valore delle cose e delle persone si misura in grammi di droga. Lo Spazio Baluardo avvia con questa presentazione l’incontro di due grandi periferie metropolitane quella romana e quella milanese, un incontro su cui costruire nuovi strumenti di narrazione e resistenza. Le periferie delle grandi metropoli sono molto simili agli imperi coloniali di ieri: terre di conquista e di disprezzo su cui proiettare le narrazioni del “centro”. La narrazione è uno dei più potenti strumenti di controllo culturale, per questo le Storie raccontate dalle periferie, da chi le vive ogni giorno, vogliono ora interagire con le narrazioni ufficiali: disorientandole, creando nodi interletterari, zone di influenza e disintossicazione. L’appuntamento è per venerdì 15 marzo, dalle 19:00, presso Viale Michele Lessona 43/10 20157 Milano. Dialogano con l’autore Aaron Paradiso e Cristiano Armati, la presentazione aprirà una tavola rotonda cui parteciperanno le realtà quotidianamente intente a raccontare la periferia milanese. Luca Moretti scrive e vive a Ostia. Fondatore della rivista letteraria TerraNullius e del collettivo Territorio Narrante, ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Il senso del piombo (2011), Il canaro (2018) e sceneggiato il graphic novel Non mi uccise la morte (2010). SPAZIO BALUARDO info@spaziobaluardo.it Venerdì 15 marzo - dalle ore 19:00 SPAZIO BALUARDO Viale Michele Lessona 43/10 20157 Milano

Dati Aggiornati al: 14-03-2019 22:08:58

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Venerdì 15-03-2019 alle 19:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Spazio Baluardo

Indirizzo: Viale Michele Lessona 43/10 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento