WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

...un nuovo modo di condividere gli eventi che conosciamo...

> Home > Eventi a Milano del 17-05-2019 > Mostre e Cultura > AFA Autoproduzioni Fichissime Andergraund

AFA Autoproduzioni Fichissime Andergraund

AFA Autoproduzioni Fichissime Andergraund

 

 

AFA Autoproduzioni Fichissime Anderground 17-18-19.05.2019 Dal 17 al 19 maggio a Macao, a Milano, si terrà AFA Autoproduzioni Fichissime Andergraund, il festival di editoria clandestina e illustrazione indipendente giunto alla sua quarta edizione. Una nuova sede e tante proposte, con nuovi ospiti e vecchie conoscenze dell’underground italiano e non solo. Quest’anno, sulla scia della misteriosa mostra Yellow Kim e del Texone situazionista, presenteremo in esclusiva il disco AFA MEGAMIX, un vinile suonato, cantato e disegnato da numerosi esponenti del fumetto italiano e internazionale, un’opera gigantesca e mai realizzata prima, in sole 200 copie, di cui potete vedere/ascoltare alcuni brani qui: AcestarXCamelBoy presentz " WINDSOR & NEWTON" https://www.youtube.com/watch?v=4aCgPezJFl8 Simone Chiolerio - La canzone del kebabbaro https://www.youtube.com/watch?v=A6Wr8H1D9AM The Ballerini - Grissino https://www.youtube.com/watch?v=yJhSyfsVnP8 A fiatal örömkeresők- Thinking About Dicks https://www.youtube.com/watch?v=rhDlrGtekJg Uomini nudi che corrono - Corri corri corri https://www.youtube.com/watch?v=sxvsHR0RGCw INCONTRI E MOSTRE Venerdì 17 maggio ČAPEK, IL GRANDE FURTO La mostra (che sarà allestita tutti e tre i giorni), strutturata in due parti, ruota attorno alla gura di Josef Čapek, pittore e scrittore ceco, morto nel campo di concentamento di Bergen Belsen nell’aprile del 1945 poichè ostile alle politiche naziste. Le sue illustrazioni e i suoi pittogrammi hanno profondamente ispirato il lavori di Marcello Baraghini, fondatore di Stampa Alternativa, che per i suoi celebri “Millelire” ha letteralmente preso in prestito le illustrazioni dell’autore ceco per le sue copertine. La mostra, con disegni originali, nella seconda parte illustra e racconta la rivista Čapek (chiamata così proprio in suo onore), ultima produzione di Stampa Alternativa in collaborazione con Ctrl Magazine, Puck!, Uomini nudi che corrono e AFA. La rivista, nata, scritta e disegnata in tre giorni in una Yurta nelle campagne di Pitigliano, coinvolge oltre 100 tra fumettisti, scrittori, poeti, e personaggi dello spettacolo, in un vortice redazionale denso di nuove rubriche e racconti originali. GLI ULTRAUOMINI Presentazione de “GLI ULTRAUOMINI - Terrestri d’Italia in contatto con altre dimensioni”. Il nuovo libro-reportage di CTRL magazine, rivista di reportage narrativo nata a Bergamo nel 2009.È una strana creatura, un libro corale di storie vere di “ultrauomini” italiani, raccontate da 11 scrittori e scrittrici e da una fotografa. Dalla storia di un impresario funebre di Mirandola che offre servizi di ibernazione, a quella di un ventiduenne che si è fatto impiantare un microchip sottopelle, no a quella di un’impiegata comunale di Sellia Marina (Catanzaro) che a 40 anni è diventata una delle prime lottatrici del wrestling italiano. Ad AFA sarà presente uno dei personaggi del reportage: Irene Nonnis, 29 anni, di Imperia, che si occupa di tanatoestetica (ovvero, la preparazione delle salme prima dell’ultimo saluto) ed