WikiEventi.it utilizza i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito alle agenzie pubblicitarie, agli istituti che eseguono analisi dei dati web e ai social media nostri partner. Utilizzando il nostro sito web e continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies.
APPROFONDISCI - ACCETTO

Chi non ha fatto niente non sa niente. Thomas Carlyle

Mind The Step

> Home > Eventi a Milano del 10-10-2019 > Musica e Spettacoli > The Album Leaf in concerto all'Ohibò |...

The Album Leaf in concerto all'Ohibò | opening: Joyero

The Album Leaf in concerto all'Ohibò | opening: Joyero

 

 

Circolo Ohibò e Costello's in coll.ne con ERocks Production presentano THE ALBUM LEAF opening act: JOYERO 10 OTTOBRE 2019 Circolo Ohibò - Milano Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano) Apertura porte ore 21:00 da via Brembo Ingresso in cassa 22€ + tess. ARCI (obbligatoria) Prevendite 20€ disponibili a partire da Mercoledì 20 Marzo su circuito DIY Ticket To enter the event is needed the ARCI membership card. More info at info@associazioneohibo.it | What is ARCI? www.arci.it ◆ LIVE ◆ The Album Leaf 🇺🇸 The Album è stato uno dei progetti più innovativi e fondamentali per il panorama post-rock e musica d’ambiente mondiale fin dal 1999. Un anno dopo la formazione dei Tristeza, uno dei gruppi strumentali più influenti di San Diego, il compositore e polistrumentista Jimmy LaValle fondò il progetto The Album Leaf, inizialmente pensato come progetto solista per solo studio ma poi diventò un vero e proprio progetto di live band. La diversità della musica di The Album Leaf è seconda solo alla varietà musicale che ha ispirato e influenzato LaValle nel corso del suo percorso artistico ed è palese che The Album Leaf non ha paura di spingersi oltre i confini, sia come artista individuale sia all’interno dell’affollato panorama musicale moderno. Col tempo, The Album Leaf (adesso di base a Los Angeles), da semplice progetto parallelo, è diventato il vero e proprio progetto principale per LaValle. I primi album, “An orchestral rise to fall” (1999) e “One day I’ll be on time” (2001), intrecciavano field recording, linee di pianoforte Rhodes, e una stesura sfumata con un songwriting maturo e atmosfere evocative. Successivamente all’uscita dei primi lavori, che misero The Album Leaf sotto la lente di critica e fans da tutto il mondo, i Sigur Ros si innamorarono decisamente del nuovo progetto di LaValle tanto da decidere di portare The Album Leaf come supporto ufficiale per tutto il tour americano. Dopo un tour europeo e un altro tour americano con i Sigur Ros, LaValle abbandonò definitivamente i Tristeza per dare anima e corpo a The Album Leaf, e da qui scaturirono i due album più acclamati, ovvero “Seal beach” (2003) e “In a safe place” (2004, Sub Pop). Da allora, l’influenza mondiale di The Album Leaf non ha fatto altro che crescere. LaValle ha datto alla luce altri due album ben acclamati insieme a decine di pubblicazioni come colonne sonore o partecipazioni importanti con Bright Eyes ad esempio, che non hanno fatto altro che consolidare il nome di The Album Leaf come punto di riferimento della musica moderna. Con apparizioni in importanti show e serie tv come Scandal, Sons Of Anarchy e Suits, nel 2016 The Album Leaf torna in studio per pubblicare il nuovo capitolo “A chorus of storytellers” uscito via Sub Pop e Relapse Records. Sempre nello stesso anno LaValle decide di pubblicare l’ultimo capitolo “Between waves”, un album di otto tracce, e rappresenta un nuovo passaggio nella carriera musicale del progetto The Album Leaf: per la prima volta, infatti, l’album viene interamente scritto da tutti i componenti della band. “Between waves” rappresenta un riassunto della carriera artistica di LaValle, un album unico ed evocativo come pochi. A quindici anni dall’uscita di “In a safe place”, l’album più acclamato in assoluto, LaValle e The Album Leaf hanno deciso di festeggiare imbarcandosi in un tour Europeo che li vedrà esibire dal vivo tutto l’album capolavoro per eccellenza. Ascolta “On Your Way”: https://youtu.be/nkPGx2wnMbM?list=PL-fv4zDZ5dPAcECIRIyCFoZwvZuswBUCB Joyero Joyero, nuovo progetto di Andy Stock dei Wye Oak. Il sound del progetto è un mix equilibrato di suoni atmosferici e ritmiche importanti, con un forte nucleo melodico. Nell'attesa del primo disco, Merge Records ha rilasciato il suo singolo d'esordio " Salt Mine" ascoltabile qui > http://smarturl.it/SaltMine ┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅ 📍 Ohibò: Via Brembo, ang. Via Benaco, 1 (Milano) ☎️ 331 80 50 663 📧 costebooking@gmail.com ┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅┅ OHIBÒ http://associazioneohibo.it COSTELLO'S http://costellos.it

Dati Aggiornati al: 13-07-2019 16:32:02

WikiEventi.it non è l'organizzatore dell'evento e non è responsabile di eventuali cambiamenti di programma.

Consultare sempre il sito web di riferimento.

 



Categoria: Musica e Spettacoli

Quando: Giovedì 10-10-2019 alle 21:00
---> L'EVENTO SI È GIÀ CONCLUSO !!!

Dove: Associazione Culturale Ohibò

Prezzo: Vario

Link: Sito Web dell'evento