è anche una youtuber. Dialogheranno con lei la scrittrice So a Natella e il direttore di CTRL magazine Nicola Feninno. http://www.ctrlmagazine.it/ Domenica 19 maggio I FIORI CHIARI Presentazione del libro, della collana “Scon nati” di LE STRADE BIANCHE DI STAMPA ALTERNATIVA, “I ori chiari - il romanzo della beat generation a Milano dal ‘66 al ‘69” di Silla Ferradini assieme al curatore Alessandro Manca e alla moglie e alla glia dell’autore, presentati da Marcello Baraghini http://www.stradebianchelibri.com/ferradini-silla---i- ori-chiari.html PROGETTO UTER Un enorme disegno iniziato come una ricerca sulle storie sull’aborto in Spagna e che funge da grido di libertà per decidere sui nostri corpi. Un progetto di disegno collaborativo in corso eseguito da Carles G.O’D. e Tonina Matamalas. Iniziato nel gennaio 2014 nel bel mezzo di un grande dibattito in Spagna sul tentativo del governo di riformare la legge che consente alle donne di ottenere legalmente un aborto sicuro, il progetto mappa e rappresenta la complessità nella questione sulla libertà di scelta. https://projecteuter.hotglue.me RETROSPETTIVA SU VINCENZO JANNUZZI Una piccola ma articolata selezione della in nita produzione di Vincenzo Jannuzzi, in arte Janu, artista fecondo ed eccentrico, un fumettaro irriducibile che si muove sulla scena underground ormai da 40 anni. La produzione di vignette umoristiche, erotiche e satiriche, si accompagna a brevi strisce, racconti e illustrazioni, che n dagli esordi ne fanno un autore capace di spaziare dall’horror all’entertainment per bambini, con la stessa creatività ed intensità. L’autore sarà presente tutti e tre i giorni di AFA, in cui si racconterà e disegnerà dal vivo. FUMETTI SCHIFOSI - PAESAGGI NORVEGESI Una selezione di opere da una delle pagine più censurate dal web. Una satira violenta e feroce dell’editoria moderna, un j’accuse alla facile ricerca del consenso e dell’assenza di veri contenuti che attanaglia il mondo del fumetto contemporaneo. Rigorosamente VM18. AFA MEGAMIX Vera e propria attrazione dell’evento, durante il festival verrà presentato il vinile AFA MEGAMIX, disco scritto, cantato e disegnato da fumettisti, poeti, disegnatori italiani e stranieri. 34 canzoni e un libro di 68 pagine in una elegante copertina cartonata. Un pezzo da collezione stampato in sole 200 copie. Gli autori che hanno partecipato sono: Maurizio Ercole, Enzo Jannuzzi, Davide Caviglia, Elena Cabitza, Jacopo Starace, Pablo Cammello, Martoz, Simone Chiolerio, Doner Club, Oral Giacomini, Juan Scassa, Serena Schinaia, Vincenzo Filosa, Pustola, Zeta, Tonylight, Davide Bart Salvemini, Zaex Starzax, Massimo Giacon & the Bless, Bruno Bozzetto, Diego Zucchi, Micol Beltramini, Hurricane, Kolon, Guillame Levacher, Simone Barbonetti, Paolo Gargiulo, Scampolo d’Assenza, Bianca Ceo, David Bacter, Bicio Fabbri, Giorgio Franzaroli, Uomini nudi che corrono, Tommygun, Sdolz, Marie Cecile, Filicio, 9dix, Ivo, Manciolers, Marco Falatti, Mattia Costa, Gianluca Lopresti, Massimo Petoletti, Dorian X, Adam Tempesta, AkaB, Niko M.D, Amok, Alì, Of cina infernale, &Type, Marco Prestigiamo, Stefano Beghi, Simone Giorgio, JacopoDi Ienno, Angelica Giorgi, Roberta Joe Muci, Galilero Sironi, Fat Gomez, Strolippo, Bambi Kramer, Carles G 0 ‘d, Rocco Lombardi, Salvatore Taverna, Vittore Baroni, Jacopo Faciani, Ciferri, Davide Aprea, Vawlerio Salinitro, King Pritt, Edoardo Baraldi, Elena Rapa, Laura Nomisake, Annalisa Trapani, Daniela Montanari Montagner, Vincenzo Sparagna, Maila Navarra, Marco Evangelista, Saverio Montella, Dario Arcidiacono, GGT, Rastea, Lorenzo Mo, Sandro Tognazzi, Axel Zani, Dani Lupo, Simone t. Bartallahassee, Dast, Ratigher, Aldo Monticelli, Luciop, La Cantadina, Benza, Birrabirras, Rastabbello, Margherita Morotti, Kurtiell, Marco Tonus, Simona Ugolotti, Abdou Tiam Fajar, Elias Tano, Fabio Tonetto, Donato Sansone, Federico Fabbri, Giacomo Spazio, Madest, Le nevraglie costanti, Johnny Grieco & Soundrift, Simone Lucciola, la voce di Adam, Federico Cacciapaglia, Marcello Baraghini, Stefano Zattera, Premiata Serio, Spugna, Vash, In del, Jazz Manciola, La tosse grassa e Rugge, Vania LABORATORI Domenica 6 maggio, alle 15.00 Workshop di c ollage con il collettivo Oltre collage, collettivo lombardo con Emidio IsHere, Franz Samsa, Zeno Peduzzi, Cranico Zine, Franz Murtas, che ha recentemente pubblicato il terzo numero della loro zine OLTRE. Hanno esposto a Roma e Livorno con la mostra Deep Cuts http://oltrecollagecollective.tumblr.com qui sotto trovate l'evento su fb https://www.facebook.com/events/2273743179608649/ MUSICA Venerdi 17 maggio, dalle 23.00 Chris Colombio & The Medicine Girls Chris Colombio (alter ego di Christian Rafael Ugarte) e le Medicine Girls è un progetto, costituito da 3 elementi (1 dj e 2 danzatrici), che fonde una forte identità grafica e scenografica con la musica e la performance fisica. I vari elementi che compongono lo spettacolo: luci, musiche, scenografie, costumi e maschere (disegnate dal famoso illustratore canadese Jesse Jacobs) contribuiscono a trasportare lo spettatore in un mondo fatto di colori fluo, psichedelia e musica elettronica contaminata da ritmi e sonorità della cultura popolare sudamericana, in particolare la cumbia. Un’esperienza sensoriale di altissimo impatto visivo e acustico, unica e coinvolgente. Il progetto fin dal suo esordio in maniera dinamica e Hanno condiviso il palco con molti dei pesi massimi della scena della cumbia digitale come: King Coya & Queen Cholas, Dengue Dengue Dengue , Frikstilers, Dat Garcia, Montoya, El Buho, Godugong, Umoja . Sabato 18 maggio, dalle 19.00 Witches Are Back! Macao, Milano Collettivo internazionale di artiste indipendenti, con performance infuocate ed estreme, con installazioni video e multimediali. Musica tecno e industrial con Suit Key, Lady Maru, Katatonic Silentio, Provvidenza Tesauro. Tutte le info le trovate nell'evento qui sopra Domenica 19 maggio dalle 19.00 Soul Finger Dj set che da anni infuoca bar eritrei, locali, centri sociali e piazze milanesi, con sonorità funk e blues Per ora hanno confermanto la loro presenza durante afa con i loro lavori i seguenti autori e collettivi: Adam Tempesta, AkaB, Aldo monticelli, Alessandro Ripane, And Type, Andres Jensen, Anti Social Doner Club, Arcidiacono, Art & cafè, Art of sool, Athena, Axel Zani, Bambi Kramer, Bicio fabbri, Bolo, BORDAfest!, Bricola, Brigata RGB, Cacciapaglia, Ca.co fest!, Cargo collective, Carles, Carlos Lalvay, Chiara del Maso, Claudia Pastori, Comix HC, Crack fumetti dirompenti, Crisiplastika, Cristian neri, Ctrl magazine, Dan e Dav, Daniele Margara, Daria Gatti, Dast, David Bacter, Davide Mancini, Debora senzacca, Domenico Gregorio, Dorian X, Ekate, Elena Campa, Elena Pagliani, Elena Rapa, Elias Tano, El Rughy, Erika Sanzemi, Evelyn Furlan, Fabio Folla, Fagiani, Fat Gomez, Federica Bellomi, Federica Ferraro, Federico Fabbri, Filicio, Filippo Fontana, Frankstein magazine, Frigidaire, Fumettibrutti, Georgina Herrera, GGT, Massimo Giacon, Giacomo Moggioli, Giacomo Spazio, Giorgio Franzaroli, Gretaeta, Guarnaccia, Herecomesthepoverty, Idrolab Unit, Infidel, Ivan hurricane, Jacopo Starace, Januz, Jazz Manciola, Jj at the Giant’s Lab, Johnny Grieco, Juan Scassa, Kolon, L’antitempo, La piccola fanzinoteca, Lapislazuli, La tana di Grotesquer, Laura Nomisake e Annalisalisa Trapani, Mirko e le nevralgie costanti, La fabbrica di Braccia, Legnigne, Lju Biz, Loffa Continua, L’Ombroso, Lorenza Rossi, Lumo, Madrioska, Maledizioni, Marcello Baraghini, Marco Caselli, Margherita Morotti, Marie Cecile, Martoz, Mattia Pagliarulo, Maurizio Ercole, Max Madest, Miglior Editore, Mondo frivolo, Museruola Edizioni, Nanà Octopus Dalla Porta, Niccolo Gambassi, Officina infernale, Olè, Oltre Collage, Oral Giacomini, Oroboro, Pablo Cammello, Passenger Press, Pelo magazine, Pietro Leddi, Premiata Serio, Press Press, Progetto Banane, Puck!, Rastabbello, Ratatà, Rocco Lombardi, Router Radio, Rugge, Schiene Pelose, Sdolz, Serio Collective, Simona Ugolotti, Simone Chiolerio, Snuff comix, Spazio wow, Spugna, Sputnik, Stampa Alternativa, Stigma, Storie malate, Stranedizioni, Strolippo, Subseri, Tenderete, This is not a love song, Tommygun, Uè fest, Uomini nudi che corrono, Vash, Vera Gatti, Veronica Pala, Vincenzo Sparagna & Maila Navarra, Vito Manolo Roma, Vittore Baroni, Wunderkammer, Zaex, Zapp fest, Zattera, Zeta e molti molti altri... A macao troverete da bere e mangiare, e saremo aperti nei seguenti orari: Venerdi 17 maggio (3 euri) esposizione autori 16.00-23.00 concerti 23.00-02.00 Sabato 18 maggio (3 euri) esposizione autori 15.00-20.00 dalle ore 19 Witches Are Back! Macao, Milano (5 euri) Domenica 19 maggio (3 euri) esposizione autori 14.00-21.00 –––––––––––––––––––––––––––––––––––– Macao è uno spazio di tutt_, per tutt_, che si impegna perché ogni individuo che lo attraversa si senta pienamente accolt_ e amat_. Promuoviamo la liberazione dei corpi. Promuoviamo l’incontro e la commistione di anime diverse. Celebriamo la libertà di espressione di ogni tipo di sessualità e genere di appartenenza e coltiviamo la contaminazione come forma più nobile di conoscenza e crescita individuale e collettiva. SIAMO ORGOGLIOSAMENTE QUEER, pansessuali, pervers_ e polimorf_. Entrando in questo spazio accetti questi termini e condizioni, e ti impegni a rapportarti con rispetto assoluto alle sensibilità e ai corpi che lo abitano. –––––––––––––––––––––––––––––––––––– Macao Nuovo Centro per le Arti, la Cultura, la Ricerca Viale Molise 68, Milano 📍Come raggiungere Macao: https://goo.gl/maps/6XmygK3AqkG2 - passante ferroviario (S1, S2, S5, S6, S13): fermata Porta Vittoria - bus: 90/91: fermata viale Molise o Porta Vittoria - bus 66: fermata via Calvairate-viale Molise

Dati Aggiornati al: 15-05-2019 23:59:02

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Mostre e Cultura

Quando: Alle 16:00 dal 17-05-2019 al 19-05-2019
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Macao

Indirizzo: Viale Molise, 68 Milano

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento